16°

Salute-Fitness

Ricerca del Maggiore pubblicata su "The Lancet"

Ricerca del Maggiore pubblicata su "The Lancet"
0

 Sono stati recentemente pubblicati sulla prestigiosa rivista «The Lancet» i risultati della prima sperimentazione clinica randomizzata, condotta su pazienti provenienti da tutto il territorio nazionale, che dimostrano l’efficacia di un nuovo schema terapeutico per il trattamento della fibrosi retroperitoneale idiopatica. 
La ricerca, coordinata  dall’unità operativa di Nefrologia dell’Azienda ospedaliero-universitaria, diretta da Carlo Buzio, porta la firma come primo autore di Augusto Vaglio. 
La fibrosi retroperitoneale idiopatica, una malattia rara che colpisce ogni anno circa 1.3 persone ogni milione di abitanti, è caratterizzata dalla presenza di un tessuto fibro-infiammatorio che generalmente circonda l’aorta addominale e può causare compressione degli ureteri con conseguente insufficienza renale.
Finora il trattamento della malattia si basava sull’uso empirico di cortisonici, anche se diverse pubblicazioni avevano segnalato la possibile efficacia del tamoxifen, farmaco anti-estrogeno che aveva il potenziale vantaggio rispetto al cortisone di una più bassa tossicità. Lo studio, che ha coinvolto 40 pazienti, ha dimostrato come un trattamento cortisonico a base di prednisone per nove mesi è significativamente superiore in termini di efficacia rispetto ad un trattamento con tamoxifen di pari durata, e rappresenta pertanto, ad oggi, la terapia di riferimento per la fibrosi retroperitoneale. 
La ricerca, pubblicata su «The Lancet», si innesta su una serie di studi condotti negli ultimi dieci anni dal gruppo parmigiano sulle caratteristiche cliniche, istologiche e patogenetiche della fibrosi retroperitoneale idiopatica. 
La casistica reclutata ad oggi  nel centro parmigiano, che include circa 120 pazienti, è la più numerosa a livello internazionale. Lo studio è stato condotto grazie alla collaborazione delle strutture di Urologia, Anatomia patologica e Radiologia dell’ospedale di Parma e dell’unità operativa di Reumatologia dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio-Emilia. 
Lo stesso gruppo lavora da anni su altre malattie autoimmuni quali le vasculiti sistemiche e rappresenta uno dei principali centri italiani di riferimento per queste patologie. Presso il centro parmigiano è stato costituito un gruppo multidisciplinare (gruppo «SePriVa») per la diagnosi ed il trattamento delle vasculiti, al quale partecipano specialisti  di diverse branche, afferenti a diversi ospedali. Il gruppo di studio coordinato da Carlo Buzio partecipa inoltre a trial clinici internazionali del network europeo sulle vasculiti (EUVAS) e, in collaborazione con l’unità operativa di Genetica molecolare dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, coordina studi multicentrici sugli aspetti immunogenetici di queste patologie.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling