12°

Salute-Fitness

"Ospedale aperto" per la Giornata mondiale di lotta all'Ictus

0

La sezione parmense di A.L.I.Ce (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale), in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, promuove sabato 29 ottobre l’iniziativa “Ospedale aperto”, in occasione della Giornata mondiale di lotta all’Ictus cerebrale, giunta alla settima edizione. La Giornata vuole offrire ai soggetti con maggiore probabilità di incorrere in un ictus, o in altro evento avverso vascolare, l’opportunità di valutare il proprio grado di rischio. Gli specialisti nel settore della prevenzione cardiovascolare che operano presso l’ospedale Maggiore incontreranno i cittadini sabato 29 ottobre, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18, presso gli ambulatori della Clinica geriatrica, al primo piano del padiglione Cattani. È indispensabile la prenotazione al numero telefonico dell’associazione 346.9892871 (dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20), oppure a mezzo e-mail: alice.parma@virgilio.it.
Durante l’incontro con i medici sarà effettuata una valutazione personale dei fattori di rischio con le misurazioni del colesterolo totale e HDL tramite prelievo di sangue capillare (al dito), della pressione e del polso. Sarà compilato per ogni intervenuto un questionario con domande sui principali fattori di rischio cardiovascolare (fumo, colesterolo, pressione), sulla base del quale sarà rilasciata una breve relazione finale. Per i cittadini con elevato rischio sarà programmato un eco-color doppler delle arterie cerebrali da eseguirsi presso i laboratori dell’area “Stroke Care” (strutture Clinica geriatrica e Neurologia).
L’ictus è il risultato di un’interruzione del flusso del sangue in una parte del cervello. Può essere ischemico (necrosi dei tessuti per ostruzione di un vaso) o emorragico (rottura di un vaso).
La prevenzione dell’ictus rimane l’arma migliore per ridurre la mortalità e migliorare la qualità di vita dei pazienti sopravvissuti, spesso con disabilità. In Italia si registrano infatti circa 200mila nuovi casi di ictus all’anno nonostante, grazie alla prevenzione primaria, in pochi anni la mortalità sia passata dal 20 al 15 per cento. Ma non si può dimenticare il milione di disabili sopravvissuti al danno cerebrale, in tendenziale aumento.
Fondamentale è la diffusione di corrette informazioni sui fattori di rischio (colesterolo, ipertensione arteriosa, malattie cardiache e anche diabete) e i segnali precoci della malattia (paralisi e difficoltà a parlare).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery