12°

22°

Salute-Fitness

Chirurgia estetica: dagli Usa il seno "gonfiabile"

Chirurgia estetica: dagli Usa il seno "gonfiabile"
2

Sono da poco 'sbarcate' dagli Usa e in Italia già rappresentano un nuovo trend, soprattutto tra le giovanissime. Sono le protesi al seno 'regolabilì, oggetto del desiderio di centinaia di ragazze perchè consentono, una volta impiantate, di poter aumentare a più riprese la taglia del reggiseno fino ad un anno dall’intervento. Ma non mancano i rischi e gli esperti lanciano un monito: «No agli eccessi».

 
«In Pratica – spiega Giulio Basoccu, chirurgo estetico e primario della Divisione di Chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva dell’Istituto Neurotraumatologico Italiano (Ini) - si tratta un nuovo tipo di protesi collegate ad una valvola che si inserisce sottopelle e dalla quale è possibile, dopo l'intervento di impianto, iniettare soluzione fisiologica nel nucleo della protesi stessa, ingrandendola a più riprese nell’arco dei 6 mesi-1 anno dopo l’intervento. Queste protesi consentono così di aumentare il volume del seno fino al 30% in più rispetto allo stato iniziale. E una volta sfilata la valvola, la protesi diventa definitiva».
 
In realtà, tali protesi sono nate per un uso prettamente terapeutico, essendo destinate a quelle donne che per particolari problemi necessitano di protesi appunto 'regolabilì nel volume per un certo arco di tempo per recuperare, ad esempio, una piena simmetria dei seni dopo un tumore o un’asportazione della mammella. Negli Usa però, afferma Basoccu, «le nuove protesi si stanno usando sempre di più anche solo per fini estetici e questo è un grande rischio: non ci si può infatti rivolgere al chirurgo per 'comprarè una taglia in più o per un capriccio, ma vanno sempre valutati i rischi di un intervento». Il vero pericolo, secondo gli esperti, è infatti rappresentato dalla tendenza all’eccesso che spinge molte donne a desiderare un seno sempre più grande, senza considerare che un volume eccessivo può determinare anche problemi alla salute. Il punto, rileva Basoccu, è che «la possibilità di modificare il volume del proprio seno dopo un intervento per poter ottenere la grandezza giusta senza tornare in sala operatoria piace molto alle pazienti, e sapere di poter correggere un qualcosa che potrebbe non soddisfare completamente rende l’approccio alla chirurgia estetica meno preoccupante». Ed infatti, da un sondaggio su 300 pazienti che hanno aumentato le dimensioni del seno è emerso che una su due non è soddisfatta delle dimensioni ottenute dopo l’intervento, e avrebbe voluto un seno ancora più grande almeno di una taglia.
 
Insomma, l’idea di poter aumentare il volume del seno a piacimento e a più riprese senza dover tornare sotto il bisturi piace a sempre più donne anche in Italia. Tanto che, afferma Basoccu, «le richiesta di protesi al seno regolabili a fini estetici è in grande aumento». Ma l’invito è alla prudenza: «Queste protesi sono sicure – afferma Basoccu – ma vanno utilizzate se c'è un’indicazione precisa». Sicuramente, conclude il chirurgo, «non per un 'capricciò o per assecondare la smania, immotivata, di un seno sempre più grande».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    31 Ottobre @ 15.12

    Gli Americani....una nazione di imbecilli senza valori e noi pure li seguiamo.....Americani coloro che hanno fatto tutte le guerre possibili e immaginabli....Obama premio nobel per la pace....se lo hanno dato a lui allora potevano darlo anche a Bush tanto usano tutti e due la forza militare come se giocassero coi pokemon........era meglio se non li scoprivamo gli stati uniti va.......

    Rispondi

    • pier luigi

      31 Ottobre @ 22.32

      in tutti i casi ci hanno messo la faccia e milioni di morti a partire dalla guerra del 15/18 e sempre, secondo il tuo alto pensiero, per vendere gomme da masticare o patatine fritte!?!? per quanto riguarda questa nuova 'scoperta' mi aspetto solo che qualche donna faccia la fine della rana quando incontrò la vacca!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"