Salute-Fitness

L'Airc al Romagnosi: "Il futuro della ricerca? Inizia a scuola"

L'Airc al Romagnosi: "Il futuro della ricerca? Inizia a scuola"
0

Giulia Viviani

«Il futuro della ricerca comincia a scuola». La campagna promossa da Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro) per portare nelle scuole volontari e ricercatori, ha coinvolto ieri gli studenti del liceo Romagnosi che hanno incontrato Benedetta Borrini, consigliere della delegazione parmigiana di Airc, Franco Rainieri volontario da tredici anni e responsabile Airc dell’area di Soragna, e Alberto Del Rio, ricercatore del Dipartimento di patologia sperimentale dell’Università di Bologna, uno dei cinquemila ricercatori impegnati in progetti di ricerca finanziati da Airc.  La campagna nelle scuole è la novità con cui quest’anno l’associazione ha voluto celebrare la Giornata nazionale per la ricerca sul cancro. Ieri mattina infatti, mentre a Roma il presidente Napolitano partecipava alle celebrazioni ufficiali al Quirinale, insieme al presidente dell’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, Piero Sierra, al direttore scientifico dell’Istituto europeo di oncologia, Umberto Veronesi, e al ministro della Salute, Ferruccio Fazio, parallelamente, avevano luogo in tutta Italia gli appuntamenti con Airc in più di sessanta scuole. A Parma l'incontro dell'Airc si è svolto al Romagnosi: «Ringraziamo il liceo per la disponibilità a partecipare a quello che è per noi un progetto molto importante – ha detto Benedetta Borrini -. Si tratta di coinvolgere i ragazzi in una battaglia, quella contro il cancro, che si può vincere solo con l’aiuto di tutti».
 Alle classi sono stati forniti materiali specifici di approfondimento, anche in inglese, sviluppabili all’interno dei programmi di studio di diverse materie: dalle scienze ovviamente, fino alla storia e alla lingua straniera. Per gli studenti sono anche stati pensati un concorso e un gioco di ruolo (informazioni sul sito www.scuola.airc.it).

 Alla parte prettamente scientifica della mattinata, ha pensato Alberto Del Rio, chimico farmaceutico e ricercatore Airc, che ha parlato dello stato degli studi sui «farmaci intelligenti», quelli cioè che, contrariamente alla chemioterapia, colpiscono solo ed esclusivamente le cellule malate, lasciando intatte le sane: «Stiamo studiando nuove molecole – ha detto Del Rio - da proporre per lo sviluppo di nuovi farmaci capaci di colpire bersagli prefissati. Per fare questo ci serviamo di tecnologie non convenzionali, anche di calcolo, basandoci prima sugli aspetti teorici per poi passare ai test in laboratorio». Particolarmente curiosi si sono dimostrati i ragazzi, che sono intervenuti con domande sia sugli aspetti tecnici del lavoro dei ricercatori, sia sulla questione della prevenzione: «Sono in fase di studio, le correlazioni tra alimentazione e insorgenza di tumori – ha chiarito Del Rio - Si stanno via via individuando i composti bioattivi che rendono alcuni alimenti “protettivi”. I nostri comportamenti sono importanti per prevenire i tumori, quindi, prima di tutto, scordatevi le sigarette».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Calcio

Brodino per il Parma

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti