20°

34°

Salute-Fitness

Processo alle terapie anti-droga

Processo alle terapie anti-droga
Ricevi gratis le news
0

 Natalia Conti

Le dipendenze da sostanze: una tematica socio-sanitaria controversa ed evocatrice di reazioni ed emozioni estreme. Ad essere spesso sotto accusa nel contesto del mondo delle politiche sulle droghe, i servizi «a bassa soglia» (Unità di strada e Drop in). 
Giudica un magistrato 
Con la finalità di avviare un percorso formativo e informativo nasce, dal Dipartimento assistenziale integrato salute mentale-dipendenze patologiche Ausl di Parma diretto da Franco Giubilini, l’idea di trasformare un convegno nella simulazione di un vero e proprio processo che ha visto ieri all’Ospedale Maggiore, accusa, difesa, testimoni e giuria, composta da rappresentanti del mondo della cultura, dei servizi, del volontariato e delle istituzioni, come Ettore Brianti, direttore sanitario Ausl Parma, l’assessore provinciale Marcella Saccani e Fernanda Canfora, vice prefetto aggiunto di Parma. 
Giudice del processo, Raffaele Federico, già magistrato della Corte di Cassazione. 
Sul banco degli imputati la «riduzione del danno», «una particolare tecnica sulla cui correttezza ed eticità spesso si è discusso», spiega il responsabile del progetto, Paolo Volta. 
Una metodologia che vede la prevenzione e la riduzione dei danni correlati all’uso di stupefacenti, obiettivi primari di salute pubblica in tutti gli Stati membri e nell’ambito della strategia dell’Unione Europea in materia di droga. 
Difesa e accusa
Tra gli interventi principali, impostati sulla «politica dei quattro pilastri» (repressione, prevenzione, cura, riduzione del danno), la terapia sostitutiva per la dipendenza da oppioidi e programmi di scambio di aghi e siringhe che mirano a ridurre i decessi per overdose e la diffusione delle malattie infettive. 
«Un orientamento operativo che riguarda uno stile di vita, – dichiara ‘l’avvocato della difesa’ Edoardo Polidori, direttore del programma Dipendenze patologiche dell'Ausl di Forlì – che non escluda consumi psicoattivi potenzialmente pericolosi». 
Se vi sono utenti che non vogliono essere curati, «è preferibile la via dei guai o la via della rovina? – si chiede Polidori – Da quella dei guai, si può uscire».
 Tra i capi d’imputazione elencati dall’«avvocato dell’accusa» Claudio Renzetti, l’eccessiva ampiezza delle tipologie di soggetti accolti che vivono in condizioni estreme, l’attenzione prevalente ad un fenomeno residuale come l’uso di eroina per via iniettiva, la mancanza di dati su comportamenti ed esiti e l’identità professionale generica degli operatori dei servizi.  «Questa è senza dubbio una giornata particolare, – afferma Franco Giubilini – L’occasione per approfondire la conoscenza di servizi non sempre correttamente valutati». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti