Salute-Fitness

Processo alle terapie anti-droga

Processo alle terapie anti-droga
0

 Natalia Conti

Le dipendenze da sostanze: una tematica socio-sanitaria controversa ed evocatrice di reazioni ed emozioni estreme. Ad essere spesso sotto accusa nel contesto del mondo delle politiche sulle droghe, i servizi «a bassa soglia» (Unità di strada e Drop in). 
Giudica un magistrato 
Con la finalità di avviare un percorso formativo e informativo nasce, dal Dipartimento assistenziale integrato salute mentale-dipendenze patologiche Ausl di Parma diretto da Franco Giubilini, l’idea di trasformare un convegno nella simulazione di un vero e proprio processo che ha visto ieri all’Ospedale Maggiore, accusa, difesa, testimoni e giuria, composta da rappresentanti del mondo della cultura, dei servizi, del volontariato e delle istituzioni, come Ettore Brianti, direttore sanitario Ausl Parma, l’assessore provinciale Marcella Saccani e Fernanda Canfora, vice prefetto aggiunto di Parma. 
Giudice del processo, Raffaele Federico, già magistrato della Corte di Cassazione. 
Sul banco degli imputati la «riduzione del danno», «una particolare tecnica sulla cui correttezza ed eticità spesso si è discusso», spiega il responsabile del progetto, Paolo Volta. 
Una metodologia che vede la prevenzione e la riduzione dei danni correlati all’uso di stupefacenti, obiettivi primari di salute pubblica in tutti gli Stati membri e nell’ambito della strategia dell’Unione Europea in materia di droga. 
Difesa e accusa
Tra gli interventi principali, impostati sulla «politica dei quattro pilastri» (repressione, prevenzione, cura, riduzione del danno), la terapia sostitutiva per la dipendenza da oppioidi e programmi di scambio di aghi e siringhe che mirano a ridurre i decessi per overdose e la diffusione delle malattie infettive. 
«Un orientamento operativo che riguarda uno stile di vita, – dichiara ‘l’avvocato della difesa’ Edoardo Polidori, direttore del programma Dipendenze patologiche dell'Ausl di Forlì – che non escluda consumi psicoattivi potenzialmente pericolosi». 
Se vi sono utenti che non vogliono essere curati, «è preferibile la via dei guai o la via della rovina? – si chiede Polidori – Da quella dei guai, si può uscire».
 Tra i capi d’imputazione elencati dall’«avvocato dell’accusa» Claudio Renzetti, l’eccessiva ampiezza delle tipologie di soggetti accolti che vivono in condizioni estreme, l’attenzione prevalente ad un fenomeno residuale come l’uso di eroina per via iniettiva, la mancanza di dati su comportamenti ed esiti e l’identità professionale generica degli operatori dei servizi.  «Questa è senza dubbio una giornata particolare, – afferma Franco Giubilini – L’occasione per approfondire la conoscenza di servizi non sempre correttamente valutati». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà