18°

Salute-Fitness

Trattamento del dolore: ricerca targata Parma su "Nature Neuroscience"

0

E' stato pubblicato su Nature Neuroscience, prestigiosa rivista scientifica internazionale, un progetto di ricerca cui partecipa un gruppo di ricercatori del Dipartimento Farmaceutico dell'Università di Parma. La ricerca ha portato a una nuova scoperta sugli endocannabinoidi, che apre interessanti prospettive per il trattamento del dolore.
Gli endocannabinoidi sono sostanze endogene di natura lipidica che svolgono, se prodotti dall'organismo in condizioni controllate, importanti funzioni quali il controllo del dolore e dell'assunzione di alimenti. L'assunzione incontrollata di sostanze, che agiscono sui recettori degli endocannabinoidi (per esempio i derivati della cannabis), provoca una indiscriminata attivazione dei sistemi endogeni, le cui corrette funzioni richiedono, al contrario, una regolazione fine nei vari tessuti e nei diversi compartimenti cellulari. E' ormai assodato, infatti, che la regolazione tramite farmaci specifici del metabolismo di uno dei più importanti endocannabinoidi, l'anandamide, può portare a effetti analgesici senza gli effetti collaterali tipici dell'assunzione di cannabinoidi.
Il gruppo di chimica farmaceutica diretto dal Prof. Marco Mor, vicedirettore del Dipartimento Farmaceutico dell'Università di Parma, ha svolto ricerche pionieristiche in questo campo, individuando, grazie a collaborazioni con l’Università di Urbino e l'Università della California (Irvine), i primi composti agenti sul metabolismo degli endocannabinoidi in grado di proporsi come possibili nuovi farmaci.
La continuazione della collaborazione in corso con il Prof. Daniele Piomelli, docente dell'Università della California e ora anche Direttore del Dipartimento di ricerca e sviluppo dei farmaci all'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, ha permesso al Prof. Marco Mor e al Dott. Alessio Lodola, dell'Ateneo di Parma, di contribuire a chiarire il mistero del meccanismo con cui l'anandamide viene trasportata all'interno delle cellule, attraverso una proteina scoperta in questo ambito e denominata FLAT.
La ricerca ha portato anche alla scoperta di un composto in grado di bloccare tale trasporto, mostrando effetti analgesici in animali da esperimento e dimostrando che il trasportatore dell'anandamide (FLAT) potrebbe diventare il bersaglio di nuovi farmaci per la terapia del dolore, potenzialmente privi degli effetti collaterali rispetto a quelli oggi disponibili.
Dal punto di vista più prettamente scientifico, la scoperta della FLAT, e della possibilità di intervenire sul trasporto degli endocannabinoidi con nuovi farmaci, richiama alla mente l'enorme sviluppo dato alle neuroscienze e al trattamento delle malattie del sistema nervoso centrale, sviluppo innescato dalla scoperta dei sistemi di trasporto di altri neurotrasmettitori, come la dopamina o la noradrenalina, e dalla disponibilità di farmaci che agiscono a livello di tali neurotrasmettitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa