11°

26°

Salute-Fitness

Trattamento del dolore: ricerca targata Parma su "Nature Neuroscience"

0

E' stato pubblicato su Nature Neuroscience, prestigiosa rivista scientifica internazionale, un progetto di ricerca cui partecipa un gruppo di ricercatori del Dipartimento Farmaceutico dell'Università di Parma. La ricerca ha portato a una nuova scoperta sugli endocannabinoidi, che apre interessanti prospettive per il trattamento del dolore.
Gli endocannabinoidi sono sostanze endogene di natura lipidica che svolgono, se prodotti dall'organismo in condizioni controllate, importanti funzioni quali il controllo del dolore e dell'assunzione di alimenti. L'assunzione incontrollata di sostanze, che agiscono sui recettori degli endocannabinoidi (per esempio i derivati della cannabis), provoca una indiscriminata attivazione dei sistemi endogeni, le cui corrette funzioni richiedono, al contrario, una regolazione fine nei vari tessuti e nei diversi compartimenti cellulari. E' ormai assodato, infatti, che la regolazione tramite farmaci specifici del metabolismo di uno dei più importanti endocannabinoidi, l'anandamide, può portare a effetti analgesici senza gli effetti collaterali tipici dell'assunzione di cannabinoidi.
Il gruppo di chimica farmaceutica diretto dal Prof. Marco Mor, vicedirettore del Dipartimento Farmaceutico dell'Università di Parma, ha svolto ricerche pionieristiche in questo campo, individuando, grazie a collaborazioni con l’Università di Urbino e l'Università della California (Irvine), i primi composti agenti sul metabolismo degli endocannabinoidi in grado di proporsi come possibili nuovi farmaci.
La continuazione della collaborazione in corso con il Prof. Daniele Piomelli, docente dell'Università della California e ora anche Direttore del Dipartimento di ricerca e sviluppo dei farmaci all'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, ha permesso al Prof. Marco Mor e al Dott. Alessio Lodola, dell'Ateneo di Parma, di contribuire a chiarire il mistero del meccanismo con cui l'anandamide viene trasportata all'interno delle cellule, attraverso una proteina scoperta in questo ambito e denominata FLAT.
La ricerca ha portato anche alla scoperta di un composto in grado di bloccare tale trasporto, mostrando effetti analgesici in animali da esperimento e dimostrando che il trasportatore dell'anandamide (FLAT) potrebbe diventare il bersaglio di nuovi farmaci per la terapia del dolore, potenzialmente privi degli effetti collaterali rispetto a quelli oggi disponibili.
Dal punto di vista più prettamente scientifico, la scoperta della FLAT, e della possibilità di intervenire sul trasporto degli endocannabinoidi con nuovi farmaci, richiama alla mente l'enorme sviluppo dato alle neuroscienze e al trattamento delle malattie del sistema nervoso centrale, sviluppo innescato dalla scoperta dei sistemi di trasporto di altri neurotrasmettitori, come la dopamina o la noradrenalina, e dalla disponibilità di farmaci che agiscono a livello di tali neurotrasmettitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

PARMA

Anziana investita da un'auto in via Pellico: è grave

Un altro incidente è avvenuto in via Abbeveratoia, di fronte all'ospedale

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziativa

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

made in italy

Addio a Laura Biagiotti, "signora della moda" - Gallery

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico Video

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima