21°

Salute-Fitness

Influenza, iniziato il contagio: isolato il virus a Parma

Influenza, iniziato il contagio: isolato il virus a Parma
Ricevi gratis le news
0

 Complici le feste natalizie e i cenoni  - occasioni  propizie  alla circolazione  dei virus - stiamo entrando nella fase crescente del contagio dell'influenza stagionale. I dati dell'Emilia-Romagna, nella settimana fra il 19 e il 25 dicembre, registrano due malati ogni mille abitanti (il picco abitualmente oscilla fra i 6 e i 9),  in linea con la maggioranza delle regioni italiane,  ma  sotto Campania, Piemonte e Sardegna, finora le regioni più colpite.  
Le previsioni nazionali danno 140 mila italiani a letto per Capodanno, e sono già 84 mila quelli colpiti da virus influenzali o para-influenzali. «Compilo in media 5-6 certificati di malattia al giorno», conferma Bruno Agnetti, medico di famiglia dell'ambulatorio «San Moderanno»  di via Trieste. 
Ancora tempo per vaccinarsi
«D'ora in avanti, la curva del contagio è destinata ad aumentare progressivamente fino a fine gennaio - spiega Bianca Borrini,  responsabile  malattie infettive del Dipartimento di Sanità pubblica dell'Ausl - Comunque continua la  campagna di prevenzione   e c'è tempo ancora tutto gennaio per vaccinarsi».
I 12  medici-sentinella del territorio di Parma e provincia (incaricati di monitorare il contagio, eseguire i tamponi di rilevamento e riportare i dati all'Ausl) hanno inviato finora qualche decina di campioni da analizzare al Dipartimento di sanità pubblica dell'Università di Parma. 
Il virus isolato all'università
«Il virus che circola quest'anno, come ampiamente previsto, è l'AH3N2 - spiega  Maria Luisa Tanzi,  direttrice del Dipartimento, che è uno dei due laboratori regionali  (l'altro è la Microbiologia del Sant'Orsola) per la sorveglianza dei virus influenzali   - Fa parte della grande ‘famiglia’ dei virus A, che colpiscono non solo l'uomo, e sopravvivono perchè trovano il loro habitat naturale nel mondo animale. Il sottotipo di questa influenza stagionale però non è l'H1N1, circolato nei due anni passati e responsabile della pandemia, contro il quale ci siamo ‘corazzati’ con molti anticorpi. Il virus finora ha colpito soprattutto bambini in età scolare e pre-scolare».  
Poco colpiti  gli anziani
Un dato confermato anche dalla rete regionale di sorveglianza epidemiologica, che vede più colpita la fascia fino ai quattro anni di età (7,85  casi ogni mille assistiti), seguita dalla fascia 5-14 anni (4,81).  I più «refrattari» al virus sono gli ultrasessantacinquenni (0,53 contagiati ogni mille), che sono anche i più propensi alla vaccinazione. «Pochi malati per ora fra i miei pazienti. Sarà forse perchè  ne ho vaccinati ben 400», conferma ad esempio il medico di base Matteo Curti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi per chi viaggia

Code fra Reggio e Modena per traffico intenso

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»