-1°

14°

Salute-Fitness

Il benessere passa anche da un corso di cucina

Il benessere passa anche da un corso di cucina
1

 Natalia Conti

Dal momento della diagnosi fino alla fine delle terapie, le pazienti che affrontano il dramma di un carcinoma mammario si sentono spesso sole, incomprese, disorientate. Con il fine primario di sostenere e accompagnarle nel loro faticoso percorso di guarigione, la Lilt (lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori), con il contributo di Susan G. Komen Italia onlus e con il patrocinio della Provincia e del Comune di Parma, ha organizzato il corso di cucina gratuito, «Cambiamo le carte a tavola. Imparare ad amarsi cucinando». 
«Un progetto che è stato accolto anche da Komen con vero interesse ed entusiasmo - dichiara Stefania Pugolotti, presidente Lilt Parma -. Un modo per aiutare le donne operate al seno, a ristabilire i propri equilibri, sia fisici che psicologici». «Un’iniziativa importante ed innovativa - aggiunge Fabrizia Dalcò, della Provincia -, alla quale abbiamo aderito con grande piacere». Tra i problemi che le pazienti si trovano ad affrontare, la carenza momenti sereni da condividere con donne che stanno vivendo le stesse esperienze e la necessità di raggiungere il benessere emotivo e fisico.
«L’entusiasmo con il quale è stato accolto il progetto, è stato quasi emozionante - rivela Francesca Badi di Komen -. Una delle situazioni più difficili, è il dopo, un momento dove si fatica a trovare occasioni di confronto e di scambio. Con questo progetto avranno la possibilità di condividere momenti piacevoli, ritrovare la voglia di fare e usare il cibo come pretesto per creare e costruire unioni». 
Da sempre il buon cibo e la sana alimentazione sono carte vincenti per ottenere benessere fisico e psicologico e anche per chi segue le terapie per combattere il tumore il seno possono diventare armi efficaci per alleviare i dolori e per imparare a sopportare meglio gli effetti collaterali delle terapie. «Mangiare bene, fa star bene - afferma Lena Tritto, la docente di Scuola Tao ed esperta di cucina naturale che guiderà le partecipanti durante le lezioni teoriche e pratiche -. Cucinare, ritrovando la voglia di fare, aiuta ad eliminare quel senso di impotenza che affligge spesso le pazienti».
Durante il percorso, articolato in tre incontri (colazione, pranzo e cena), Lena Tritto insegnerà a scegliere gli alimenti da consumare durante le terapie, a conoscere le cotture più adatte, quando evitare determinati pasti, come alleviare la nausea in maniera naturale. Il corso si terrà presso il circolo «Aquila Longhi» in vicolo Santa Maria, 1 e sarà articolato in due cicli. Il primo si svolgerà nei giorni 26 gennaio, 2 febbraio e 9 febbraio mentre il secondo, già quasi al completo, sarà nei giorni 16 febbraio, 23 febbraio e 1 marzo. Tutti gli incontri saranno dalla ore 18.30 alle ore 20.30 circa. Per informazioni e iscrizioni, telefonare al 333/4069979 o scrivere all’indirizzo mail prendiamolodipetto@gmail.com. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • valentina

    23 Gennaio @ 14.12

    Splendida iniziativa!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia