-5°

Salute-Fitness

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma
0

 Roberta Vinci

Sono «figlie» della povertà. Diffuse fortemente anche a Parma che, grazie all’evoluzione sociale ed economica, riuscì a debellarle: sono le malattie infettive. Prima fra tutte la tubercolosi tornata di attualità a livello nazionale dopo i casi riscontrati nell'Ospedale «Gemelli» di Roma. 
Lo scorso anno, sono stati 24 i casi di tubercolosi, 43 nell’intera provincia. Dati non definitivi che comunque delineano un calo rispetto al 2010 quando i casi riscontrati in città furono 59 (di cui 37 di tubercolosi polmonare e 22 di extrapolmonare, ndr).
Nello specifico dei 24 casi riscontrati lo scorso anno, tre riguardano bambini di età compresa tra 0 e 14 anni e due casi sono di giovani tra i 15 e i 24. Nel tempo è cambiata la fascia d’età maggiormente colpita. «Negli anni Novanta i pazienti erano prevalentemente anziani che avevano contratto l’infezione da bambini - analizza Bianca Maria Borrini, referente Malattie infettive dell’Ausl di Parma -. Dal 2005, l’età è cambiata portando alla luce casi in pazienti più giovani: tra i 15 e i 44 anni». 
La specialista spiega come, in realtà, il batterio della tubercolosi è presente in tantissime persone, ma circa 95 per cento di queste lo porta con sé tutta la vita senza stare male né essere portatrici di contagio. Questo perché l’infezione di solito è controllata dall’organismo e rimane allo stato latente, «ma nel caso di altra malattia o in seguito a terapie che deprimono il sistema immunitario, il batterio può svilupparsi. In questi casi infatti è consigliato fare il test tubercolinico cutaneo». 
La tubercolosi può essere riscontrata in diverse parti del corpo: nei reni, nei linfonodi, nelle ossa, ma queste forme non implicano la contagiosità. Quest’ultima è invece caratteristica della tubercolosi polmonare, in quanto la malattia si trasmette per via aerea e i polmoni sono l’unico canale diretto con l’esterno. Il programma regionale di sorveglianza permette agli specialisti di intervenire su ogni singolo caso.
«Sia a Parma che nell’intera Regione possiamo parlare di stabilità - rassicura la Borrini -, questo emerge dal tasso d’incidenza, ovvero dai casi di tubercolosi per numero di abitanti: negli ultimi anni si è riscontrato che i malati sono 5 ogni 100 mila all’anno». 
Un messaggio rivolto a tutti, ma in particolare alle mamme, forse le più apprensive e spaventate  che vedono i bambini come destinatari «privilegiati» della tubercolosi. «Siamo tranquilli in quanto la situazione negli ultimi anni è rimasta stabile - conclude l’esperta -. A livello regionale e anche a Parma i bambini sono i meno colpiti e non abbiamo mai avuto casi eclatanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto