12°

Salute-Fitness

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma
0

 Roberta Vinci

Sono «figlie» della povertà. Diffuse fortemente anche a Parma che, grazie all’evoluzione sociale ed economica, riuscì a debellarle: sono le malattie infettive. Prima fra tutte la tubercolosi tornata di attualità a livello nazionale dopo i casi riscontrati nell'Ospedale «Gemelli» di Roma. 
Lo scorso anno, sono stati 24 i casi di tubercolosi, 43 nell’intera provincia. Dati non definitivi che comunque delineano un calo rispetto al 2010 quando i casi riscontrati in città furono 59 (di cui 37 di tubercolosi polmonare e 22 di extrapolmonare, ndr).
Nello specifico dei 24 casi riscontrati lo scorso anno, tre riguardano bambini di età compresa tra 0 e 14 anni e due casi sono di giovani tra i 15 e i 24. Nel tempo è cambiata la fascia d’età maggiormente colpita. «Negli anni Novanta i pazienti erano prevalentemente anziani che avevano contratto l’infezione da bambini - analizza Bianca Maria Borrini, referente Malattie infettive dell’Ausl di Parma -. Dal 2005, l’età è cambiata portando alla luce casi in pazienti più giovani: tra i 15 e i 44 anni». 
La specialista spiega come, in realtà, il batterio della tubercolosi è presente in tantissime persone, ma circa 95 per cento di queste lo porta con sé tutta la vita senza stare male né essere portatrici di contagio. Questo perché l’infezione di solito è controllata dall’organismo e rimane allo stato latente, «ma nel caso di altra malattia o in seguito a terapie che deprimono il sistema immunitario, il batterio può svilupparsi. In questi casi infatti è consigliato fare il test tubercolinico cutaneo». 
La tubercolosi può essere riscontrata in diverse parti del corpo: nei reni, nei linfonodi, nelle ossa, ma queste forme non implicano la contagiosità. Quest’ultima è invece caratteristica della tubercolosi polmonare, in quanto la malattia si trasmette per via aerea e i polmoni sono l’unico canale diretto con l’esterno. Il programma regionale di sorveglianza permette agli specialisti di intervenire su ogni singolo caso.
«Sia a Parma che nell’intera Regione possiamo parlare di stabilità - rassicura la Borrini -, questo emerge dal tasso d’incidenza, ovvero dai casi di tubercolosi per numero di abitanti: negli ultimi anni si è riscontrato che i malati sono 5 ogni 100 mila all’anno». 
Un messaggio rivolto a tutti, ma in particolare alle mamme, forse le più apprensive e spaventate  che vedono i bambini come destinatari «privilegiati» della tubercolosi. «Siamo tranquilli in quanto la situazione negli ultimi anni è rimasta stabile - conclude l’esperta -. A livello regionale e anche a Parma i bambini sono i meno colpiti e non abbiamo mai avuto casi eclatanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery