22°

Salute-Fitness

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma

Tubercolosi: casi in forte calo a Parma
0

 Roberta Vinci

Sono «figlie» della povertà. Diffuse fortemente anche a Parma che, grazie all’evoluzione sociale ed economica, riuscì a debellarle: sono le malattie infettive. Prima fra tutte la tubercolosi tornata di attualità a livello nazionale dopo i casi riscontrati nell'Ospedale «Gemelli» di Roma. 
Lo scorso anno, sono stati 24 i casi di tubercolosi, 43 nell’intera provincia. Dati non definitivi che comunque delineano un calo rispetto al 2010 quando i casi riscontrati in città furono 59 (di cui 37 di tubercolosi polmonare e 22 di extrapolmonare, ndr).
Nello specifico dei 24 casi riscontrati lo scorso anno, tre riguardano bambini di età compresa tra 0 e 14 anni e due casi sono di giovani tra i 15 e i 24. Nel tempo è cambiata la fascia d’età maggiormente colpita. «Negli anni Novanta i pazienti erano prevalentemente anziani che avevano contratto l’infezione da bambini - analizza Bianca Maria Borrini, referente Malattie infettive dell’Ausl di Parma -. Dal 2005, l’età è cambiata portando alla luce casi in pazienti più giovani: tra i 15 e i 44 anni». 
La specialista spiega come, in realtà, il batterio della tubercolosi è presente in tantissime persone, ma circa 95 per cento di queste lo porta con sé tutta la vita senza stare male né essere portatrici di contagio. Questo perché l’infezione di solito è controllata dall’organismo e rimane allo stato latente, «ma nel caso di altra malattia o in seguito a terapie che deprimono il sistema immunitario, il batterio può svilupparsi. In questi casi infatti è consigliato fare il test tubercolinico cutaneo». 
La tubercolosi può essere riscontrata in diverse parti del corpo: nei reni, nei linfonodi, nelle ossa, ma queste forme non implicano la contagiosità. Quest’ultima è invece caratteristica della tubercolosi polmonare, in quanto la malattia si trasmette per via aerea e i polmoni sono l’unico canale diretto con l’esterno. Il programma regionale di sorveglianza permette agli specialisti di intervenire su ogni singolo caso.
«Sia a Parma che nell’intera Regione possiamo parlare di stabilità - rassicura la Borrini -, questo emerge dal tasso d’incidenza, ovvero dai casi di tubercolosi per numero di abitanti: negli ultimi anni si è riscontrato che i malati sono 5 ogni 100 mila all’anno». 
Un messaggio rivolto a tutti, ma in particolare alle mamme, forse le più apprensive e spaventate  che vedono i bambini come destinatari «privilegiati» della tubercolosi. «Siamo tranquilli in quanto la situazione negli ultimi anni è rimasta stabile - conclude l’esperta -. A livello regionale e anche a Parma i bambini sono i meno colpiti e non abbiamo mai avuto casi eclatanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon