12°

Salute-Fitness

Abuso di farmaci: anziani a rischio

Abuso di farmaci: anziani a rischio
0

Alessia De Rosa

Succede a tanti. E molti nemmeno se ne rendono conto. E’ un tunnel nel quale  gli anziani scivolano senza accorgersene. Sono tantissimi gli over sessantacinque che ogni giorno abusano di farmaci. Gli acciacchi che aumentano con l’età che avanza, il senso di solitudine che deve essere tenuto a bada in qualche modo, ma anche la carenza di sonno. Detto, fatto: le pillole da ingerire diventano quattro, cinque, in alcuni casi addirittura di più.
 «E' un fenomeno in continua crescita – spiega Anna Nardelli, direttore dell’unità operativa di Geriatria dell’ospedale Maggiore –. Gli studi internazionali, così come la nostra esperienza quotidiana, confermano che sistematicamente gli anziani abusano di farmaci. Praticamente la maggior parte degli anziani che visitiamo  (all'incirca otto su dieci, secondo la dottoressa, ndr) fa un uso eccessivo di medicinali», commenta Anna Nardelli.
Quelli maggiormente abusati sono i farmaci da banco. Sempre più spesso alla pillola per il cuore, quella prescritta dal medico, si aggiungono lassativi, ansiolitici e sedativi. Pillole «innocue» ma che assunte insieme a farmaci «più importanti» possono causare effetti collaterali anche gravi, diventando in alcuni casi motivo di ricovero. Un metabolismo più lento - e quindi una maggiore difficoltà a espellere i principi attivi del medicinale - è il motivo dei rischi che corrono gli anziani.
«La scelta del farmaco da assumere è pari a quella di un vestito da indossare: va adattato al proprio corpo – continua Anna Nardelli –. Quello che può andare bene per una persona può essere dannoso per l’altra: per questo bisogna diffidare dai consigli dell’amico e del vicino di casa e rivolgersi sempre al proprio medico, anche per problemi che ci possono sembrare futili. E soprattutto bisogna che, durante la visita di controllo, l’anziano informi il medico di tutti i farmaci assunti, cosa che non sempre avviene».
Un classico abuso è quello dei sedativi presi per addormentarsi. Rappresentano una vera e propria dipendenza per molti anziani: «Si esagera senza rendersene conto – continua il direttore dell’unità operativa di Geriatria del Maggiore –. Molti dei problemi che si verificano con l’avanzare dell’età si possono tranquillamente risolvere senza ricorrere a medicinali, ma piuttosto con uno stile di vita più corretto. Nel caso dei sedativi, per fare un esempio, basterebbe essere più attivi durante il  giorno ed evitare i continui riposini che fanno perdere il sonno di notte».  
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia