10°

22°

Salute-Fitness

A Parma impiantate 15 protesi Pip

A Parma impiantate 15 protesi Pip
1

 Sono 15 le protesi mammarie «difettose» - con silicone industriale e a maggior rischio di rotture -  dell'azienda francese PIP (Poly implants prothese) impiantate a Parma e provincia. Lo ha reso noto l’assessorato regionale alla Salute, che aveva avviato nelle settimane scorse,  seguendo le indicazioni  dell’ordinanza  dei primi di gennaio del ministero della Salute,   il monitoraggio sugli impianti  eseguiti dal 1° gennaio 2001 in tutte le strutture.

Nei giorni scorsi il direttore generale dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, Leonida Grisendi, aveva spiegato che sei protesi mammarie Pip erano state  impiantate fra il 2001 e il 2002 all'ospedale Maggiore, aggiungendo però che  si trattava di un prodotto   con idrogel e non con silicone. Il comunicato della Regione non chiarisce in quali   strutture  sono state impiantate le  15 protesi. 
  I dati, comunicati da Bologna al ministero entro il 24 gennaio come stabilito dall'ordinanza del ministero, riferiscono di 331   protesi Pip  impiantate in  Regione.  Oltre alle 15 impiantate a Parma, 126 a Rimini, 124 a Bologna, 59 a Ravenna, tre a Forlì, due a Modena, due a Cesena, nessuna a  Piacenza,  Reggio Emilia,  Imola,  Ferrara.
Secondo il parere espresso dal Consiglio superiore di sanità (organo tecnico-consultivo del ministero della Salute)  a cui si è richiamato nella sua ordinanza il ministero, per le protesi Pip, ritirate dal commercio in Italia dall’1 aprile del 2010, non esistono prove di maggior rischio di cancerogenicità  ma sono state evidenziate «maggiori probabilità di rottura e di reazioni infiammatorie». 
Pertanto – ha precisato ancora il Consiglio superiore di sanità  – le donne che hanno subìto un impianto sono invitate a discutere la loro situazione con il proprio chirurgo. 
I centri dove stati eseguiti gli impianti «sono richiesti di essere parte attiva nel richiamare le pazienti» per discutere con loro la situazione. 
Per quanto riguarda in specifico la possibilità  dell’espianto della protesi, il Servizio sanitario si farà  carico degli interventi medico-chirurgici  se ci sarà  un'indicazione clinica specifica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MONIA

    29 Gennaio @ 16.20

    AHAHAHAHAHAHAHA NON SONO PROBLEMI MIEI ...IO HO UNA QUARTA NATURALE ...NON SONO CONTRARIA ALLA CHIRURGIA ESTETICA ETC....,MA ALLA IGNORANZA DI DONNE OTTUSE CHE PENSANO CHE CON UN BEL PAIO DI TETTE LA LORO VITA CAMBI....ILLUSE....SI '...IN PEGGIO....!CON UN CANCRO SI STA MEGLIO?PER CHI LA VIVE VERAMENTE MALE CHE HA UNA PRIMA ED E' UN SENSO DI INFERIORITA' AFFRONTARE LA VITA DI TUTTI I GIORNI E CONFRONTARSI CON IL MONDO E LE PERSONE CHE CI CIRCONDANO ...SE PROPRIO TE LO CONSIGLIA IL MEDICO E DIVENTA UNA FISSAZIONE /OSSESSIONE CHE NON TI FA VIVERE ...OK.SONO DACCORDO!,MA ALMENO PRIMA DI FARVELE IMPIANTARE QUESTE PROTESI FATE 1000 CONTROLLI SULLA PROVENIENZA,SUL MATERIALE,SULL'AFFIDABILITA' E SULLA PROFESSIONALITA' ED ESPERIENZA DEL CHIRURGO....BASSO PREZZO DI SOLITO SIGNIFICA SEMPRE UN PRODOTTO DA DISCOUNT!IO NON ANDRO' MAI A FARE SPESA NE NEI LIDL,NE NEI D+,DISCOUNT ETC SINTOMO DI SCADENZA E VIRUS INTESTINALI!IL DETTO DICE : MANGI COME SPENDI!SE POI E' SOLO UN CAPRICCIO ESTETICO...PERCHE' SI GUARDA TROPPA TELEVISIONE...ALLORA FATENE A MENO!GUADAGNERETE IN SALUTE!PENSO CHE CHI PENSA DI MIGLIORARE COSI' DOVREBBE FARE UN BEL CORSO DI AUTOSTIMA...PERCHE' L'INSICUREZZA IN QUESTE DONNE REGNA AL 100%.AHAHAHAHAHA BEN VI STA ...VE LO SIETE CERCATE!MADRE NATURA SE VI HA DOTATO DI POCA ABBONDANZA ...VI HA DONATO ANCHE POCA MATERIA GRIGIA PER RAGIONARE!QUANDO DISTRIBUIVANO I CERVELLI DOVE ERAVATE?.......BY MONIA DA MODENA ...BELLA PRESENZA E CERVELLO FINE!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport