20°

Salute-Fitness

E' nanotecnologico il cerotto che permetterà di curare piaghe e ferite

0

 

BOLOGNA– Un cerotto nanotecnologico capace di curare piaghe da decubito e ferite su cui, fino ad oggi, non si poteva intervenire. Un 'virtual trainer' in grado di valutare gli errori di postura dei malati di Parkinson, di coloro che hanno subito un ictus ma anche dello sportivo che vuole migliorare le proprie prestazioni. Sono due delle innovazioni nate dalla partnership tra l’Università di Bologna e alcune tra le più innovative imprese della Cna del capoluogo emiliano.

Il primo progetto è partito sei anni grazie ai test effettuati in laboratorio da Maria Letizia Focarete sulle possibilità di utilizzo dell’elettrofilatura. Utilizzi potenzialmente molteplici: dal miglioramento della resa dei pannelli solari, alla realizzazione di batterie elettriche più leggere fino al potenziamento dei filtri anti gas-serra. In Emilia-Romagna, un’azienda del distretto di Mirandola ha deciso di puntare sugli utilizzi in campo medico, pensando alla realizzazione di 'nano-cerottì per curare le ferite. Per creare la macchina in grado di lavorare il materiale (filamenti della dimensione di un miliardesimo di metro) è entrata in campo la facoltà di ingegneria con uno staff guidato da Andrea Zucchelli che ha pensato il macchinario e si è rivolto alle imprese di Innovanet Cna per realizzarlo. Insieme hanno creato il prototipo che oggi è finito e funzionante. E anche i primi cerotti sono stati prodotti. Con risultati che, a detta di Zucchelli, sarebbero sbalorditivi.

«L'abbiamo testato anche su di noi – ha detto nel corso di una conferenza stampa nella sede di Cna Bologna – e su alcuni familiari. Le piaghe dei pazienti passano in poco tempo dal cianotico al rosa. In due mesi e mezzo, su un malato di diabete che si stava letteralmente scarnificando è iniziata a ricrescere la carne». L’obiettivo, come ha spiegato Paolo Bertuzzi del team di imprese Cna che ha realizzato il macchinario, è quello di arrivare a distribuire questi cerotti nelle farmacie.

Il secondo progetto, invece, è un software che immagazzina i movimenti e le posture corrette da eseguire lungo tutta la giornata. Brevettato sempre dall’Unibo e sviluppato da Lorenzo Chiari, docente di bioingegneria elettronica ed informatica nella facoltà di Ingegneria, il progetto ha attirato l'attenzione del gruppo di aziende di Innovanet. Una di queste, la Grifo, ha acquistato la licenza per commercializzarlo. Questo software può essere caricato su un comune smartphone o su un supporto ad hoc collegato a delle cuffie: se il paziente compie movimenti giusti dalla cuffia escono suoni gradevoli, se la postura è errata il suono cambia per avvertire dell’errore. In una seconda fase la memoria viene analizzata dal terapista (reale) che spiegherà come migliorare i propri movimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap e dehor

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio - Segui la diretta della seduta

4commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

11commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

terrorismo

Terzo ergastolo per Carlos, lo Sciacallo

SOCIETA'

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara