12°

Salute-Fitness

Far vita sana a 20 anni? Protegge il cuore per tutta la vita

2

 A quarant'anni i buoni propositi per conservare la salute del cuore, come un’alimentazione sana e tempo per fare attività fisica, contribuiscono a migliorare la salute ma per tenere lontano il rischio di malattie cardiovascolari, quello che conta veramente è la condotta che si è tenuta a 20 anni. È nell’età giovanile, infatti, che si scrivono le previsioni per l’andamento della seconda parte della vita e chi ha speso gli anni verdi senza troppi eccessi può, ragionevolmente, contare su un basso rischio cardiovascolare. E' questa la conclusione a cui sono giunti alcuni ricercatori della Northwestern university di Chicago che hanno descritto, sulla rivista Circulation, l’esito dell’analisi di oltre 20 anni di dati contenuti nel Coronary Artery Risk Development in (Young) Adults (CARDIA) study.

Il poker di fattori che si deve tenere in considerazione da ragazzi è un indice di massa corporea (BMI) che rientri nei normopeso (tra 18,5 e 25), niente alcol in eccesso, sigarette bandite, una dieta sana e una regolare attività fisica.

Potrebbe sembrare una condotta monastica ma i risultati dicono che il 60% di coloro che hanno seguito tutte e cinque le raccomandazioni ha raggiunto la mezza età con un basso profilo di rischio cardiovascolare, valore che è invece pari a a meno del 5% per quelli che hanno ignorato non hanno seguito alcuna moderazione.

 «Condurre una vita sana fin da giovani fa diminuire i processi degenerativi del cuore – afferma all’ANSA Francesco Fedele, ordinario di Cardiologia all’università La Sapienza di Roma e Past President della Società Italiana di Cardiologia -. Ci sarà meno colesterolo, pressione più bassa e meno placche aterosclerotiche. Sarà ridotta, in sostanza, l’incidenza dei fattori ambientali che, incrociata ai fattori genetici, porta alle malattie cardiovascolari».

Anche se non si è avuta una gioventù virtuosa dal punto di vista salutistico, «non è mai troppo tardi per iniziare - aggiunge Fedele -. L’organismo ha una grande capacità di recupero. Basta vedere quello che accade con il fumo: già un anno dopo aver smesso si vedono benefici nel sistema cardiovascolare».

Da qui l’impegno della Società Italiana di Cardiologia che, da anni, porta avanti campagne di prevenzione, soprattutto tra i giovani e nelle scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Il Provocatore

    05 Marzo @ 08.46

    Beh e dovevano fare degli studi per arrivare a questa risposta.. Era meglio se li davano a me i soldi che hanno speso in oltre 20 anni di studi e raccolta dati.....

    Rispondi

  • bongo

    05 Marzo @ 07.10

    E' molto importante anche evitare di mangiare cibo - spazzatura (junk food) e tutte quelle bevande gassate e colorate sugli scaffali dei supermercati. Ecco cosa ha da dire un famoso cardiochirurgo, in questo stupefacente articolo: http://www.laleva.org/eng/2012/03/world_renown_heart_surgeon_speaks_out_on_what_really_causes_heart_disease-print.html

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery