ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Il Due è teatro d'interesse nazionale
Teatro

Il Due è teatro d'interesse nazionale

 
Due eredità a favore di Mondo Nuovo
Solidarietà

Due eredità a favore di Mondo Nuovo

 
Scritta ingiuriosa sul muro della scuola
fidenza

Scritta ingiuriosa sul muro della scuola

 
Flo produrrà il 60% dell'energia con un maxi impianto «green»
ECONOMIA

Flo produrrà il 60% dell'energia con un maxi impianto «green»

 
Case aperte ai  migranti: via   al progetto «Adotta un rifugiato»
INIZIATIVA

Case aperte ai migranti: via al progetto «Adotta un rifugiato»

 
Beppe Di Benedetto Organic Trio
Musica

Beppe Di Benedetto Organic Trio

 
Lessini Durello, le altre bollicine in arrivo dal Veneto
gusto

Lessini Durello, le altre bollicine in arrivo dal Veneto

 
Trattoria Leoni

Trattoria Leoni

 
Aereo decolla in spiaggia: due turisti volano via
YOUTUBE

Aereo decolla in spiaggia: due turisti volano via

 
Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?
IL DIBATTITO

Arrivano Apple e Google. Il futuro sarà a guida autonoma?

 
Agricoltori e casari in piazza a Bologna per difendere il Parmigiano Reggiano
Coldiretti

Agricoltori e casari in piazza a Bologna per difendere il Parmigiano Reggiano

 
Voglio una stanza tutta per me
Mostra

Voglio una stanza tutta per me

 
"Le cose che l’amore non ha"
web

"Le cose che l’amore non ha" Video

 
NESSUNO SI SALVA DA SOLO

NESSUNO SI SALVA DA SOLO

 
Cerchi lavoro? Punta sul «personal branding»
OCCUPAZIONE

Cerchi lavoro? Punta sul «personal branding»

 
La cantante di Piacenza Nina Zilli
Curiosità

Nina Zilli sdogana l'autoerotismo

 
Smartphone, Apple supera Samsung e torna leader
IPHONE A RUBA

Smartphone, Apple supera Samsung e torna leader

 
"Orme selvagge". Gli animali in un clic
LIBRI

"Orme selvagge". Gli animali in un clic

 
UniPRadio: on air con gli studenti del Web Media Master
pgn

UniPRadio: on air con gli studenti del Web Media Master

 
Simone: Parma  tra ironia e critica
Musica

Simone: Parma tra ironia e critica Videointervista

 
viadotto tangenziale via mantova
traffico e viabilità

Via Mantova: traffico rivoluzionato

 
La Via Crucis delle vittime della crisi
IN STECCATA

La Via Crucis delle vittime della crisi

 
Alberta Ferretti
MODA milano

Alberta Ferretti Video

 
aurora boreale
VIAGGI

Nell'estremo nord della Norvegia

 
Un'ode di Orazio tradotta in dialetto
dialetto

Un'ode di Orazio tradotta in dialetto

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 

C inema

Salute-Fitness

Dopo il ricovero il "conto": critiche e consensi

6

 Monica Tiezzi

Sta suscitando un vespaio l'«operazione trasparenza» che ha preso il via  il primo marzo  negli ospedali della Lombardia: al termine del ricovero, al paziente viene presentato il «conto» (fittizio, perchè non da pagare) di quanto la prestazione ricevuta è costata al servizio sanitario regionale: ricovero, esami, eventuali interventi chirurgici.  L'Emilia Romagna non sembra per ora intenzionata a seguire  la Lombardia. Ma il direttore generale dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, Leonida Grisendi, non  critica l'idea del «conto» a fine cura
 
Tutti i particolari oggi sulla Gazzetta di parma in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 6
  • LC

    11 March @ 15.47

    In quasi tutti i Paesi Europei si paga un contributo per le spese di degenza ospedaliera. Dovrebbe avvenire anche qui in Italia.

    Rispondi

  • Romolo

    11 March @ 05.37

    Credo che sia interessante portare avanti l'idea: trovo giusto che la gente sappia quanto è costato l'intervento e/o le cure, molti rinincerebbero a servizi sanitari se non necessari, molti vanno dal medico e al pronto soccorso solo perchè è GRATIS!!!!!

    Rispondi

  • CLAUDIO

    10 March @ 21.18

    Perche non controllano anche i dentisti e i pediatri? CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • marzio

    10 March @ 19.14

    non si risolvono cosi i problemi sicuramente.! mandare il conto per far che ...lavorare di piu' la gente e aver carta straccia ???? alla gente interessa rapidita' di visite e non parole. fatto holter pressorio ....fatto holter cardiologico ...esame dal cardiologo io il giorno 6 giugno.........! Siete dei Pazzi........! Naturalmente questo e' il mio caso.!

    Rispondi

  • Ettore Musini

    10 March @ 18.33

    Non capisco cosa gliene frega ai medici........,.Quelli di base quanto prendono,mensilmente, per fare,( molti) ,solo gli scribacchini di ricette ? Anche per i loro pazienti dovrebbero sapere quanto costa un medico alla comunita' moltiplicato per il numero dei pazienti........

    Rispondi

Mostra più commenti