15°

29°

Salute-Fitness

Trapianti: sì alla donazione rinnovando carta d'identità

Trapianti: sì alla donazione rinnovando carta d'identità
Ricevi gratis le news
3

 Esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione d’organi nel momento in cui si richiede o si rinnova la Carta d’identità. Il 'si» o il 'nò così espressi saranno registrati direttamente, con valore legale, nel Sistema informativo trapianti. Accadrà in Umbria, grazie al progetto pilota 'Una scelta in Comunè, presentato oggi al ministero della Salute. Un progetto, ha affermato il ministro Renato Balduzzi, che potrebbe presto essere esteso anche nelle altre Regioni.

 
«Oggi in Italia – ha affermato il direttore del Centro nazionale trapianti (Cnt) Alessandro Nanni Costa – ci sono circa 10mila pazienti in lista di attesa per un trapianto e che possono essere curati solo con una donazione d’organo. Vogliamo che quella della donazione sia una scelta sempre più consapevole da parte del cittadino». Attualmente, ha ricordato l'esperto, la legge prevede per i maggiorenni il consenso o diniego esplicito alla donazione attraverso 4 modalità: compilando un modulo che si richiede alla Asl, firmando un atto all’Associazione italiana donatori (Aido), con la tessera regionale del donatore o anche scrivendo su un foglio libero la propria volontà. In assenza di volontà, a decidere sono i famigliari. Ora arriva una ulteriore possibilità: esprimere la volontà firmando un modulo in occasione del rilascio/rinnovo della carta d’identità all’ufficio anagrafe. La volontà espressa viene quindi registrata nel Sistema informativo trapianti (Sit) del Cnt. Il personale dei coordinamenti regionali Trapianti è quindi fornito di una smart card per consultare il Sit e avviare dunque le procedure di donazione.
 
Si tratta di un progetto, ha affermato Balduzzi, che «aiuta a fare un passo avanti nella cultura della donazione. Con un accordo in sede di Conferenza unificata Stato-regioni – ha annunciato – l'obiettivo è estendere tale progetto in tutta Italia, e a tal fine abbiamo avviato un contatto con il ministero dell’Interno». In vista dunque del 2014 e della realizzazione della carta d’identità elettronica, che raccoglierà tutte le informazioni inclusa la volontà alla donazione, questo progetto, ha concluso il ministro, è un «passo avanti anche dal punto di vista culturale».
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    23 Marzo @ 14.00

    A Gazzetta: Non mi sono espresso a favore o contro la donazione dove ognuno ha le sue idee radicate tanto da dover esprimere in un atto la propria volontà. Io che devo mostrare la mia carta identità in qualsiasi luogo non ritengo di dover pure far sapere a cani e porci se sono per la donazione o contro la donazione, questa decisione per me è pravicy mentre i miei dati personali sono pubblici. Tant'è che il mio discorso fila in quanto sullo stato civile, dato spesso sensibile, è possibile non più indicate qual'è. Ognuno poi la pensa come vuole ma io rimango del mio avviso. A dimenticavo ... mi sono toccato .... non si sa mai che Lei porti iella!!! Scherzo...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    23 Marzo @ 10.45

    Angelo, scusa se mi intrometto. E ti autorizzo anche a toccare ferro, ma credo che se domani tu o un tuo caro aveste bisogno di una donazione per un trapianto non metteresti la privacy come primo problema da affrontare. (G.B.)

    Rispondi

  • roberto

    23 Marzo @ 08.17

    La scelta della Carta Identità mi pare una cazzata, viola la pravicy e poi ne sei vincolato x 10 anni.... ... per me non ci siamo come soluzione.... da evitare come soluzione...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti