24°

Salute-Fitness

Punto Bianco, critiche per la doppia ristrutturazione

Punto Bianco, critiche per la doppia ristrutturazione
0

di Monica Tiezzi
La sede   ristrutturata era stata presentata ai media il 28 febbraio scorso, con l'annuncio che  sarebbe  entrata in funzione il 14 marzo. Ma  pochi giorni dopo l'inaugurazione, i locali del monoblocco dell'ospedale Maggiore che avrebbero dovuto ospitare il Punto Bianco (attualmente ancora in via Abbeveratoia)  hanno  chiuso i battenti e sono iniziati nuovi lavori edili. Cancellata la vecchia ristrutturazione, e via a un drastico cambiamento che è qualcosa più di un restyling.  Una decisione che non ha mancato di suscitare polemiche.
Nessun cartello alla porta avverte il cambio di programma,  nessun altro annuncio. Tanto che,  dicono al banco  accettazione del Monoblocco, «abbiamo dovuto rimandare indietro alcuni pazienti convinti che il Punto Bianco avesse già traslocato».
Il nuovo Punto Bianco dell'Ausl,  presentato in concomitanza con l'inaugurazione dell'Obi (Osservazione breve intensiva) del pronto soccorso, con il quale confina,   rappresenta un tassello importante  dell'assistenza territoriale. Aperto dalle 8 alle 20, 365 giorni l'anno, aveva -  nel vecchio progetto  - quattro ambulatori:   accettazione, ambulatorio oculistico, psichiatrico e  di medicina generale.  Con accesso diretto per i pazienti dall'ingresso del Monoblocco,   si occupa  dei codici «bianchi», di minore gravità (eventualmente anche dirottati   dal ps o, viceversa, inviati al ps per ulteriori accertamenti).
La prima ristrutturazione aveva mantenuto  i pavimenti originari del vecchio reparto di Medicina d'urgenza (del quale il Punto Bianco ha preso il posto),  ma erano state  modificate  porte e planimetria, e tinteggiati i locali. I nuovi lavori  hanno previsto il rifacimento  di  pavimenti,  porte, controsoffitti, illuminazione, tinteggio, serramenti con vetri antisfondamento, segnaletica, protezioni per le barelle, nuovi arredi che l'Ausl sta comprando. I caloriferi sono stati smontati, e non si sa se saranno riutilizzati. Un deciso miglioramento, se non fosse per le inutili  spese della prima ristrutturazione.
 «Abbiamo fatto una riflessione e convenuto  che c'era troppo scollamento fra il Punto Bianco e il pronto soccorso, sembravano luoghi di serie A e B. Per cui abbiamo deciso di migliorare i locali», spiega il direttore del dipartimento tecnico dell'Ausl, Antonio Pellegrini.
Ausl e Azienda ospedaliera - spiega un comunicato Ausl -  hanno speso   complessivamente per la  ristrutturazione dei locali del Punto Bianco  57.100 euro, di cui 47.300 a carico dell’Ausl. Non è dato sapere quanto è costata la prima ristrutturazione, anche se all'Ausl minimizzano: «Una piccola cifra». Ma i doppi lavori hanno comunque suscitato mal di pancia in operatori sanitari e pazienti: «In un momento in cui in sanità si taglia su tutto, non era il caso di buttar via  soldi pubblici».
I lavori -   ancora in corso -  finiranno entro Pasqua,   spiegano all'Ausl,   e il servizio sarà operativo nella nuova sede dal 13 aprile.  L’attività di consulenza psichiatrica dal 28 febbraio  è  in funzione  -  non più all’interno del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura - in un ambulatorio all’interno del Pronto soccorso. Al termine dei lavori, dice ancora l'Ausl, sarà operativo di giorno per le visite psichiatriche  un ulteriore ambulatorio,  adiacente al Punto Bianco. Nelle ore notturne e nei giorni festivi, le consulenze psichiatriche continueranno ad essere prestate nel Pronto soccorso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

3commenti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

Sgominata una cellula di jihadisti in centro a Venezia

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon