24°

Salute-Fitness

Allergie, tra dieta e nuovi vaccini

Allergie, tra dieta e nuovi vaccini
0

di Vittorio Rotolo

Se una volta erano considerate materia da sviluppare esclusivamente in ambito pediatrico, oggi è acclarato come non esista una specifica fascia d’età nella quale le diverse forme di allergie possono manifestarsi. Prevenirle non è semplice, per via di abitudini e fattori di rischio ormai radicati nel mondo attuale ma soprattutto perché alla base della loro insorgenza c’è spesso una predisposizione genetica. Eppure,  attraverso una serie di accorgimenti che, a seconda dei casi,  trovano espressione in una corretta dieta alimentare oppure in un’adeguata terapia farmacologica, il soggetto allergico o intollerante può  migliorare la propria qualità della vita.
E’ quanto emerge da «Parma Allergy Meeting», la giornata di studio promossa dall’Azienda ospedaliero-universitaria della nostra città che ieri, allo Starhotel du Parc, ha riunito numerosi specialisti provenienti da ogni parte d’Italia. Negli ultimi decenni si è registrato un aumento dei casi di celiachia, l’intolleranza permanente al glutine.
 «Una forma tra le più diffuse nel mondo occidentale e dalla diagnosi difficile, dato che non si manifesta soltanto con i classici sintomi di malassorbimento ma pure con altri di tipo extra-intestinale», osserva Gian Luigi de’ Angelis, direttore dell’unità complessa di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva del Maggiore. Il 40% dei casi di adulti celiaci risulta in eccesso ponderale, se non addirittura in obesità. «Proprio recentemente - fa notare de’ Angelis - la nostra équipe ha esposto, a livello internazionale, il caso di un paziente sottoposto a trattamento chirurgico per la cura dell’obesità e che si è scoperto essere celiaco. Una patologia che, in questo tipo di situazioni, rappresenta un fattore di rischio in più. A tutti gli obesi che devono sottoporsi ad interventi di chirurgia bariatrica - conclude - raccomandiamo l’avvio di uno screening della celiachia».
In Italia il 4% della popolazione adulta soffre di asma bronchiale, cifra che si raddoppia fra i bambini. «Tra le principali cause - spiega Oliviero Rossi, allergologo dell’ospedale Careggi di Firenze - c’è un sistema immunitario che, a differenza del passato, quando era maggiormente impegnato a combattere le infezioni, oggi è sbilanciato nel produrre gli anticorpi responsabili delle allergie». Fondamentale resta il ruolo dei vaccini. «Le vecchie punture - aggiunge Rossi - hanno lasciato il posto a compresse e gocce sublinguali che sono altrettanto efficaci e consentono al paziente di gestirsi in maniera autonoma». 
«Con l’immunoterapia specifica saranno trattate in futuro pure le allergie alimentari, al lattice e la dermatite atopica - sottolinea Erminia Ridolo, responsabile dell’ambulatorio di Allergologia e immunologia clinica dell’adulto del Maggiore -; abitualmente la si consiglia nella fase precoce delle malattie allergiche respiratorie, per prevenire l’asma e la comparsa di nuove sensibilizzazioni». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Sigarette di contrabbando dall'Est in bobine carta e blocchi di gesso: uno dei depositi era a Colorno

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon