22°

Salute-Fitness

Salute: il rumore generato dal traffico aumenta il rischio infarto

Salute: il rumore generato dal traffico aumenta il rischio infarto
9

ROMA –  Numerosi Paesi europei, preoccupati per i rischi derivanti dal rumore generato dal traffico, chiedono immediati interventi da parte del Parlamento dell’Unione. L’appello è stato lanciato con un videoclip diffuso ieri in occasione del International Noise Awareness Day. Realizzato dall’European Environmental Bureau (Eeb), dal Transport & Environment (T&E) e dall’Health and Environment Alliance (Heal) il video chiede alle Autorità di Bruxelles di sostenere norme più severe per combattere la rumorosità dei traffico e ricorda che ogni anno si verificano 50mila decessi e 250mila casi di problematiche cardiache associabili al rumore.
"Non si tratta solo di un fastidio – afferma Anne Stauffer, direttore dell’Health and Environment Alliance – in quanto il rumore influenza il benessere. Recenti ricerche dimostrano che il rumore fa crescere il numero delle persone che sono colpite per la prima volta da un infarto".
In Danimarca uno studio realizzato nel 2011 su un campione di 57mila persone, ha mostrato che per ogni aumento di 10 decibel nel rumore generato dal traffico, c'è una crescita del 14% del rischio di infarto. Tra le proposte avanzate dalle organizzazioni che sostengono questa iniziativa anti-rumore c'è la creazione di un’etichetta che indichi con chiarezza quanto è silenzioso un veicolo e un’azione forte per combattere i picchi di rumore oltre i 90 decibel. Nel dicembre del 2011 la Commissione Europea ha presentato una proposta per aggiornare i limiti di rumorosità dei veicoli, chiedendo che vengano ridotti di 4 decibel per le auto e di 3 decibel per gli autocarri entro cinque anni dall’approvazione della nuova legge. La commissione Ambiente del Parlamento Europeo discuterà questa proposta nel prossimo mese di luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • racoon

    27 Aprile @ 17.42

    fanno le zone a 30 km in strade dove nemmeno alonso riuscirebbe a raggiungere i 50!!! vedi via lisoni e quartiere lubiana...strade corte e strette, coi tombini che stanno per uno e prima o poi schizzeranno via. Perchè non valutano il rischio tumore, anche e sopratutto? Perchè hanno già la risposta, suppongo...sulla via emilia passano certi autobus che vanno ancora a carbonella...se non prendono bene quell'insulto che chiamano "coppa rotatoria", fanno un frastuono infernale, ed i poveri passeggeri devono reggersi con due mani. La viabilità e la vivibilità parmigiane hanno morti sulla coscienza, sarebbe bene prenderne atto e subito!!

    Rispondi

  • mjolnir

    27 Aprile @ 17.35

    Rumore o no, io metterò sempre la cartolina con la molletta nella ruota della bici. Rumore per rumore, preferisco quello del traffico a quello della discoteca all'aperto che ho dietro casa. Non solo per il volume della musica, ma per quel minus habens che grida nel microfono.

    Rispondi

  • Gio

    27 Aprile @ 16.20

    Evitiamo commenti inutili. Lo studio è stato fatto sulla base di dati. Se uno sta bene in mezzo alla confusione sarà un'eccezione. Su tanta gente è stato rilevato che il rumore del traffico fa molto male persino al cervello. La mania che abbiamo anche con presenza di case e abitanti di fare accellerate inutili sarebbe ora venisse estirpata.Spero che negli abitati con il tempo venga obbligatorio la propulsione elettrica così i "romboni" non disturberanno. Poi a chi dice che non è poi così bello stare in campagna si vada a leggere i dati delle malattie ai polmoni per esempio dei bambini di Milano rispetto ad altri. Non si deve vedere solo a noi stessi ma in generale di tutti.

    Rispondi

  • racoon

    27 Aprile @ 10.29

    Il rumore generato dal traffico....e quello della gente che la sera urla sotto casa, no? le notti che ci fanno passare insonni, no?

    Rispondi

  • federico

    27 Aprile @ 08.48

    non c'è nessuna base scientifica in questo studio. semplice correlazione che non significa un bel niente! È ovvio che dove c' è traffico ci sono più infarti, lo si dimostra semplicemente con la densità di popolazione, ma dire chi il rumore aumenta in modo diretto il rischio di infarto è una bufala .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon