10°

19°

Salute-Fitness

Terapia dolore: Fanelli, presto requisiti minimi strutture

0

«Siamo al rush finale per l'approvazione dei requisiti minimi per l’accreditamento delle strutture di terapia del dolore, 'gambè della legge 38». Parola di Guido Fanelli, professore ordinario, direttore della cattedra di anestesia e rianimazione della struttura complessa di Anestesia, rianimazione e terapia antalgica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e presidente della Commissione per l’attuazione della legge 38/2010 presso il Ministero della Salute.  Domani, 8 maggio, all’Aou di Parma farà tappa la campagna itinerante 'Hub2Hub' promossa dall’associazione 'Vivere senza Dolorè che punta a informare pazienti e medici sui contenuti della legge sulla Terapia del dolore. A due anni dalla sua approvazione, Fanelli evidenzia gli «importanti risultati» raggiunti. In primis l’aumento del consumo di oppioidi. «L'Italia – spiega Fanelli all’ANSA – fino al 2008 era stabilmente l’ultimo Paese in questa classifica, mentre ora stiamo crescendo del 20% annuo». Bene anche il percorso che «porterà in tempi brevi» all’individuazione dei requisiti minimi strutturali per individuare gli hub e gli spoke. Sul documento «attualmente in Conferenza Stato-Regioni», afferma Fanelli, si registra «un clima molto benevolo da parte delle Regioni». E poi l’altro conseguimento importante «è la pubblicazione il 16 aprile in Gazzetta ufficiale del primo Master per palliativisti e terapisti del dolore con un ordinamento didattico identico per tutte le specialità e in tutta la nazione».  Per completare la piena attuazione della legge 38 quel che serve per Fanelli è soprattutto la corretta informazione. «Molti cittadini – spiega – non conoscono l’esistenza di una legge che li tutela dal dolore. E purtroppo anche molti medici non sanno che devono applicare una legge in ospedale per curare il dolore». C'è anche un pregiudizio da scardinare: «Far capire ai cittadini che prendere farmaci oppioidi non è sinonimo di droga o di malattia terminale».  «La sfida che abbiamo a Parma con 'Hub2Hub' – afferma Fanelli – è quella di raccogliere 300 questionari tra medici e pazienti». All’Aou parmense il centro di terapia del dolore dispone di due sale operatorie, tre ambulatori, una sala di aspetto e una recovery room per i malati. Annualmente lo sforzo ambulatoriale, ricorda Fanelli, riguarda circa 7mila persone. «Collettore principale dei pazienti» è il territorio: i medici di famiglia soprattutto, «coi quali c'è un’ottima collaborazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery