12°

Salute-Fitness

Terapia dolore: Fanelli, presto requisiti minimi strutture

0

«Siamo al rush finale per l'approvazione dei requisiti minimi per l’accreditamento delle strutture di terapia del dolore, 'gambè della legge 38». Parola di Guido Fanelli, professore ordinario, direttore della cattedra di anestesia e rianimazione della struttura complessa di Anestesia, rianimazione e terapia antalgica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e presidente della Commissione per l’attuazione della legge 38/2010 presso il Ministero della Salute.  Domani, 8 maggio, all’Aou di Parma farà tappa la campagna itinerante 'Hub2Hub' promossa dall’associazione 'Vivere senza Dolorè che punta a informare pazienti e medici sui contenuti della legge sulla Terapia del dolore. A due anni dalla sua approvazione, Fanelli evidenzia gli «importanti risultati» raggiunti. In primis l’aumento del consumo di oppioidi. «L'Italia – spiega Fanelli all’ANSA – fino al 2008 era stabilmente l’ultimo Paese in questa classifica, mentre ora stiamo crescendo del 20% annuo». Bene anche il percorso che «porterà in tempi brevi» all’individuazione dei requisiti minimi strutturali per individuare gli hub e gli spoke. Sul documento «attualmente in Conferenza Stato-Regioni», afferma Fanelli, si registra «un clima molto benevolo da parte delle Regioni». E poi l’altro conseguimento importante «è la pubblicazione il 16 aprile in Gazzetta ufficiale del primo Master per palliativisti e terapisti del dolore con un ordinamento didattico identico per tutte le specialità e in tutta la nazione».  Per completare la piena attuazione della legge 38 quel che serve per Fanelli è soprattutto la corretta informazione. «Molti cittadini – spiega – non conoscono l’esistenza di una legge che li tutela dal dolore. E purtroppo anche molti medici non sanno che devono applicare una legge in ospedale per curare il dolore». C'è anche un pregiudizio da scardinare: «Far capire ai cittadini che prendere farmaci oppioidi non è sinonimo di droga o di malattia terminale».  «La sfida che abbiamo a Parma con 'Hub2Hub' – afferma Fanelli – è quella di raccogliere 300 questionari tra medici e pazienti». All’Aou parmense il centro di terapia del dolore dispone di due sale operatorie, tre ambulatori, una sala di aspetto e una recovery room per i malati. Annualmente lo sforzo ambulatoriale, ricorda Fanelli, riguarda circa 7mila persone. «Collettore principale dei pazienti» è il territorio: i medici di famiglia soprattutto, «coi quali c'è un’ottima collaborazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Soragna

Da sempre senza patente, maxi-multa a una 50enne

9commenti

Animali

Nasce la mutua per curare cani e gatti

Si chiama «Dottor Bau & Dottor Miao» e costerà 120 euro all'anno la nuova previdenza sanitaria privata degli amici a quattro zampe

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

Gazzareporter

Il sole "accende" i colori in Ghiaia

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

Milano

Meningite, 14enne grave: anche Signorelli dell'Università di Parma nella task force della Regione

SCUOLA

Traversetolo, in bagno solo all'intervallo

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery