12°

Salute-Fitness

Infermieri, l'ora dell'orgoglio: "Noi, pilastro dell'assistenza"

Infermieri, l'ora dell'orgoglio: "Noi, pilastro dell'assistenza"
0

di Alessia De Rosa

Sono la «retrovia» delle sale operatorie, dei corridoi dei reparti, delle sale di attesa: ovunque si «combatte» per la vita loro sono lì, pronti ad ad aiutare chi soffre, con umanità e professionalità. Sono i tanti infermieri che ogni giorno lavorano a favore della vita.
 Ieri mattina, nella sala congressi dell’ospedale Maggiore, durante il seminario sul tema «Professione infermieristica: transizioni dell’identità e soddisfazione lavorativa» - organizzato dall’Azienda ospedaliero-universitaria, azienda Usl di Parma e dall’Ipasvi – si è discusso di loro. «Un incontro per dare soddisfazione e voce ad una professione ancora legata a stereotipi comuni – commenta Annalisa Silvestro, presidente Federazione nazionale collegi Ipasvi –. L’infermiere spesso viene visto come un ruolo secondario all’interno dell’ospedale, ma, oggi più di ieri, questa è una considerazione errata. Essere infermiere vuol dire studiare, laurearsi, poter fare ricerca». Un lavoro lungo e faticoso, spesso messo in ombra dalla figura del medico, ma «gli infermieri sono i pilastri della quotidianità, attori attivi nell’ambito socio-sanitario – aggiunge Paola Siri, presidente collegio Ipasvi di Parma –. Una professione importante che va vissuta e costruita ogni giorno nel rapporto con i pazienti, e che non sempre viene riconosciuta dall’opinione pubblica con l’importanza che merita».
 «E' per questo motivo che sono necessari incontri del genere, proprio per far conoscere alla società il valore professionale degli infermieri», continua Leopoldo Sarli, presidente del corso di laurea in Scienze infermieristiche dell’Università di Parma. L'appuntamento, incentrato proprio sull'importanza di questa professione, con una riflessione sul ruolo e sull'identità professionale degli infermieri, è ultimato con una piccola cerimonia di premiazione, in occasione della Giornata internazionale degli infermieri, che si festeggia oggi.
 Per l’occorrenza sono stati premiati diciassette iscritti «storici» all’Ipasvi - con più di quarantacinque anni di iscrizione - e ventiquattro neoiscritti, laureati nel 2011. La cerimonia ha visto anche un riconoscimento a Maria Grazia Beccari, l’infermiera già insignita del Premio Sant'Ilario dal Comune di Parma proprio per il fondamentale ruolo di infermiera di corsia in un reparto sensibile dell’ospedale, quello di malattie infettive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia