-7°

Salute-Fitness

Piero Anversa, lo scienziato che ripara il cuore

Piero Anversa, lo scienziato che ripara il cuore
0

Benedetta Bragadini
La sua ultima vacanza, di soli 4 giorni, risale al 1992. Ogni mattina si sveglia alle 5.30, non fa colazione e si precipita in laboratorio dove lavora in media 14 ore al giorno. Tutto questo 7 giorni su 7 perché l’ospedale in cui opera ovviamente non si ferma mai.
A chi afferma che è stato fortunato a «trovare l’America» chiede: «Perché non vieni negli Stati Uniti anche tu?». È l’uomo che ha capito che la cura è dentro di noi, il primo scienziato al mondo a scoprire l’uso delle cellule staminali per riparare tessuti del cuore e i polmoni: Piero Anversa.
A lui, testimonianza dell’ingegno italiano oltreoceano, è stato conferito il premio «Libertà parmigiana» davanti ad una folta platea di colleghi medici, rappresentanti delle istituzioni, esponenti dell’imprenditoria e del mondo universitario «per avere contribuito, con la sua instancabile missione di ricercatore ad aprire una nuova frontiera nella cura delle principali patologie cardiovascolari e polmonari, gettando così le basi per una vera e propria rivoluzione in campo medico e scientifico e imprimendo una spinta decisiva sulla strada della libertà dell’uomo dalla schiavitù della malattia» si legge nella motivazione del riconoscimento.
«Non voglio fare confronti tra gli Stati Uniti e l’Italia, dico solo che gli Usa sono il Paese che fa per me. Sono uno spirito libero: l’America offre la totale indipendenza intellettuale se si è disposti a pagare un prezzo, quello del sacrificio - sottolinea Anversa, che ha lasciato Parma 40 anni fa e attualmente dirige il centro di Medicina rigenerativa di Harvard -. Negli Usa quasi 6 milioni di persone soffrono di insufficienza cardiaca: ci sono 670 mila casi nuovi ogni anno. Siamo vicini a fare qualcosa di concreto per risolvere questo problema. Stiamo valutando la possibilità di prendere da un cuore malato le cellule buone che espandiamo e siamo in grado di iniettare nuovamente per vedere se riusciamo a cambiare il decorso devastante di questa patologia: la prima fase del clinical trial è ormai in chiusura, servono fondi per passare al secondo step».
«È il primo anno che questo premio va a un parmigiano, un grande scienziato che ha avuto un’opportunità e l’ha colta e che da allora continua a fare quello che ha sempre sognato con tenacia e rigore - spiega Pino Agnetti, presidente di «Libertà parmigiana» -. Il riconoscimento va a lui e al Paese in cui ha scelto di vivere e lavorare: una nazione durissima, piena di contraddizioni ma che sa riconoscere il sacrificio e il merito».
La premiazione si è tenuta nella suggestiva cornice della sala Maria Luigia della Biblioteca Palatina. «Il coinvolgimento della biblioteca va ben oltre il fatto di essere un bel contenitore: è un modo per riflettere sulla ricchezza e varietà di tesori anche di carattere tecnico e scientifico contenuti in questo scrigno - dichiara Sabina Magrini, direttrice della Palatina -. Per l’occasione abbiamo voluto esporre una selezione di documenti scritti e a stampa che ripercorrono la storia della medicina da Roma antica al tardo Rinascimento per poi riprendere con le grandi scoperte settecentesche». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fidenza

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

14commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

1commento

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

16commenti

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Roma

Si arrampicano sul cancello del Colosseo e cadono: un ferito grave

1commento

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video