Salute-Fitness

Trapianti di rene fra coniugi: a Parma 18 casi in 18 anni

Trapianti di rene fra coniugi: a Parma 18 casi in 18 anni
3

Dal 1994, anno in cui sono iniziati   all'ospedale Maggiore di Parma i trapianti da donatore  in vita, sono stati  eseguiti 60 trapianti di rene  di questo tipo: donazioni fra fratelli, fra sorella e fratello,   fra genitori e figli, fra altri consanguinei.  Quindici, in 18 anni,  le donazioni fra marito e moglie, e tre quelle fra conviventi. «In 12 casi il donatore è stata una donna, in soli sei casi un uomo», dice Enzo Capocasale,  dirigente medico della Clinica chirurgica e Trapianti d’organo, e fra i chirurghi che hanno operato  Sandra e Franco. Dal 1986 la Clinica Chirurgica e trapianti d'organo dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma ha eseguito più di 1200 trapianti, in media una quarantina all'anno.   Le liste d’attesa rimangono lunghe. Sono circa 400 i pazienti del nostro ospedale che lottano contro il tempo per un organo nuovo. «Sono richiesti soprattutto reni – spiega  Capocasale  – ma anche reni e pancreas, cuore, fegato». «Il trapianto di rene da vivente è quello che dà i migliori risultati a distanza, e i rischi per il donatore (che dev'essere  perfettamente sano, come impongono le norme per concedere  il nulla osta),  sono vicini allo zero. Oggi inoltre  - spiega Capocasale - l'organo viene prelevato per via laparoscopica: significa con un taglio di soli 10-12 centimetri sopra il pube, a ‘prova di bikini’, se vogliamo anche considerare l'aspetto estetico. Significa anche meno dolore, un ricovero di pochi giorni  e una ripresa post-operatoria di 20-30 giorni. Gli studi dimostrano che con un solo rene la qualità e l'aspettativa di vita  sono sovrapponibili alla popolazione generale, e dimostrano anche che i donatori,  sottoposti ad accurati screening pre-operatori, sono più monitorati nella loro condizione fisica di altri soggetti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elisa

    28 Agosto @ 07.06

    Rispondo a Giuseppina: il trapianto tra persone con gruppo incompatibile e' possibile. Proprio al Maggiore di Parma lo hanno eseguito tra una moglie A e un marito (ricevente) 0. Si rivolga alla nefrologia dell'ospedale. Tanti auguri.

    Rispondi

  • giuseppina pellegrino

    18 Febbraio @ 14.27

    io vivo con una persona che fa dialisi da 4 anni dopo un trapianto durato 20 anni. adesso io vorrei tanto potergli dare il mio rene ma non siamo compatibili. io sono A lui è 0 come dobbiamo fare? a chi rivolgerci? noi non possiamo più andare aventi così! per favore aiutateci. grazie.

    Rispondi

  • lucia

    25 Luglio @ 18.37

    vivo con un rene dal 1989 e da 11anni cambio lo stent ,la mia createnina e 2.4 azot 70 vorrei notizie x come fare x un trapianto grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)