16°

Salute-Fitness

Trapianti di rene fra coniugi: a Parma 18 casi in 18 anni

Trapianti di rene fra coniugi: a Parma 18 casi in 18 anni
3

Dal 1994, anno in cui sono iniziati   all'ospedale Maggiore di Parma i trapianti da donatore  in vita, sono stati  eseguiti 60 trapianti di rene  di questo tipo: donazioni fra fratelli, fra sorella e fratello,   fra genitori e figli, fra altri consanguinei.  Quindici, in 18 anni,  le donazioni fra marito e moglie, e tre quelle fra conviventi. «In 12 casi il donatore è stata una donna, in soli sei casi un uomo», dice Enzo Capocasale,  dirigente medico della Clinica chirurgica e Trapianti d’organo, e fra i chirurghi che hanno operato  Sandra e Franco. Dal 1986 la Clinica Chirurgica e trapianti d'organo dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma ha eseguito più di 1200 trapianti, in media una quarantina all'anno.   Le liste d’attesa rimangono lunghe. Sono circa 400 i pazienti del nostro ospedale che lottano contro il tempo per un organo nuovo. «Sono richiesti soprattutto reni – spiega  Capocasale  – ma anche reni e pancreas, cuore, fegato». «Il trapianto di rene da vivente è quello che dà i migliori risultati a distanza, e i rischi per il donatore (che dev'essere  perfettamente sano, come impongono le norme per concedere  il nulla osta),  sono vicini allo zero. Oggi inoltre  - spiega Capocasale - l'organo viene prelevato per via laparoscopica: significa con un taglio di soli 10-12 centimetri sopra il pube, a ‘prova di bikini’, se vogliamo anche considerare l'aspetto estetico. Significa anche meno dolore, un ricovero di pochi giorni  e una ripresa post-operatoria di 20-30 giorni. Gli studi dimostrano che con un solo rene la qualità e l'aspettativa di vita  sono sovrapponibili alla popolazione generale, e dimostrano anche che i donatori,  sottoposti ad accurati screening pre-operatori, sono più monitorati nella loro condizione fisica di altri soggetti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Elisa

    28 Agosto @ 07.06

    Rispondo a Giuseppina: il trapianto tra persone con gruppo incompatibile e' possibile. Proprio al Maggiore di Parma lo hanno eseguito tra una moglie A e un marito (ricevente) 0. Si rivolga alla nefrologia dell'ospedale. Tanti auguri.

    Rispondi

  • giuseppina pellegrino

    18 Febbraio @ 14.27

    io vivo con una persona che fa dialisi da 4 anni dopo un trapianto durato 20 anni. adesso io vorrei tanto potergli dare il mio rene ma non siamo compatibili. io sono A lui è 0 come dobbiamo fare? a chi rivolgerci? noi non possiamo più andare aventi così! per favore aiutateci. grazie.

    Rispondi

  • lucia

    25 Luglio @ 18.37

    vivo con un rene dal 1989 e da 11anni cambio lo stent ,la mia createnina e 2.4 azot 70 vorrei notizie x come fare x un trapianto grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

12commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

26commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017