-4°

-2°

Salute-Fitness

Mieloma multiplo, nuove prospettive anche grazie al nostro ateneo

Mieloma multiplo, nuove prospettive anche grazie al nostro ateneo
Ricevi gratis le news
0

l mieloma multiplo - malattia che colpisce midollo osseo, sangue e molti organi vitali, in particolare il rene – e le principali novità biologiche, cliniche e terapeutiche nell’ambito di questa malattia tumorale sono i temi attorno ai quali si sono confrontati nei giorni scorsi i massimi esperti a livello nazionale nel settore, riuniti a Parma in occasione del convegno «Mieloma Multiplo: «from the bench to the bedside». Obiettivo dell’incontro, organizzato da Nicola Giuliani e da Franco Aversa della Sezione di Ematologia e Centro Trapianti di Midollo Osseo (CTMO) dell’Università degli Studi di Parma, è stato affrontare le differenti tematiche in modo multidisciplinare: «lo scopo – spiega Giuliani – è stato far emergere come le principali scoperte della ricerca di base, volte all’identificazione di nuovi marcatori molecolari con significato prognostico e allo sviluppo di nuovi farmaci, si traducano poi in evidenti benefici nella comune pratica clinica».
Tra gli ospiti del convegno va citato Philippe Moreau dell’Università di Nantes, che ha illustrato i principali protocolli clinici attualmente presenti in Europa per la terapia dei pazienti con mieloma multiplo e le prospettive future di trattamento di questa malattia sottolineando i farmaci più promettenti in via di sperimentazione. «Si è poi parlato del ruolo dell’angiogenesi - ossia la formazione di nuovi vasi sanguigni che sia associa alla crescita del tumore - e dei farmaci anti-angiogenetici in combinazione con i chemioterapici convenzionali come futura strategia di cura; ma anche del ruolo del trapianto di cellule staminali sia autologhe che allogeniche da donatore che in associazione con i nuovi farmaci ha migliorato sensibilmente la sopravvivenza dei pazienti con mieloma multiplo».
Lo stesso Giuliani è intervenuto con una relazione su un’importante ricerca svolta dal gruppo di Parma nell’ambito dello studio del «microambiente» tumorale, inteso come l’insieme complesso elementi cellulari che circondano il tumore e ne regolano la crescita e la progressione. In particolare le ricerche si sono concentrate sulla nicchia osteoblastica come possibile target terapeutico. «Con il termine ''nicchia osteoblastica'' - spiega Giuliani - si intende un unità anatomo-funzionale costituita da cellule del tessuto osseo chiamate osteoblasti.
Queste cellule sono in stretto contatto con il midollo osseo regolando il processo di automentenimento e differenziamento della cellula staminale. Nel mieloma multiplo la formazione e la funzione delle cellule osteoblastiche viene profondamente alterata causando una distruzione ossea ed una alterazione della normale funzione differenziativa delle cellule staminali».
La nicchia osteoblastica nel mieloma multiplo costituisce una sorta di santuario per le cellule tumorali che sono difficilmente raggiungibili dai farmaci convenzionali. «Il nostro gruppo di ricerca - sottolinea Giuliani - ha scoperto in che modo le cellule della nicchia rappresentino un bersaglio terapeutico e che la stimolazione delle cellule osteoblastiche svolge un’azione di controllo sulla crescita tumorale (Giuliani N., et al. Blood 2007, Giuliani N. et al. Leukemia 2012).
Sono stati identificati i meccanismi molecolari coinvolti nell’alterazione della nicchia osteoblastica e scoperti possibili nuovi bersagli per sviluppare farmaci molecolari con attività anti tumorale. Tali farmaci agirebbero sulle cellule della nicchia bloccando la produzione di fattori in grado di favorire la crescita e sopravvivenza delle cellule di mieloma multiplo».
Le applicazioni cliniche di tali scoperte riguardano la possibilità di identificare i pazienti che rispondono precocemente ai nuovi farmaci capaci di agire sulla nicchia e ottimizzare le strategie terapeutiche. «Inoltre – conclude Giuliani - sono in via di sperimentazione clinica nuove molecole che agiscono specificatamente sul microambiente osseo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature già sotto lo zero a Calestano

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

OLIMPIADI INVERNALI

Cerimonia di chiusura: Arianna Fontana portata in trionfo Foto

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery