18°

32°

Salute-Fitness

Mieloma multiplo, nuove prospettive anche grazie al nostro ateneo

Mieloma multiplo, nuove prospettive anche grazie al nostro ateneo
Ricevi gratis le news
0

l mieloma multiplo - malattia che colpisce midollo osseo, sangue e molti organi vitali, in particolare il rene – e le principali novità biologiche, cliniche e terapeutiche nell’ambito di questa malattia tumorale sono i temi attorno ai quali si sono confrontati nei giorni scorsi i massimi esperti a livello nazionale nel settore, riuniti a Parma in occasione del convegno «Mieloma Multiplo: «from the bench to the bedside». Obiettivo dell’incontro, organizzato da Nicola Giuliani e da Franco Aversa della Sezione di Ematologia e Centro Trapianti di Midollo Osseo (CTMO) dell’Università degli Studi di Parma, è stato affrontare le differenti tematiche in modo multidisciplinare: «lo scopo – spiega Giuliani – è stato far emergere come le principali scoperte della ricerca di base, volte all’identificazione di nuovi marcatori molecolari con significato prognostico e allo sviluppo di nuovi farmaci, si traducano poi in evidenti benefici nella comune pratica clinica».
Tra gli ospiti del convegno va citato Philippe Moreau dell’Università di Nantes, che ha illustrato i principali protocolli clinici attualmente presenti in Europa per la terapia dei pazienti con mieloma multiplo e le prospettive future di trattamento di questa malattia sottolineando i farmaci più promettenti in via di sperimentazione. «Si è poi parlato del ruolo dell’angiogenesi - ossia la formazione di nuovi vasi sanguigni che sia associa alla crescita del tumore - e dei farmaci anti-angiogenetici in combinazione con i chemioterapici convenzionali come futura strategia di cura; ma anche del ruolo del trapianto di cellule staminali sia autologhe che allogeniche da donatore che in associazione con i nuovi farmaci ha migliorato sensibilmente la sopravvivenza dei pazienti con mieloma multiplo».
Lo stesso Giuliani è intervenuto con una relazione su un’importante ricerca svolta dal gruppo di Parma nell’ambito dello studio del «microambiente» tumorale, inteso come l’insieme complesso elementi cellulari che circondano il tumore e ne regolano la crescita e la progressione. In particolare le ricerche si sono concentrate sulla nicchia osteoblastica come possibile target terapeutico. «Con il termine ''nicchia osteoblastica'' - spiega Giuliani - si intende un unità anatomo-funzionale costituita da cellule del tessuto osseo chiamate osteoblasti.
Queste cellule sono in stretto contatto con il midollo osseo regolando il processo di automentenimento e differenziamento della cellula staminale. Nel mieloma multiplo la formazione e la funzione delle cellule osteoblastiche viene profondamente alterata causando una distruzione ossea ed una alterazione della normale funzione differenziativa delle cellule staminali».
La nicchia osteoblastica nel mieloma multiplo costituisce una sorta di santuario per le cellule tumorali che sono difficilmente raggiungibili dai farmaci convenzionali. «Il nostro gruppo di ricerca - sottolinea Giuliani - ha scoperto in che modo le cellule della nicchia rappresentino un bersaglio terapeutico e che la stimolazione delle cellule osteoblastiche svolge un’azione di controllo sulla crescita tumorale (Giuliani N., et al. Blood 2007, Giuliani N. et al. Leukemia 2012).
Sono stati identificati i meccanismi molecolari coinvolti nell’alterazione della nicchia osteoblastica e scoperti possibili nuovi bersagli per sviluppare farmaci molecolari con attività anti tumorale. Tali farmaci agirebbero sulle cellule della nicchia bloccando la produzione di fattori in grado di favorire la crescita e sopravvivenza delle cellule di mieloma multiplo».
Le applicazioni cliniche di tali scoperte riguardano la possibilità di identificare i pazienti che rispondono precocemente ai nuovi farmaci capaci di agire sulla nicchia e ottimizzare le strategie terapeutiche. «Inoltre – conclude Giuliani - sono in via di sperimentazione clinica nuove molecole che agiscono specificatamente sul microambiente osseo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente