10°

Salute-Fitness

Avis e Adas: "Andate a donare prima di partire per le vacanze"

Avis e Adas: "Andate a donare prima di partire per le vacanze"
0

 Vittorio Rotolo

Nella sola città di Parma, insieme, rappresentano un patrimonio di quasi 8 mila donatori attivi. Ma la vera notizia è che l’appello congiunto di Avis e Adas ai propri associati, affinché non dimentichino di recarsi a donare prima di partire per le vacanze, oggi sembra quasi l’emblema di una volontà comune. Che risponde all’esigenza di intensificare il rapporto di collaborazione fra le due realtà, per far crescere ulteriormente tanto la raccolta quanto il numero dei donatori sul territorio. «D’altronde l’obiettivo che ci poniamo non solo è il medesimo, ma è anche così nobile da non poter in alcun modo lasciare spazio a polemiche o forme di rivalità» fa notare Doriano Campanini, presidente di Avis Parma. «Questa città ha la fortuna di avere due realtà distinte ma fortemente radicate – gli fa eco Michele Fedi, presidente provinciale di Adas –: penso che questo contribuisca ad incentivare la ricerca di nuovi donatori, lasciandoli poi liberi di decidere dove andare». Lo scenario appare ben delineato: pur mantenendo fede alla propria autonomia, infatti, Avis e Adas sono pronte a lavorare ancor di più in stretta sinergia. Da subito. Perché, come si sa, il periodo estivo risulta sempre piuttosto critico per quanto concerne la raccolta. «Diciamo che ad oggi l’emoteca del Centro Trasfusionale del nostro ospedale può contare su un adeguato livello di autosufficienza – afferma Campanini – ma è evidente che non possiamo abbassare la guardia. Seguendo un’ottica regionale, poi, aumentare la dotazione di sangue dalle nostre parti significa in questo momento non pesare sulle zone terremotate, dove per ovvie ragioni nelle ultime settimane la raccolta è andata avanti con difficoltà». «Per questo, prima che la città e le fabbriche si svuotino del tutto, chiediamo agli associati di mantenere una certa regolarità nella donazione – aggiunge Fedi –: ognuno di loro è una goccia e, per prevenire eventuali situazioni d’emergenza, insieme possiamo fare davvero tanto». Ma c’è anche un’altra necessità che accomuna entrambe le associazioni: assicurare il ricambio generazionale alla schiera di donatori attivi, la cui età media si aggira intorno ai 40 anni. «Di recente abbiamo comunque fatto passi da gigante, valorizzando ad esempio il ruolo del nostro gruppo giovanile – spiega Fedi –; inutile ribadire che su queste nuove leve riversiamo grandi speranze: sono loro il futuro della nostra associazione». Lavorare all’interno delle scuole e radicare la cultura della donazione anche fra gli immigrati sono due nodi centrali su cui insistere. «Lo stiamo già facendo – sottolinea Campanini –: coinvolgere i giovani nell’attività associativa non è semplice, ma è l’unica strada possibile per non disperdere quanto fatto in questi anni».
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia