20°

33°

Salute-Fitness

Tbc e Hiv in Emilia Romagna, dati allarmanti. Corradi: "Per Tbc Parma capitale"

Tbc e Hiv in Emilia Romagna, dati allarmanti. Corradi: "Per Tbc Parma capitale"
Ricevi gratis le news
3

COMUNICATO

Le malattie infettive rappresentano ancora oggi una grave fonte di pericolo per la salute dei cittadini, con particolare riferimento alle patologie più gravi quali  HIV-AIDS e TBC.
Prendendo spunto dai dati contenuti in una recente pubblicazione del Servizio Sanitario Regionale (ASSER Dossier n. 217), avente ad oggetto i casi di malattie infettive registrate presso gli stranieri residenti (regolari e clandestini), il Consigliere Regionale, Roberto Corradi, ha presentato una risoluzione per chiedere più incisivi interventi in materia.  
Come evidenziato dal Consigliere leghista: con riferimento all’HIV-AIDS: in Emilia-Romagna il tasso di incidenza  è pari a 9,3 casi ogni 100.000 residenti, molto più elevato di quello nazionale, che si ferma a 6,0 casi / 100.000.   Il 30 % di nuovi casi di HIV diagnosticati in Regione riguardano cittadini stranieri, tra cui la diffusione è ugualmente ripartita tra uomini e donne (mentre tra gli italiani ogni  6 casi tra maschi vi è un caso tra donne)
Con riferimento alla TBC: nel 2010 in Emilia-Romagna il tasso di incidenza è stato pari a 11,5 casi ogni 100.000 abitanti (nel 2009 era pari a 10,9), significativamente superiore alla media nazionale (7,1 casi ogni 100.000 abitanti). Il 60 % dei casi di TBC registrati in Regione nel 2009, hanno riguardato stranieri, di cui il 10% a carico di stranieri “non residenti” (ossia clandestini). Con riferimento alla “TBC polmonare”, che è la forma più diffusa e più contagiosa, l’83% dei focolai infettivi registrati in Emilia-Romagna nel periodo 2004-2008 ha riguardato soggetti stranieri. Nell’anno 2008, il 90 % dei focolai di TBC polmonare ha riguardato cittadini stranieri.
In Provincia di Parma si registra la più alta incidenza di TBC a livello regionale (ed una tra le più alte a livello nazionale), con un dato (13,5) che è quasi il doppio della media nazionale (7,1).   Parma 13,5;  Bologna 12,7; Reggio-Emilia 12,6; Rimini 12,3; Ferrara 12,3;  Ravenna 12,3;  Modena 11,2; Piacenza 11,1;  Forlì-Cesena 7,6.
Con la risoluzione Corradi si prefigge l’obiettivo di impegnare la Giunta ad incrementare l’attività di monitoraggio, profilassi ed educazione sanitaria nei confronti dei cittadini stranieri residenti in Regione, con particolare riferimento alla Provincia di Parma dove si registra la più elevata incidenza regionale di TBC (ed una delle più elevate a livello nazionale); eventualmente prevedendo il test TBC e HIV nei conforti dei soggetti stranieri che richiedono alle strutture sanitarie il rilascio della tessera STP (straniero temporaneamente presente).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    03 Agosto @ 18.50

    @ Mario: d'altra parte da uno che fa turismo sessuale, magari cercando minori, e magari se ne vanta pure, cosa ci si può aspettare? Un consiglio: se appena può, molli il "conoscente". E non solo per la faccenda del bicchiere.

    Rispondi

  • Francesco

    03 Agosto @ 18.21

    FINO A TRENT' ANNI FA , A PARMA C' ERA UNO DEI MIGLIORI OSPEDALI SPECIALISTICI PNEUMOTISIOLOGICI D' ITALIA , IL "RASORI", CHE NON C' E' PIU'. Al "Rasori" , c' era, tra l' altro, anche un Reparto specificamente riservato agli ammalati contagiosi di tubercolosi polmonare, che non c' è più. Oggi i ricoveri per tubercolosi vengono mandati alla Divisione Infettivi, come se non ne avesse già abbastanza dei suoi....... SIGNOR MARIO , SA CHE , SE UN UOMO RISULTA POSITIVO ALL' HIV (il virus dell' AIDS) , alla moglie, alla fidanzata, alla convivente , non viene detto ? Se vuole, deve dirglielo lui ?

    Rispondi

  • mario

    03 Agosto @ 17.11

    la prima fonte di contagio è la legge sulla privacy, oh come sarebbe bello sapere quali tra le persone che frequento sono sanitariamente "pericolose"... e invece no, devo scegliere se trattare tutti come potenziali untori, oppure per non offenderli trattarli tutti come fossero candidi bimbi... e il bello che tra i miei conoscenti c'è un tizio che ogni estate passa le vacanze nel terzo mondo a fare il turista sessuale, ed è proprio lui il più permaloso, quello che oltre che prendersi la libertà di bere dal tuo bicchiere, poi fa l'offeso se poi tu quel bicchiere non lo tocchi più e ne ordini un altro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

1commento

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

2commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

1commento

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

via milano

Lite al parco: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

3commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

7commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

2commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel