10°

20°

Salute-Fitness

Oncologia, quattro specialisti nella "top 100" tricolore

Oncologia, quattro specialisti nella "top 100" tricolore
0

Ci sono quattro specialisti parmigiani fra   i 100 medici eccellenti, a livello nazionale, per la cura del tumore al polmone. Lo ha decretato la onlus Alcase Italia, organizzazione per la lotta  al  cancro al polmone, che nei giorni scorsi ha reso nota la   classifica  redatta selezionando i medici fra circa tremila specialisti italiani sulla base delle pubblicazioni scientifiche, e nell'ottica di aiutare pazienti e famiglie a trovare medici di riferimento per la cura e le terapie.
Rispetto alla scorsa edizione del 2009, nella classifica sono stati  confermati per l’Emilia-Romagna i professionisti dell'ospedale  Maggiore Andrea Ardizzoni (direttore di Oncologia medica), Paolo Carbognani (dirigente medico di Chirurgia toracica) e Michele Rusca (direttore di Chirurgia toracica e  del dipartimento Chirurgico dell'ospedale) con l’aggiunta di Marcello Tiseo (dirigente  di Oncologia medica). I medici dell'Emilia Romagna nella classifica sono complessivamente sette.
«E' un riconoscimento che premia il lavoro multidisciplinare che portiamo avanti dal 1996 e che permette di abbinare ricerca e attività clinica», dice Michele Rusca. Il riferimento è al Giot (Gruppo interdisciplinare di oncologia toracica),  un team di oncologi, chirurghi, pneumologi e radiologi che si confronta costantemente per trovare strategie di interventi e cura.
In particolare, l'ospedale Maggiore di Parma si sta concentrando sulla ricerca di fattori di natura molecolare «per identificare meglio i pazienti che possono beneficiare di specifiche terapie personalizzate, per migliorarne l'efficacia e ridurre gli effetti collaterali», spiega Marcello Tiseo.
 Un lavoro possibile grazie alla «banca del tessuto» creata dai chirurghi. «Previo consenso del paziente, abbiamo la possibilità di congelare tessuti dopo gli interventi chirurgici per studiarli dal punto di vita molecolare - spiega Paolo Carbognani - Questo ci permette di confrontare tessuti polmonari sani e malati per verificare le alterazioni di tipo genetico  i che possono portare alla sintesi di farmaci mirati. La nostra ambizione è capire di più il meccanismo che regola questo tipo di patologia».
A Parma e provincia, spiega Andrea Ardizzoni, ci sono 300 nuovi casi all'anno di  cancro al polmone, «una delle più alte incidenze, assieme al tumore alla prostata e al colon, e in assoluto la neoplasia con la più alta mortalità».
Ogni anno si ammalano di cancro al polmone in Italia 38 mila persone -  quanto la popolazione  di una media città di provincia -  e più di 25 mila muoiono, secondo i dati dei registri tumori italiani. E se la malattia   fra gli uomini è in progressiva diminuzione da vent'anni, si registra invece un progressivo aumento fra le donne. Il motivo? «L'80-90% del cancro al polmone è causato dal fumo. Gli uomini stanno gradualmente abbandonando le sigarette, mentre le donne fumatrici sono in aumento. E la malattia colpisce donne anche molto giovani», dice Ardizzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling