Salute-Fitness

Corradi alla Regione: "Aiuti la lotta contro la Sla"

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa

 Il Consigliere Regionale, Roberto Corradi, ha presentato un’interrogazione con la quale chiede alla Giunta guidata da Vasco Errani di rendere conto delle pesante critiche avanzate dal Presidente di una delle più importanti Associazioni di Ammalati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), circa la “resistenza” della Regione nel rendere disponibile la quota parte del fondo di 100 milioni di euro stanziati dallo Stato (e incamerati da tempo dalla Regione), destinati esclusivamente ad essere utilizzati per interventi di assistenza a favore degli ammalati di SLA.

Il Consigliere leghista e il Gruppo Lega Nord a luglio scorso  avevano votato favorevolmente all’ennesima risoluzione, con la quale l’Assemblea Legislativa impegnava la Giunta a più incisive ed efficaci misure di supporto alle persone affette da tale gravissima malattia invalidante, che ad oggi non conosce cura e si conclude, dopo un lungo calvario, con il decesso del paziente.
Per Corradi: “Il precedente Governo, grazie all’opera di sensibilizzazione delle Associazioni interessate, aveva stanziato un fondo straordinario di 100 milioni di euro per interventi di assistenza specifici a favore degli ammalati di SLA.  Diverse realtà regionali (es. il Piemonte), hanno prontamente reso disponibile i fondi statali per interventi a favore dei malati di SLA; ma in Emilia-Romagna le Associazioni lamentano resistenze e ritardi, pur trattandosi di risorse che la Regione ha già introitato dallo Stato.”   
Con l’interrogazione Corradi ha chiesto alla Giunta di conoscere quali misure sono state assunte per rendere disponibile, sotto forma di assistenza, la quota parte del fondo statale di 100 milioni di euro destinato agli ammalati di SLA e alle loro famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    11 Settembre @ 00.08

    Ah no eh!!!! Penso di avere un carattere pacato e rispettoso verso tutti, non m'importa di politica, destrasinistrapdllegapdgrillinie.. vattelapesca! non voglio nemmeno pensare che venga strumentalizzato il problema dai vari schieramenti politici....Qui però m'indigno enormemente. Sono emotivamente coinvolta per ciò che riguarda la Sla, ho un caro amico che purtroppo ne è stato colpito e da anni sta affrontando, insieme alla sua splendida famiglia e agli amici, questa tremenda malattia. L'affronta con una forza indescrivibile, coraggio, speranza e determinazione seppur quotidianamente ci si può immaginare l'estrema difficoltà! E'un grande esempio per tanti ammalati e per tutti noi. Ma non si può far finta di niente...di passi per sconfiggere questa malattia ne sono stati fatti, ma la strada è decisamente lunga e quotidianamente gli ammalati hanno bisogno di sostegno di ogni genere sempre e costante. Non è un optional il bisogno di assistenza, un po' sì e un po' no...sabato e domenica o dalle 22 alle 6, non smetti di avere la Sla perché non si sa come fare!!! Sto parlando di Francesco Canali (ricordate? il mitico maratoneta in carrozzina? Palm Beach? Venicemarathon con Zanardi? Premio Sant'Ilario?) Purtroppo non ne è affetto solo lui, penso anche a tutti gli altri ammalati...Qui, a parte discorso sicurezza assolutamente necessaria, non stiamo parlando se rifare la strada togliendo o lasciando i sanpietrini in un paese, se sono sufficienti i cestini per le strade provinciali o cambiare i cartelli turistici sbiaditi nelle valli, saranno sicuramente importanti ma vengono dopo (comunque li ho visti i cartelli in provincia, tutti a posto :-)...se ci si perde si scende al primo bar di paese e si chiede al nonno che gioca a briscola...fate contento lui con due chiacchere e magari vi accompagna pure!) Come prima decisione urgente rendere disponibile questa quota! punto. Stiamo parlando di Sla...quindi, non m'interessa sapere il come e perchè, il Sig, Errani o Sig. Pinco Pallino, chi deve o non deve o non può....questi soldi sono stati destinati??? e allora! DATEVI UNA MOSSA E SUBITO...ve lo chiedo col cuore, per favore...grazie e scusate lo sfogo saluti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti