11°

Salute-Fitness

Ottobre: la prevenzione si tinge di rosa

Ottobre: la prevenzione si tinge di rosa
Ricevi gratis le news
0

Una campagna capillare, ricca di iniziative in città e in numerose località della provincia, per ricordare a tutte le donne l'importanza della prevenzione per contrastare il tumore al seno. Torna la campagna Nastro Rosa che quest'anno celebra la sua XIX edizione, organizzata dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori, LILT sezione provinciale di Parma, in collaborazione con Azienda Ospedaliero-Universitaria, Azienda USL, Comune di Parma e Provincia di Parma.
In apertura della campagna, lunedì 1° ottobre, è prevista l’accensione in rosa dei palazzi istituzionali di Parma: palazzo del Governatore, l’ingresso dell’Ospedale Maggiore, la sede del Distretto di Parma dell’Ausl in viale Basetti. Ma quest’anno il rosa, simbolo della prevenzione, colorerà anche i luoghi simbolo di ben diciassette comuni della provincia parmense.
Particolarmente suggestivo, con mostre di fotografia e proiezioni  cinematografiche, è il programma delle iniziative culturali e ricreative in città, con un evento finale  per martedì 30 ottobre  al teatro Regio, dove Enzo Iacchetti insieme all’orchestra i Filarmonici di Bussetto presenteranno “Stavolta le fiabe”: un viaggio fantastico e fantasioso in cui l’attore, accompagnato da un ensemble di musicisti straordinari, veste i panni dei personaggi di due delle più famose narrazioni per bambini della storia della letteratura e della musica, Lo Schiaccianoci e Pierino e il Lupo. Ricco è anche il  programma degli eventi in provincia con spettacoli teatrali  stand informativi e iniziative “in rosa”  nei diversi comuni della provincia.
Tra iniziative culturali e ricreative, “prevenzione, diagnosi precoce e cura” sarà il messaggio che per tutto il mese di ottobre accompagnerà le donne di Parma e provincia.

Tornano, quindi, le mammografie gratuite all’Ospedale Maggiore, nei 4 sabati del mese di ottobre,  presso i centri Senologici dell’Azienda Ospedaliera e dell’Ausl, per le donne dai 40 anni di età che non si siano mai sottoposte ad esame mammografico o l’abbiano eseguito da più di due anni. Le prenotazioni possono essere effettuate presso la segreteria LILT al numero 0521 702243 dal 2 al 5 ottobre dalle 8,30 alle 12,30.
Mammografie gratuite anche all’ospedale di Borgotaro, telefonando, dal lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 12,30, al numero 0525/970202. Mentre visite senologiche saranno svolte a Fidenza – Ospedale di Vaio – e a San Secondo, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 al numero 0524/515793 oppure rivolgendosi direttamente al punto d’accoglienza del poliambulatorio di Vaio.
La Campagna ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione  e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.
E’ noto che la diagnosi precoce aumenta la probabilità di sconfiggere il tumore al seno. Oggi a Parma e provincia il 58% delle donne nella fascia di età 45-74 anni aderisce allo screening promosso dalla Regione Emilia Romagna. E’ un risultato importante ma non basta: esiste ancora una parte di popolazione femminile che non si sottopone a esami per la diagnosi precoce del tumore al seno.
L’esame è gratuito e non richiede alcuna prescrizione medica: ogni donna residente nella provincia di Parma riceve dall’Ausl una lettera di invito a effettuare la mammografia. Al momento dell’esame è sufficiente presentarsi con la lettera di invito. Anche tutti gli eventuali approfondimenti diagnostici (visita, ecografia, RMN, etc.) sono gratuiti. Aderire al programma di screening per la diagnosi precoce dei tumori alla mammella è importante, così come anche il corretto approccio diagnostico-terapeutico e la gestione multidisciplinare della malattia creano le premesse per raggiungere buoni risultati.

Il programma completo della campagna Nastro Rosa a Parma è disponibile sul sito www.liltparma.org; www.ausl.pr.it; www.ao.pr.it .
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto