-1°

Salute-Fitness

Fumo, alcol e giochi lontani dai minori: il dl Sanità è legge

Fumo, alcol e giochi lontani dai minori: il dl Sanità è legge
3

Stili di vita più 'sanì per gli 'under 18', che non potranno entrare nelle sale giochi nè spendere tempo (e denaro) con le slot machine, e ai quali non si potranno più vendere nè alcolici nè sigarette. Il decreto sanità, con la fiducia incassata al Senato (non senza qualche malumore nella maggioranza) è legge e porta con sè anche una piccola 'rivoluzionè nell’organizzazione della sanità pubblica, a partire dalle norme che puntano a tenere fuori la «cattiva politica» dalle nomine di manager e primari.

Un provvedimento approvato in via definitiva con 181 sì ma da una maggioranza che si sta 'sfilacciandò, soprattutto nelle file del Pdl, che tra assenti (30), no (9) e astenuti (22) ha fatto mancare parecchi voti di fiducia al governo. Un testo che è stato criticato nel metodo (la fiducia non ha dato possibilità ai senatori di intervenire) e nel merito (in primis perchè mancano nuove risorse, in particolare per l’h24 nella medicina territoriale). Tanto che già a Palazzo Madama si lavora per 'correggere e migliorarè le norme, con la ripresa, probabilmente da metà novembre, del ddl omnibus sulla sanità voluto dall’allora ministro Ferruccio Fazio. Ma si tratterà, ha chiarito l’attuale titolare della Salute, Renato Balduzzi, «di misure aggiuntive» e non di modifiche al decreto che «ora è legge e ha una sua autonomia».
 
CAMBIA LAVORO MEDICI: per i medici di famiglia via alle aggregazioni mono e multiprofessionali garantendo la copertura 'per tutta la giornatà ma 'a costo zerò fino al rinnovo delle convenzioni, e con organizzazione stabilita dalle Regioni. Per quelli dipendenti poi più trasparenza nella libera professione, con pagamenti sempre tracciabili e studi privati collegati in rete con le Asl. Per tutti cambia il profilo della responsabilità, con la colpa lieve che comporterà solo il risarcimento ma è saltato l’obbligo per tutte le strutture di assicurarsi (questo uno dei punti su cui si tornerà con il ddl omnibus). Concessa una deroga del 15% al blocco del turnover per le Regioni che avranno valutazione positiva dei progressi nei piani di rientro (altro punto che i senatori avevano proposto di modificare, spostando la soglia al 25% e che sarà oggetto della prossima discussione parlamentare).

STILI DI VITA
: Per gli under 18 niente alcolici (con multe salate per chi li vende), fumo e giochi, per i quali c'è anche una stretta sulla pubblicità. In più è introdotto l’obbligo di portare dal 12 al 20% il succo naturale contenuto nelle bibite analcoliche a base di frutta. Le nuove norme si applicheranno dopo 9 mesi dall’entrata in vigore della legge e previo esito positivo della procedura di notifica alla Ue.

FARMACI:
terreno di scontro tra le forze politiche e capitolo che si potrebbe riaprire al Senato con il ddl. Rispetto al testo proposto inizialmente dal governo è infatti saltata (per effetto di emendamenti presentati dal Pdl) la possibilità di rinegoziare il prezzo per quelli troppo onerosi nella revisione del prontuario. Via anche la norma sull'uso dei farmaci fuori etichetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NANO

    01 Novembre @ 13.31

    Tutto bello, ma come ha gia' ricordato qualcuno, alcune norme c'erano gia'......il problema e' farle rispettare!!!!!

    Rispondi

  • bibi

    31 Ottobre @ 21.32

    Farmaci: nota dolente. Da Poggiolini in poi nulla è cambiato. I farmaci venduti in Italia spesso costano di più che negli altri paesi europei. Io uso un farmaco che in Italia costa 40 euro. Me lo faccio spedire da amici spagnoli o portoghesi e lo pago 6,50 euro. Stessa marca. Se poi lo compro in Macedonia (stesso principio attivo ma marca diversa) o in Albania lo pago 3 euro. Non sarebbe il caso, per una volta tanto, adeguarci all'Europa anche per le cose che vanno a vantaggio della gente comune?

    Rispondi

  • n15

    31 Ottobre @ 18.23

    mi permetto di precisare che i giochi erano gia vietati ai minori di anni 18 anche prima del decreto Balduzzi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo 0-1 Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti