12°

23°

Salute-Fitness

Fumo, alcol e giochi lontani dai minori: il dl Sanità è legge

Fumo, alcol e giochi lontani dai minori: il dl Sanità è legge
Ricevi gratis le news
3

Stili di vita più 'sanì per gli 'under 18', che non potranno entrare nelle sale giochi nè spendere tempo (e denaro) con le slot machine, e ai quali non si potranno più vendere nè alcolici nè sigarette. Il decreto sanità, con la fiducia incassata al Senato (non senza qualche malumore nella maggioranza) è legge e porta con sè anche una piccola 'rivoluzionè nell’organizzazione della sanità pubblica, a partire dalle norme che puntano a tenere fuori la «cattiva politica» dalle nomine di manager e primari.

Un provvedimento approvato in via definitiva con 181 sì ma da una maggioranza che si sta 'sfilacciandò, soprattutto nelle file del Pdl, che tra assenti (30), no (9) e astenuti (22) ha fatto mancare parecchi voti di fiducia al governo. Un testo che è stato criticato nel metodo (la fiducia non ha dato possibilità ai senatori di intervenire) e nel merito (in primis perchè mancano nuove risorse, in particolare per l’h24 nella medicina territoriale). Tanto che già a Palazzo Madama si lavora per 'correggere e migliorarè le norme, con la ripresa, probabilmente da metà novembre, del ddl omnibus sulla sanità voluto dall’allora ministro Ferruccio Fazio. Ma si tratterà, ha chiarito l’attuale titolare della Salute, Renato Balduzzi, «di misure aggiuntive» e non di modifiche al decreto che «ora è legge e ha una sua autonomia».
 
CAMBIA LAVORO MEDICI: per i medici di famiglia via alle aggregazioni mono e multiprofessionali garantendo la copertura 'per tutta la giornatà ma 'a costo zerò fino al rinnovo delle convenzioni, e con organizzazione stabilita dalle Regioni. Per quelli dipendenti poi più trasparenza nella libera professione, con pagamenti sempre tracciabili e studi privati collegati in rete con le Asl. Per tutti cambia il profilo della responsabilità, con la colpa lieve che comporterà solo il risarcimento ma è saltato l’obbligo per tutte le strutture di assicurarsi (questo uno dei punti su cui si tornerà con il ddl omnibus). Concessa una deroga del 15% al blocco del turnover per le Regioni che avranno valutazione positiva dei progressi nei piani di rientro (altro punto che i senatori avevano proposto di modificare, spostando la soglia al 25% e che sarà oggetto della prossima discussione parlamentare).

STILI DI VITA
: Per gli under 18 niente alcolici (con multe salate per chi li vende), fumo e giochi, per i quali c'è anche una stretta sulla pubblicità. In più è introdotto l’obbligo di portare dal 12 al 20% il succo naturale contenuto nelle bibite analcoliche a base di frutta. Le nuove norme si applicheranno dopo 9 mesi dall’entrata in vigore della legge e previo esito positivo della procedura di notifica alla Ue.

FARMACI:
terreno di scontro tra le forze politiche e capitolo che si potrebbe riaprire al Senato con il ddl. Rispetto al testo proposto inizialmente dal governo è infatti saltata (per effetto di emendamenti presentati dal Pdl) la possibilità di rinegoziare il prezzo per quelli troppo onerosi nella revisione del prontuario. Via anche la norma sull'uso dei farmaci fuori etichetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NANO

    01 Novembre @ 13.31

    Tutto bello, ma come ha gia' ricordato qualcuno, alcune norme c'erano gia'......il problema e' farle rispettare!!!!!

    Rispondi

  • bibi

    31 Ottobre @ 21.32

    Farmaci: nota dolente. Da Poggiolini in poi nulla è cambiato. I farmaci venduti in Italia spesso costano di più che negli altri paesi europei. Io uso un farmaco che in Italia costa 40 euro. Me lo faccio spedire da amici spagnoli o portoghesi e lo pago 6,50 euro. Stessa marca. Se poi lo compro in Macedonia (stesso principio attivo ma marca diversa) o in Albania lo pago 3 euro. Non sarebbe il caso, per una volta tanto, adeguarci all'Europa anche per le cose che vanno a vantaggio della gente comune?

    Rispondi

  • n15

    31 Ottobre @ 18.23

    mi permetto di precisare che i giochi erano gia vietati ai minori di anni 18 anche prima del decreto Balduzzi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel