15°

Salute-Fitness

Gravidanza a rischio, nuove regole per le lavoratrici

Gravidanza a rischio, nuove regole per le lavoratrici
0

Dal 5 novembre, cambiano le regole per ottenere l’interdizione dal lavoro per le lavoratrici in gravidanza a rischio, introdotte dal decreto del Governo sulle semplificazioni. 

Le nuove norme prevedono che se vi sono “gravi complicanze della gestazione o preesistenti forme morbose che si presume possano essere aggravate dallo stato di gravidanza”, la donna debba presentare domanda di interdizione dal lavoro ai servizi dell’AUSL presenti nei Distretti e non più alla Direzione Territoriale del Lavoro con sede a Parma. 
 
LA DOMANDA
La domanda da compilare e da presentare all’AUSL – i moduli sono scaricabili dal sito www.ausl.pr.it, alla voce “percorsi della salute/donne/gravidanza e lavoro” e disponibili nei Servizi Igiene e Sanità Pubblica, nei Consultori dell’AUSL presenti in ogni distretto e nei reparti di ostetricia-ginecologia degli ospedali di Vaio e Borgotaro – deve essere corredata da un certificato medico in originale, rilasciato da un ginecologo del Servizio Sanitario pubblico. 
Nel caso di certificazione rilasciata da un ginecologo libero professionista o di struttura privata, la lavoratrice dovrà presentare domanda ai Servizi Igiene e Sanità Pubblica e successivamente sottoporsi a visita di conferma in un Consultorio dell’AUSL. 
Le lavoratrici associate in partecipazione o esercitanti attività libero professionale dovranno compilare anche la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà – disponibile nel sito dell’AUSL o negli ambulatori di igiene pubblica - nella quale dichiarano che si astengono dal lavoro durante il periodo di interdizione. 
La risposta, ovvero il decreto di interdizione, viene spedito dall’AUSL a casa della gestante, oltre che all’INPS e al datore di lavoro.
  
DOVE CONSEGNARE LA DOMANDA 
SEDI E ORARI DEGLI AMBULATORI DI IGIENE PUBBLICA DELL’AUSL
Distretto di Parma: Via Vasari 13/a Parma, piano terra – tel.: 0521.396446 e 0521-396462, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10,00 alle 12,00.
Distretto di Fidenza: via Don Tincati 5 Fidenza, Polo sanitario di Vaio – tel.:  0524.515729 e 0524-515731, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12,30.
Distretto Sud Est: Via Roma, 42/1  Langhirano, Casa della Salute – tel.: 0521.865314 – 865301 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.
Distretto Valli Taro e Ceno: Via Benefattori n.12 Borgo Val di Taro – tel.:  0525.970328 dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 13, sabato dalle 8 alle 12 e Via Verdi 22 Fornovo Taro – tel.: 0525.300422 il martedì e venerdì dalle 8 alle 11.
Se la lavoratrice è seguita dai consultori o dagli ospedali di Vaio e Borgotaro dell’AUSL, la domanda può essere consegnata al ginecologo o all’ostetrica, al momento della visita.
La domanda può essere consegnata anche da persona diversa dall’interessata, munita di delega (anche questo modulo è disponibile nel sito www.ausl.pr.it e nei Servizi Igiene e Sanità Pubblica)
 
COSA NON CAMBIA
Rimane di competenza della Direzione Territoriale del Lavoro la decisione sulle domande di interdizione dal lavoro in caso di attività lavorativa pericolosa prima o dopo il parto, qualora il datore di lavoro sia impossibilitato a spostare la lavoratrice ad altre mansioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa