20°

36°

Salute-Fitness

La lunga storia della psichiatria in un filmato

Ricevi gratis le news
0

Per la trasmissione «Confini, muri e bordi» in palinsesto questa sera alle 20.10  su TV Parma, Maurizio Vescovi, con l’operatore GianMatteo Guarnieri ha condotto un viaggio all’interno del padiglione «Lombroso» del complesso «San Lazzaro» di Reggio Emilia che ospita il Museo di storia della Psichiatria.

 
Fra normalità e anormalità
Un modo per riflettere sulla malattia mentale e sulla sofferenza dei malati di mente e per riconsiderare la labilità del confine fra normalità e anormalità. Mentre la cinepresa indugia  nelle celle del padiglione «Lombroso», che hanno ospitato i pazienti (durante la prima guerra mondiale fu - addirittura -  l’intero complesso «San Lazzaro» a funzionare come centro di raccolta per militari che manifestavano disturbi mentali) il pensiero non può non andare alle singole storie umane che si sono consumate dentro quei muri, alle vicende di vita dei tanti malati di mente, segregati ed esclusi dalla società.
 
Anche Ligabue
Suscitano commozione i graffiti dei pazienti sui muri delle celle  e sui muri esterni del fabbricato con rappresentazioni «naif» incise nella calce dei muri con strumenti di fortuna o eseguite con la suola delle scarpe e ­ in parte - miracolosamente risparmiate dal tempo: qualche graffito potrebbe anche appartenere - ma è solo una curiosità - ad Antonio Ligabue che fu ricoverato al «Lombroso» dal ’45 al ’48.
 
Gli strumenti «terapeutici» 
La cinepresa ha posto lo sguardo anche agli strumenti cosiddetti «terapeutici» - dalla camicia di contenzione al fermatesta, dal casco del silenzio all’urna con la goccia fino all’elettroshock - che si trasformavano in strumenti di contenzione ma anche di tortura.
Uno spazio-quello del Museo di Psichiatria - che si pone come luogo di studio e di ricerca storica ma che diventa luogo di riflessione sull’assistenza ai malati psichiatrici e sulla grande rivoluzione culturale promossa dalla Legge Basaglia varata con il fondamentale contributo di Mario Tommasini.
Costituirono quegli anni di Basaglia - Tommasini una «primavera» che portò un vento di rinnovamento per una nuova stagione per la psichiatria.
Nascevano i concetti di assistenza personalizzata e di modulazione degli interventi con progetti specifici di aiuto ispirati ai tre principi cardine della riabilitazione: casa, lavoro e socialità, punti fermi per non tornare mai più indietro.
Proprio nel 1978 - a Reggio Emilia - vennero abbattuti i muri di cinta del Padiglione Lombroso e al loro posto oggi ci sono strutture di ferro a spazi aperti per simboleggiare quella esclusione. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti