Salute-Fitness

Identificati a Parma i primi due ceppi di virus influenzale A

Identificati a Parma i primi due ceppi di virus influenzale A
1

I primi due ceppi di virus influenza di specie A a Parma sono stati isolati e identificati dalla prof.ssa Maria Cristina Medici e dalla prof.ssa Maria Cristina Arcangeletti e dai loro collaboratori nel Laboratorio di Virologia Molecolare e di Isolamento e identificazione agenti virali dell’Unità Operativa di Virologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, già diretta dal prof. Carlo Chezzi e oggi dalla prof.ssa Adriana Calderaro, Direttore della Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia e coordinatore della Unità di Microbiologia e Virologia del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Parma.
Com’è noto, il virus influenza di specie A, causa infezione e malattia nell’uomo con circolazione ed episodi epidemici ricorrenti e generalmente collocati nella stagione invernale nei Paesi a clima temperato.
L’elevata variabilità dei virus influenzali, con possibilità di riassortimento genico favorito dal loro genoma segmentato, rende necessario un elevato grado di attenzione da parte degli scienziati specializzati in ricerche su tali agenti e del personale sanitario che si occupa del loro monitoraggio e diagnosi, per la possibile emergenza di ceppi virali con nuove caratteristiche antigeniche, in grado di sostenere episodi epidemici di più vaste dimensioni e anche vere e proprie pandemie.
L’impiego congiunto di tecnologie molecolari avanzate e di metodi tradizionali di isolamento mediante colture cellulari, in uso presso l’Unità Operativa di Virologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha permesso di arrivare a una diagnosi precoce di infezione da virus influenza A da un aspirato naso-faringeo e da un tampone faringeo prelevati a due soggetti ricoverati presso reparti pediatrici dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con infezione dell’apparato respiratorio. In entrambi i casi, oltre al virus influenza di specie A, sono stati identificati con metodi molecolari innovativi anche virus diversi, quali coronavirus, in un caso, e virus parainfluenza e adenovirus, nell’altro caso. Il particolare percorso diagnostico utilizzato ha consentito non solo di porre una diagnosi accurata di infezione dell’apparato respiratorio ad eziologia virale multipla, altrimenti non realizzabile, ma anche di rendere disponibili i ceppi virali coinvolti per studi di carattere epidemiologico-molecolare.
Tale risultato segue all’identificazione del primo caso di influenza di specie B avvenuto lo scorso 26 settembre presso la stessa unità operativa di Virologia dallo stesso gruppo di docenti.
Questo risultato, come il precedente, è rilevante anche dal punto di vista epidemiologico, perché dimostra che la circolazione di virus influenzali non è limitata alla sola stagione invernale e ribadisce la necessità di attuare controlli puntuali e di applicare metodi diagnostici sofisticati, in grado di permetterne il rilevamento in maniera precoce ed accurata.
I risultati ottenuti dal gruppo di virologi dell’Ateneo di Parma è stato possibile anche grazie al supporto dell’attività di ricerca sugli stessi virus tradizionalmente condotta presso il medesimo Centro, che ha recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica sulla rivista PLoS ONE uno studio sull’infezione da virus influenzale A(H1N1) (http://www.unipr.it/notizia/pubblicato-su-rivista-internazionale-studio-sullinfezione-da-virus-inf-617546).

 

Vaccino antinfluenzale: arrivate altre 13mila dosi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    23 Novembre @ 21.17

    .....e non .li hanno arrestati?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)