10°

22°

Salute-Fitness

Identificati a Parma i primi due ceppi di virus influenzale A

Identificati a Parma i primi due ceppi di virus influenzale A
Ricevi gratis le news
1

I primi due ceppi di virus influenza di specie A a Parma sono stati isolati e identificati dalla prof.ssa Maria Cristina Medici e dalla prof.ssa Maria Cristina Arcangeletti e dai loro collaboratori nel Laboratorio di Virologia Molecolare e di Isolamento e identificazione agenti virali dell’Unità Operativa di Virologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, già diretta dal prof. Carlo Chezzi e oggi dalla prof.ssa Adriana Calderaro, Direttore della Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia e coordinatore della Unità di Microbiologia e Virologia del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Parma.
Com’è noto, il virus influenza di specie A, causa infezione e malattia nell’uomo con circolazione ed episodi epidemici ricorrenti e generalmente collocati nella stagione invernale nei Paesi a clima temperato.
L’elevata variabilità dei virus influenzali, con possibilità di riassortimento genico favorito dal loro genoma segmentato, rende necessario un elevato grado di attenzione da parte degli scienziati specializzati in ricerche su tali agenti e del personale sanitario che si occupa del loro monitoraggio e diagnosi, per la possibile emergenza di ceppi virali con nuove caratteristiche antigeniche, in grado di sostenere episodi epidemici di più vaste dimensioni e anche vere e proprie pandemie.
L’impiego congiunto di tecnologie molecolari avanzate e di metodi tradizionali di isolamento mediante colture cellulari, in uso presso l’Unità Operativa di Virologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma ha permesso di arrivare a una diagnosi precoce di infezione da virus influenza A da un aspirato naso-faringeo e da un tampone faringeo prelevati a due soggetti ricoverati presso reparti pediatrici dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma con infezione dell’apparato respiratorio. In entrambi i casi, oltre al virus influenza di specie A, sono stati identificati con metodi molecolari innovativi anche virus diversi, quali coronavirus, in un caso, e virus parainfluenza e adenovirus, nell’altro caso. Il particolare percorso diagnostico utilizzato ha consentito non solo di porre una diagnosi accurata di infezione dell’apparato respiratorio ad eziologia virale multipla, altrimenti non realizzabile, ma anche di rendere disponibili i ceppi virali coinvolti per studi di carattere epidemiologico-molecolare.
Tale risultato segue all’identificazione del primo caso di influenza di specie B avvenuto lo scorso 26 settembre presso la stessa unità operativa di Virologia dallo stesso gruppo di docenti.
Questo risultato, come il precedente, è rilevante anche dal punto di vista epidemiologico, perché dimostra che la circolazione di virus influenzali non è limitata alla sola stagione invernale e ribadisce la necessità di attuare controlli puntuali e di applicare metodi diagnostici sofisticati, in grado di permetterne il rilevamento in maniera precoce ed accurata.
I risultati ottenuti dal gruppo di virologi dell’Ateneo di Parma è stato possibile anche grazie al supporto dell’attività di ricerca sugli stessi virus tradizionalmente condotta presso il medesimo Centro, che ha recentemente pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica sulla rivista PLoS ONE uno studio sull’infezione da virus influenzale A(H1N1) (http://www.unipr.it/notizia/pubblicato-su-rivista-internazionale-studio-sullinfezione-da-virus-inf-617546).

 

Vaccino antinfluenzale: arrivate altre 13mila dosi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    23 Novembre @ 21.17

    .....e non .li hanno arrestati?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto