-2°

Salute-Fitness

Salute: è caccia alle farmacie illegali via Web

0

TRENTO – Le farmacie illegali hanno le ore contate. Sono in arrivo siti Internet trappola e indagini via web di esperti ricercatori in aiuto alle forze dell’ordine. Per crearli sono già al lavoro esperti che partecipano a un progetto internazionale, che ha visto oggi l’avvio ufficiale con la sigla di un protocollo tra l’Università di Trento e l’Aifa (Agenzia nazionale per il farmaco). È in collaborazione con l'Università di Teeside, in Gran Bretagna, il Centro Ricerche e Studi su Sicurezza e Criminalità (RiSsc ), l’Interpol (Icpo- Medical Products Counterfeiting and Pharmaceutical Crime) e l'Istituto internazionale per la prevenzione dei medicinali contraffatti (Iracm-Fr). La durata è di tre anni (2012-2015) ed è finanziato con oltre 400.000 euro, di cui 366.000 dalla Comunità europea.
Il progetto, come ha spiegato il coordinatore scientifico  del gruppo eCrime dell’ateneo di Trento, Andrea Di Nicola, è di usare le risorse messe a disposizione da nuovi sistemi di ricerca, come l’etnografia virtuale, le indagini via web e l'osservazione diretta del comportamento dei potenziali clienti anche attraverso siti trappola. Scopo primo è proprio la costruzione di un prototipo che sfrutti le potenzialità delle Ict per l’identificazione automatica delle farmacie online illegali. In sostanza si tratta di mappare i medicinali più appetibili per il mercato illegale, per trovare con maggiore facilità le farmacie illegali, in modo anche che gli stessi produttori possano introdurre nella confezione dispositivi anticontraffazione.
Il problema si pone infatti in termini di criminalità e di salute pubblica. Il giro d’affari illegale ha assunto ormai portata globale. Durante la presentazione del progetto, a Giurisprudenza a Trento, è stata portata ad esempio una delle ultime operazioni dell’Interpol. Ha coinvolto 100 Paesi e portato all’arresto di 80 persone e al sequestro di 3,7 milioni di medicinali contraffatti potenzialmente rischiosi, per un valore di oltre 10 milioni di dollari. Quanto ai danni alla salute, ormai non di rado le cronache riportano gli effetti dannosi di integratori e altri medicinali illegali, fino anche a ricoveri e decessi. Sul piano della salute pubblica, il problema della diffusione del commercio online di farmaci contraffatti  è anche legato all’alto costo dei medicinali e alla copertura sanitaria non adeguataÿche, soprattutto in alcuni Paesi, spingono i consumatori a tentare di recuperare medicinali a prezzi più contenuti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

4commenti

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

7commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti