-2°

Salute-Fitness

Ecco la "Top ten" delle minacce alla salute globale

2

Stilata la classifica dei 10 fattori di rischio che hanno il peso maggiore sulla salute globale, a cui è cioè attribuibile il maggior numero di decessi e di disabilità nel mondo: sul podio abbiamo rispettivamente ipertensione (oltre 9 milioni di decessi nel 2010 sono attribuibili alla pressione alta), tabacco (6,3 milioni) e alcol (4,9 milioni).  E' quanto emerge da un’analisi su vasta scala eseguita da un consorzio internazionale di ricercatori come parte dello studio 'Global Burden of Disease Study 2010', coordinato da Majid Ezzati della School of Public Health all’Imperial College di Londra.  L'obesità, cui sono attribuibili oltre 3 milioni di decessi l'anno nel mondo, è invece il fattore di rischio che più ha preso piede nella classifica, pubblicata sulla rivista Lancet.  Il sovrappeso infatti è passato dal decimo posto nel 1990 al sesto nel 2010, spodestando un fattore di rischio prima preponderante, la malnutrizione.  Gli esperti hanno valutato il peso di 43 fattori di rischio per la salute globale, sia in termini di mortalità, sia in termini di anni di vita persi e di anni di vita vissuti in condizioni di disabilità.  Nell’arco di due decenni sono cambiati molto i fattori di rischio più importanti, quelli cioè con un peso più consistente sulla salute globale. Prima a farla da padrone erano infezioni e malnutrizione, adesso sono condizioni croniche come ipertensione e obesità che a loro volta sono dietro una serie di altre malattie croniche quali il diabete e malattie cardiovascolari, spiegando numerosi decessi.  In questi anni è cresciuta moltissimo l’entità del danno alla salute globale attribuibile all’alcol, divenuto il primo fattore di rischio in Europa dell’Est: l’alcol a livello globale è legato a ben 4,9 milioni di decessi l’anno.  Il fumo di sigaretta, incluso il fumo passivo, è risultato essere il primo fattore di rischio in Europa Occidentale e Nord America, e ad esso sono attribuibili complessivamente 6,3 milioni di decessi l’anno nel mondo.  Alimentazione scorretta – in primis l’uso eccessivo di sale e il ridotto consumo di frutta – e sedentarietà sono altri due importanti colpevoli che insieme spiegano un decimo di tutti gli anni di vita persi e vissuti con disabilità nel mondo.  «La buona notizia è che su gran parte di questi fattori di rischio si può agire facilmente» – sostiene Ezzati - modificando gli stili di vita, e, con l’intervento dei decisori politici, regolamentando ad esempio il contenuto di sale nei cibi o favorendo strategie di vendita per stimolare il consumo di frutta e verdura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LC

    14 Dicembre @ 13.18

    I "nemici veri" contro cui si deve combattere sono l'ipertensione, il tabacco, l'alcol e poi altri fattori, fra i quali, l'obesità! E invece si ci strappa i capelli per l'inceneritore, l'elettrosmog, gli OGM e magari per le scie chimiche o per la bufala del terremoto in Emilia provocata dalle operazioni di fracking, o per la spazzatura in casa per tre giorni, ecc. ecc.! Tutto ciò è a testimonianza del profondo analfabetismo scientifico del popolo italiano!

    Rispondi

  • popsylon

    14 Dicembre @ 00.57

    E la spazzatura in casa per tre giorni

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Televisione

Rainews24, la sedia si rompe e il professore cade a terra

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

Smentita la chiusura dei reparti al Maggiore

Ospedale

"Maggiore: nessuna soppressione, solo una riorganizzazione"

L'Ospedale risponde al nostro articolo

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

3commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

7commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

2commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

12commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

Piemonte

Valanga: un morto e due feriti

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video