19°

33°

Salute-Fitness

Staminali: create cellule difesa su misura anti-HIV e cancro

Staminali: create cellule difesa su misura anti-HIV e cancro
Ricevi gratis le news
5

Creare un esercito di cellule immunitarie su misura di paziente potrebbe un giorno non lontano essere la soluzione per combattere malattie come cancro e Aids. Un risultato in questo senso è stato ottenuto riprogrammando linfociti 'anzianì ed esausti di un paziente con Hiv e di uno con melanoma. Questi linfociti sono stati prima trasformati in cellule staminali e poi in nuove cellule immunitarie giovani e forti.

Annunciata con due articoli sulla rivista Cell Stem Cell, la creazione di queste cellule immunitarie personalizzate si deve al team nipponico diretto da Hiroshi Kawamoto dell’istituto Riken.
In entrambi i casi i linfociti creati sono specifici per combattere le malattie di cui soffrono i pazienti da cui sono state estratte le cellule di partenza.
In pratica il primo passo è stato di prendere dal sangue dei pazienti 'linfociti T killer', un gruppo di cellule di difesa deputate ad uccidere cellule malate per proteggere l’organismo. Poi detti linfociti, vecchi ed esausti quindi poco efficaci nel loro lavoro, sono stati riprogrammati divenendo staminali pluripotenti. Infine l’ultimo passaggio è stato trasformare queste staminali in nuove cellule immunitarie killer giovani e forti.
Questo metodo permette di produrre in provetta quantità infinite di cellule di difesa su misura di paziente e soprattutto specificamente efficaci contro la malattia del paziente stesso, Aids o cancro che sia.
Il prossimo passo di questa ricerca sarà testare sui pazienti le cellule così prodotte per vedere se sono veramente efficaci e selettive contro la loro malattia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco

    04 Gennaio @ 14.34

    Speriamo che facciano alla svelta superando velocemente burocrazia, chiesa, e case farmaceutiche.

    Rispondi

  • Francesco

    04 Gennaio @ 12.31

    Premesso che non ho ancora letto l' articolo della Rivista , da quel che mi sembra d' aver capito sulla procedura , NON SI TRATTA DI CELLULE STAMINALI EMBRIONALI.

    Rispondi

  • marco

    04 Gennaio @ 08.51

    Invece alla STUPIDITA' umana... ancora nessuna DIFESA.

    Rispondi

  • Andrea

    03 Gennaio @ 21.31

    so che la chiesa era contraria alle cellule staminali embrionali, queste cellule sono tipo le CSE, dove concordo che in italia i ricercatori si sono sempre distinti, ma invece i cittadini e i governanti no! i donatori di CSE in Italia sono circa 360.000 su circa 65.000.000 abitanti; così pochi che in Italia più di 1500 persone sono ancora in attesa di trapianto di CSE. Il trapianto di CSE a volte è l'unica salvezza per certi tumori del sangue; non aspettiamo che la scienza scopra tra 20anni un "farmaco", diventiamo donatori di VITA!

    Rispondi

  • Puzzi

    03 Gennaio @ 20.36

    In Italia eravamo all'avanguardia, fino ad una quindicina di anni fa, nelle ricerche sulle cellule staminali. Eravamo la punta di diamante DI TUTTO IL MONDO! Poi arrivò una stupida legge voluta dallo Stato della Chiesa che mise le manette ai ricercatori ed annullò tutto il vantaggio che avevamo sul resto del mondo. Mentre in altri Paesi in questi anni hanno brevettato protocolli clinici, sostanze preservanti e stimolanti lo sviluppo delle staminali, e - specialmente - stanno dando speranze a chi era affetto da malattie incurabili, il nostro Governo ha scoperto di avere paura dell'"eugenetica" come fossimo ai tempi del criminale nazista Mengele. Una fitta tenebra di anatemi da controriforma ha avviluppato la scienza italiana, quasi fossimo tornati alla "santa inquisizione". Ancora una volta la Chiesa si è dimostrata antiscientifica, come ai tempi di Galileo Galilei. Ma lo Stato della Chiesa non è cosa diversa dallo Stato Italiano? Perché vengono a dettare legge a noi, togliendo - in questo caso - le poche speranze che potrebbero avere i malati incurabili? Ancora il buio cala sulla nostra coscienza. Ribelliamoci, se vogliamo veramente essere liberi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti