19°

33°

Salute-Fitness

Rizzolatti: genitori aiutate la ricerca sull'autismo

Rizzolatti: genitori aiutate la ricerca sull'autismo
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

Mai pensato di collaborare attivamente per il progresso della scienza? Da oggi, dare una mano agli studiosi che si adoperano per la ricerca può essere davvero un gioco da ragazzi.
Ricerche sull'autismo 
 L’appello a partecipare, infatti, arriva proprio da docenti e ricercatori del dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma, ed è rivolto a tutte le famiglie della città con bambini in età scolare. Per le ricerche che il dipartimento sta portando avanti sull’autismo, infatti, servono bambini sani di età compresa fra i 6 e i 10 anni da sottoporre a brevi test comportamentali, per un raffronto utile alla ricerca.
Appello di Rizzolatti
 Giacomo Rizzolatti, neuroscienziato di fama mondiale che ha scoperto i neuroni specchio, una delle conquiste scientifiche più importanti degli ultimi decenni, lancia l’invito. «Quello che ci piacerebbe, è poter creare un pool, un gruppo di bambini in età scolare che possano dare una mano alla scienza – racconta -. In Svezia e in altri paesi del Nord Europa funziona così, c’è una cittadinanza attiva che non rende necessari macchinosi iter burocratici per cercare ragazzi tramite le scuole: sono gli stessi genitori che li accompagnano in dipartimento per dei brevi e semplicissimi test ed esami affatto invasivi. Ovviamente ci saranno riunioni fatte con i genitori all’inizio, per spiegare loro nel dettaglio gli studi, e per fare in modo che si crei un rapporto di fiducia».
«Invito alla collaborazione»
 Gli studi sull’autismo, una malattia sempre più diffusa, a Parma vanno avanti. «Di questo dobbiamo dire grazie alla Regione Emilia Romagna, e anche la Fondazione Banca Monte per l’aiuto economico – continua Rizzolatti -. Per il futuro, le idee non mancano: al di là di questi studi, in un prossimo futuro abbiamo intenzione di lanciare in collaborazione con l’Ausl un progetto di diagnosi precoce dell’autismo, attraverso una campagna informativa rivolta ai genitori dei bambini che vengono al mondo. A Parma, dove già abbiamo la fortuna di avere un Centro per l’autismo, si possono fare tante cose buone, a partire dagli studi sui neuroni specchio nell’età evolutiva, per i quali ci serve, appunto, la collaborazione delle famiglie di Parma».
Brevi test comportamentali
 Insieme al professor Rizzolatti, lavoreranno a questo studio i collaboratori Maddalena Fabbri Destro e Pietro Avanzini. Il dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma chiede quindi l’aiuto dei genitori di bambini di età compresa tra 6 e 10 anni. I bambini saranno sottoposti a brevi test comportamentali della durata di un’ora circa nella sede del Dipartimento. Chi fosse interessato è pregato di contattare la segreteria del professor Giacomo Rizzolatti al numero 0521-903881 o all’indirizzo e-mail mirror@unipr.it. Ad ogni bambino sarà riservato un piccolo regalo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

ESTATE IN PISCINA

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti