21°

31°

Salute-Fitness

Rizzolatti: genitori aiutate la ricerca sull'autismo

Rizzolatti: genitori aiutate la ricerca sull'autismo
0

 Margherita Portelli

Mai pensato di collaborare attivamente per il progresso della scienza? Da oggi, dare una mano agli studiosi che si adoperano per la ricerca può essere davvero un gioco da ragazzi.
Ricerche sull'autismo 
 L’appello a partecipare, infatti, arriva proprio da docenti e ricercatori del dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma, ed è rivolto a tutte le famiglie della città con bambini in età scolare. Per le ricerche che il dipartimento sta portando avanti sull’autismo, infatti, servono bambini sani di età compresa fra i 6 e i 10 anni da sottoporre a brevi test comportamentali, per un raffronto utile alla ricerca.
Appello di Rizzolatti
 Giacomo Rizzolatti, neuroscienziato di fama mondiale che ha scoperto i neuroni specchio, una delle conquiste scientifiche più importanti degli ultimi decenni, lancia l’invito. «Quello che ci piacerebbe, è poter creare un pool, un gruppo di bambini in età scolare che possano dare una mano alla scienza – racconta -. In Svezia e in altri paesi del Nord Europa funziona così, c’è una cittadinanza attiva che non rende necessari macchinosi iter burocratici per cercare ragazzi tramite le scuole: sono gli stessi genitori che li accompagnano in dipartimento per dei brevi e semplicissimi test ed esami affatto invasivi. Ovviamente ci saranno riunioni fatte con i genitori all’inizio, per spiegare loro nel dettaglio gli studi, e per fare in modo che si crei un rapporto di fiducia».
«Invito alla collaborazione»
 Gli studi sull’autismo, una malattia sempre più diffusa, a Parma vanno avanti. «Di questo dobbiamo dire grazie alla Regione Emilia Romagna, e anche la Fondazione Banca Monte per l’aiuto economico – continua Rizzolatti -. Per il futuro, le idee non mancano: al di là di questi studi, in un prossimo futuro abbiamo intenzione di lanciare in collaborazione con l’Ausl un progetto di diagnosi precoce dell’autismo, attraverso una campagna informativa rivolta ai genitori dei bambini che vengono al mondo. A Parma, dove già abbiamo la fortuna di avere un Centro per l’autismo, si possono fare tante cose buone, a partire dagli studi sui neuroni specchio nell’età evolutiva, per i quali ci serve, appunto, la collaborazione delle famiglie di Parma».
Brevi test comportamentali
 Insieme al professor Rizzolatti, lavoreranno a questo studio i collaboratori Maddalena Fabbri Destro e Pietro Avanzini. Il dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Parma chiede quindi l’aiuto dei genitori di bambini di età compresa tra 6 e 10 anni. I bambini saranno sottoposti a brevi test comportamentali della durata di un’ora circa nella sede del Dipartimento. Chi fosse interessato è pregato di contattare la segreteria del professor Giacomo Rizzolatti al numero 0521-903881 o all’indirizzo e-mail mirror@unipr.it. Ad ogni bambino sarà riservato un piccolo regalo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse