13°

31°

Salute-Fitness

L'influenza mette a letto i parmigiani

L'influenza mette a letto i parmigiani
0

 Margherita Portelli

Ancora poche settimane al «picco». L’influenza, che nelle ultime due settimane sta mettendo a letto sempre più parmigiani, come ogni anno colpirà il maggior numero di persone tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio. 
L’esordio è improvviso e i sintomi sono quelli di sempre: febbre alta, dolori articolari, stanchezza, mal di gola. Chi ne è colpito solitamente guarisce in un lasso di tempo che va dai tre ai sei giorni, ma in alcuni casi ci si può riprendere anche più velocemente. I numeri ottenuti grazie ai medici di base cosiddetti «sentinella», quelli cioè che forniscono dati sull'influenza stagionale ai centri di elaborazione nazionale ed europei, dicono che nell’ultima settimana 10,6 parmigiani ogni mille assistiti sono stati colpiti dal «malanno di stagione».
 «Ci stiamo avvicinando al “picco” crescente, l’incidenza ha cominciato a salire dalla prima settimana di gennaio, ed è aumentata nella settimana che va dal 7 al 13 (passando da 6,57 a 10,6 colpiti ogni mille assistiti) – specifica Bianca Maria Borrini, direttore del Servizio sviluppo e integrazione dei servizi sanitari dell’Ausl di Parma -. Il “picco” è atteso tra fine mese e inizio febbraio, in cui prevediamo circa 14 o 15 influenzati ogni mille assistiti».
 Il dato di Parma è più alto di quello registrato a livello nazionale e regionale (che in entrambi i casi si aggira intorno al 6,6), questo anche perché i medici «sentinella» sono pochi rispetto ad altre città, e quindi il dato è meno rappresentativo. «Sono due i virus che abbiamo isolato: quello di tipo B, che colpisce maggiormente i più giovani, e quello di tipo A, l’h1N1 degli anni scorsi, per intenderci» specifica Maria Luisa Tanzi, direttore del dipartimento di Sanità pubblica. Oltre all’influenza, poi, ci sono anche tanti altri tipi di virus parainfluenzali, come ad esempio quelli gastroenterici, molto contagiosi, che da alcune settimane stanno colpendo diversi parmigiani.
 Ma come va affrontata l’influenza, sia in termini di prevenzione sia in termini di terapia? «Per prevenire il virus c’è il vaccino (è ancora possibile vaccinarsi negli ambulatori del servizio igiene pubblica di tutta la provincia se il proprio medico avesse esaurito le dosi, ndr.), che è vivamente consigliato ad alcune categorie di persone, come gli anziani e i soggetti in politerapia – commenta Maurizio Vescovi, medico di base sentinella -. Poi ci sono le norme di comportamento: evitare i luoghi sovraffollati, aerare gli spazi in cui si soggiorna, lavarsi con accuratezza le mani, mangiare frutta e verdura in abbondanza, idratarsi a dovere. La terapia è solitamente antipiretica, a meno di una specifica prescrizione medica che valuti la somministrazione di antibiotici. Dell’influenza, comunque, non bisogna avere troppo timore: specialmente gli anziani manifestano a volte eccessiva paura di contrarre il virus, quasi una fobia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione