-2°

10°

Salute-Fitness

Adas e Avis: come migliorare la raccolta

0

Egregio direttore,
la lettera del 25/01 del Presidente Regionale Fidas può aprire un costruttivo dibattito sul futuro della raccolta sangue a Parma, che dovrebbe coinvolgere le due Associazioni (Adas e Avis), ma anche il Comune, la Provincia di Parma e i politici locali nei vari organismi Provinciali, Regionali e Nazionali. Il sig. Grulla chiede all’Azienda Ospedaliera di dire apertamente se vuole rinunciare alla raccolta di Fidenza, ma io estenderei il problema anche alla città di Parma, dove attualmente funzionano due centri di raccolta con costi elevati per la sanità.
A mio modesto parere Fidenza giustamente dovrebbe rientrare nella raccolta associativa effettuata per tutta la Provincia dall’Avis Provinciale, mentre per la città di Parma dovrebbe funzionare un solo Centro di Raccolta gestito dall’Azienda Ospedaliera (e non indico un luogo fisico!!!), il denaro così risparmiato potrebbe essere utilizzato per altri scopi (per esempio il funzionamento del nuovo ospedale per bambini).
Tutto questo presuppone un accordo tra le due Associazioni di donatori e l’Azienda Ospedaliera, e forse essere compreso nel nuovo Piano Regionale Sangue, una cui bozza gira in questo periodo.
Oggi si parla di crisi  e anche la raccolta sangue non ne è esente. Un dirigente Provinciale Avis ultimamente, riferendosi al Piano Regionale Sangue, ha parlato di un assetto del tutto nuovo del sistema trasfusionale regionale,che non significa «donare di meno, ma donare meglio». Siamo d’accordo se donare meglio significa incentivare la donazione, di cui c’è sempre tanto bisogno, di plasma e piastrine, con la chiamata dei donatori da parte delle associazioni, ma non penalizzare le sezioni con riduzione delle sedute di raccolta (specialmente al sabato e domenica) e mettere in discussione la diffusione capillare delle sedi Avis, cercando di unire centri di raccolta diversi per un risparmio molto opinabile, a scapito della propaganda del dono del sangue e della comodità dei donatori.Questi solo alcuni spunti di riflessione (se ne potrebbero trovare altri nella bozza),ma attendiamo che il Piano regionale Sangue,prima di essere attivato,venga discusso dalla base, e auguriamoci che per la nostra Provincia si raggiunga il miglior assetto possibile per la raccolta, specialmente a livello cittadino. Un’ultima annotazione: mi rivolgo a quei soci/dirigenti Avis che si scandalizzano se si parla di questi problemi sui giornali,e ricordare loro che le due Associazioni devono essere «case di vetro» per i cittadini, di cui sono al servizio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

5commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto