20°

31°

Salute-Fitness

Tumori da amianto. La speranza arriva da Parma

Tumori da amianto. La speranza arriva da Parma
0

Approda al suo primo traguardo con risultati favorevoli e incoraggianti uno studio iniziato nel 2008 grazie al lavoro del gruppo di ricercatori dell’Ospedale di Parma, che fanno capo alla Chirurgia toracica, tra cui Luca Ampollini, Paolo Carbognani e il direttore Michele Rusca.
La malattia da combattere, e dunque da studiare, in questo caso si chiama mesotelioma, un nome che nei prossimi anni potremmo sentire pronunciare di frequente.
Si tratta di una malattia originata nelle cellule – in questo caso del mesotelio - che rivestono le zone del nostro corpo in cui sono presenti le membrane sierose, come i polmoni. Questa area del nostro corpo, in particolare, può essere aggredita, tra i casi più gravi, da un tumore causato dall’esposizione all’amianto. Tetti di fabbriche e talvolta abitazioni, coperture dei treni, freni delle automobili: una lunga lista di oggetti, strutture e ambienti di uso comune ha racchiuso in sé parti di amianto fino alla normativa del 1992 che ne vieta la produzione e la lavorazione. Dunque l’esposizione all’amianto può essere stata anche lunga, nel caso di persone o operatori impegnati nella produzione e lavorazione del metallo e dei suoi tanti derivati.

L’aspetto più grave è l’insidiosità della patologia ma quello che preoccupa maggiormente i ricercatori di Parma che si sono messi al lavoro è l’arco di tempo che trascorre prima della manifestazione: dai 20 ai 40 anni senza alcun sintomo, prima che la malattia dia segno di sé. Un arco di tempo detto di «latenza» che fissa nei prossimi anni l’esplosione di incidenza del mesotelioma nella popolazione dei paesi industrializzati.
Lo studio, che ha l’obiettivo di valutare l’efficacia di una nuova formulazione del farmaco chemioterapico (il cisplatino), è arrivato al punto cruciale: il passaggio dalla sperimentazione negli animali –detta preclinica - a quella clinica nell’uomo. Tre le fasi sperimentali già concluse: una di osservazione del comportamento delle cellule tumorali dopo il trattamento farmacologico eseguita dall’équipe di Piergiorgio Petronini, coordinatore della Sezione di Patologia molecolare ed immunologia del dipartimento di medicina sperimentale. La seconda, di sperimentazione su animali di piccola taglia, come i ratti, della nuova forma farmaceutica contenente il cisplatino, prodotto nella  forma di film grazie al contributo del gruppo di Paolo Colombo, preside della facoltà di Farmacia dell’Ateneo. La terza fase di studio – definito farmacocinetico- ha previsto l’uso del film polimerico su un modello ovino, individuato per la somiglianza con l’uomo nella risposta ai farmaci e realizzato grazie alla collaborazione della facoltà di Veterinaria.
 La delicatezza di tutte le fasi è determinata dalla particolarità di ognuna: nel primo caso si tratta di osservare l’efficacia del farmaco, nel secondo e terzo di verificarne la tollerabilità e l’eventuale tossicità su altri organi. La sperimentazione ha concluso la cosiddetta fase pre-clinica, grazie al contributo di Fondazione Monte Parma e di un gruppo di imprenditori della provincia. Ora è in corso la preparazione e definizione del progetto sperimentale per proseguire lo studio nei pazienti. Sarà realizzato in collaborazione con Marcello Tiseo e Andrea Ardizzoni, direttore dell’Oncologia medica dell’Azienda ospedaliero-universitaria della nostra città.
 Gli studiosi prevedono che nelle regioni più industrializzate (Francia, Gran Bretagna, Svezia e Italia) questa malattia, nei prossimi 10-15 anni, arriverà quasi a raddoppiare la sua incidenza nella popolazione. Lo stimolo alla sperimentazione che sprona il gruppo di Parma è l’aggressività della patologia che, in una certa percentuale dei casi, rende inefficaci le terapie messe in atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

6commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

16commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

catania

Scafista tradito da un selfie: fermato

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat