Salute-Fitness

Asma e allergie: in arrivo una nuova terapia tutta italiana

Asma e allergie: in arrivo una nuova terapia tutta italiana
1

MILANO
Luca Pollini
Tra pochi giorni per 3,7 milioni di italiani ricomincia l’incubo. Un incubo che si presenta, puntuale, ogni anno, nello stesso periodo. La primavera, infatti, è uno dei momenti peggiori per chi soffre d’asma. Pollini di fiori e piante possono scatenare congiuntiviti, riniti, seri problemi respiratori, tutte allergie che portano all’attacco acuto nell’80% dei casi. Ma l’incubo primaverile potrebbe stare per finire. La speranza è il risultato di uno studio medico-scientifico illustrato ieri al Circolo della Stampa di Milano da Leonardo Fabbri, direttore della Clinica di malattie respiratorie dell’Università di Modena-Reggio Emilia; Francesco Blasi, presidente della Eurpean Respiratory Society; e Stefano Petruzzelli, Chief medical officer Ricerca e Sviluppo della Chiesi Farmaceutici.
 La ricerca, multinazionale ma a regia italiana e già pubblicata sulla prestigiosa rivista Lancet Respiratory Medicine, indica una nuova strada modificando l’uso dei farmaci esistenti e impiegati per l’asma, una terapia che riduce di un terzo crisi e ricoveri: i farmaci conosciuti non vengono più utilizzati esclusivamente come mantenimento, ma anche al momento del bisogno. Lo studio prova che l’associazione fissa beclometasone-foroterolo in formazione spray extrafine, indicata nel trattamento regolare dell’asma, può essere somministrata con successo anche ai primi sintomi di una crisi, attraverso un erogatore ad alta tecnologia (Modulite) che rilascia piccole particelle. La nuova terapia, testata in 183 centri di 14 nazioni europee su 1.714 persone per ventuno mesi, ha riportato risultati positivi senza aumentare effetti collaterali. È un successo tutto italiano, come ha sottolineato Leonardo Fabbri: «Il nostro Paese – ha detto – ha tracciato la strada per contrastare una patologia che colpisce 150 milioni di persone nel mondo». Il ruolo di primo piano dell’Italia è stato evidenziato anche dal Francesco Blasi: «La pneumologia italiana è ai vertici mondiali, un dato ribadito dal ruolo che svolgiamo all’interno della Società europea, dove siamo impegnati a ricercare e a mettere a disposizione di tutti i pazienti le terapie più innovative». Lo studio ha visto la collaborazione e il coinvolgimento diretto della Chiesi Farmaceutici, prima azienda farmaceutica in Italia per investimenti in ricerca dove investe il 17% del fatturato (192 milioni di euro) e da sempre impegnata nello studiare e sviluppare nuovi farmaci con le Università italiane e internazionali. L’asma è una malattia in continua crescita: secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità i nuovi casi aumentano del 50% ogni dieci anni, e le sue conseguenze, oltre che sulla qualità della vita dei soggetti affetti, hanno anche pesanti riflessi economici: in Italia si calcola che ogni riacutizzazione della patologia costi tra i 1.500 e i 2.000 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CB

    08 Marzo @ 09.02

    Il principio attivo su chiama formoterolo e non forterolo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti