10°

Salute-Fitness

Glaucoma, arriva la campagna informativa

0

La settimana della prevenzione del glaucoma, dal 10 al 16 marzo, diventa l’occasione per informare i cittadini sui fattori di rischio
Chi ha un parente di primo grado affetto dalla malattia del glaucoma corre un rischio da 4 a 10 volte maggiore di manifestarla. E’ questa una delle prime informazioni sul glaucoma utile alla prevenzione della malattia, che i professionisti delle Aziende sanitarie di Parma diffondono in occasione della settimana di prevenzione, fino a sabato. L’obiettivo è diffondere le informazioni utili per una strategia di prevenzione e consolidare l’alleanza tra i medici di medicina generale dell’Azienda Usl che operano a stretto contatto con i cittadini e i professionisti dell’Oculistica dell’Azienda ospedaliero-universitaria che si attivano per la gestione delle situazioni più complesse (cosiddette di 2° e 3° livello). 
Il glaucoma, infatti, è una malattia importante poiché può provocare lesioni non reversibili. Se non diagnosticato in tempo, può originare seri danni alla vista e, in alcuni casi, può provocare anche cecità. Può svilupparsi in entrambi gli occhi o anche in uno solo. Inoltre, la mancanza di sintomi è la caratteristica frequente della forma di glaucoma più diffusa.
I meccanismi attraverso i quali si sviluppa un glaucoma sono ancora in parte sconosciuti, ma sono stati individuati numerosi fattori di rischio, che si associano alla malattia. Oltre alla presenza in famiglia di un parente stretto che presenta già la malattia (familiarità), l’avere superato i 40 anni, essere affetti da miopia di grado elevato, soffrire di frequente emicrania e, infine, anche l’aumento della pressione oculare. Informazioni sulle categorie di rischio chiare e semplici da utilizzare per capire quanto alto è il pericolo di contrarre la malattia, che sottolineano l’importanza della diagnosi precoce.
Dunque, il malato di glaucoma ha in genere più di 40 anni e può essere sia uomo che donna: nel 50% dei casi, inoltre, non sa di avere la malattia. E’ per questo motivo che le due Aziende sanitarie hanno predisposto una campagna di informazione. Le prime informazioni saranno diffuse a partire dagli ambulatori dei medici di famiglia, i veri protagonisti della prevenzione, a fianco dei cittadini. Un apposito opuscolo, chiamato «Informazioni sul glaucoma» e dedicato all’approfondimento delle caratteristiche della malattia, il percorso per la diagnosi e la eventuale cura, sarà messo a disposizione sui siti delle due Aziende www.ausl.pr.it e www.ao.pr.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti