11°

26°

Salute-Fitness

Emilia generosa: boom di trapianti e di donatori

Emilia generosa: boom di trapianti e di donatori
0

Aumentano i donatori utilizzati, i tessuti e gli organi trapiantati   nei tre centri trapianti dell'Emilia-Romagna: oltre all'ospedale Maggiore di Parma (dove si esegue il trapianto di rene e rene-pancreas da cadavere,  e il solo trapianto di rene da vivente), il Policlinico di Modena e il Sant'Orsola di Bologna. Lo dicono i dati 2012 del Centro riferimento trapianti regionale, che «confermano  - dicono in Regione - l’efficienza del sistema e registrano risultati al di sopra della media nazionale».
Nel 2012 i donatori utilizzati sono stati 110, pari a 25,3 per milione di abitanti (nel 2011 il tasso era 21,8). Dei 315 organi prelevati (23 più dell’anno precedente), 283 sono stati trapiantati. I tessuti trapiantati (fra cui cornee, cute, segmenti ossei) sono stati 4.046 (3.353 nel 2011). Le opposizioni al prelievo sono state il 25,3% (inferiori alla media nazionale, pari a 29,3%).
«I dati sono buoni – ha detto l’assessore alla sanità, Carlo Lusenti – tipici di un sistema storicamente solido e di qualità che, anche in una fase molto difficile come questa di risorse calanti, riesce ogni anno a migliorare. Resta da parte nostra l’impegno, non solo a difendere l'esistente, ma introdurre  elementi di innovazione che ci consentiranno di fare ulteriori passi in avanti».
Per i tempi di attesa, Lusenti ha tenuto a chiarire che «il fattore limitante non è la capacità di risposta dei servizi - ha detto  -  ma la disponibilità di organi utilizzabili. Il sistema di espianto e trapianto è costruito per adattarsi a tale disponibilità. Da qui l’importanza della donazione».
Al suo fianco, Lorenza Ridolfi, presidente di Airt (Associazione interregionale dei trapianti) e responsabile del Centro riferimento trapianti dell’Emilia-Romagna, che ha spiegato come l'Emilia-Romagna sia «stabilmente al di sopra della media nazionale per il numero di donatori utilizzati».
Dei 110 donatori del 2012 l’età media è stata di 59,1 anni (era stata di 58,4 anni nel 2011). Il protocollo regionale per la sicurezza del donatore e la qualità degli organi donati ha consentito di utilizzare con buoni risultati donatori che solo pochi anni fa non erano considerati idonei dalla comunità internazionale (di questi, 20 i donatori di età superiore a 75 anni). Le opposizioni al prelievo sono calate rispetto agli anni precedenti.
Tra i tipi di trapianti sono stati  149 i trapianti di rene (136 nel 2011) nei tre centri regionali: Ospedale Maggiore di  Parma (dove nel 2012 sono stati eseguiti 42 trapianti, di cui cinque da viventi), il Policlinico  di  Modena e il Sant'Orsola  di  Bologna. Al 31 dicembre 2012 le persone in lista d’attesa erano 1.171 (377 a  Parma).  I tempi medi di attesa   sono di poco superiori ai  tre  anni.
Per il cuore, i trapianti eseguiti sono stati 20,  di cui uno combinato al fegato. In calo, fortunatamente, i donatori più giovani perchè diminuiscono le morti per trauma da incidente stradale. Le persone in lista d’attesa alla fine del 2012 erano 53. I tempi medi di attesa per le persone in lista sono di poco superiori ad un anno.
Infine, per il fegato, sono stati 119 (105 nel 2011) i trapianti, nei Centri di Bologna  e Modena. Al 31 dicembre 2012, le persone in lista d’attesa erano 226. I tempi medi di attesa, di circa  due  anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Intervista al direttore generale

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a generazioni a guidare

      Lega Pro

E adesso la Lucchese

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium