17°

32°

Salute-Fitness

Emilia generosa: boom di trapianti e di donatori

Emilia generosa: boom di trapianti e di donatori
Ricevi gratis le news
0

Aumentano i donatori utilizzati, i tessuti e gli organi trapiantati   nei tre centri trapianti dell'Emilia-Romagna: oltre all'ospedale Maggiore di Parma (dove si esegue il trapianto di rene e rene-pancreas da cadavere,  e il solo trapianto di rene da vivente), il Policlinico di Modena e il Sant'Orsola di Bologna. Lo dicono i dati 2012 del Centro riferimento trapianti regionale, che «confermano  - dicono in Regione - l’efficienza del sistema e registrano risultati al di sopra della media nazionale».
Nel 2012 i donatori utilizzati sono stati 110, pari a 25,3 per milione di abitanti (nel 2011 il tasso era 21,8). Dei 315 organi prelevati (23 più dell’anno precedente), 283 sono stati trapiantati. I tessuti trapiantati (fra cui cornee, cute, segmenti ossei) sono stati 4.046 (3.353 nel 2011). Le opposizioni al prelievo sono state il 25,3% (inferiori alla media nazionale, pari a 29,3%).
«I dati sono buoni – ha detto l’assessore alla sanità, Carlo Lusenti – tipici di un sistema storicamente solido e di qualità che, anche in una fase molto difficile come questa di risorse calanti, riesce ogni anno a migliorare. Resta da parte nostra l’impegno, non solo a difendere l'esistente, ma introdurre  elementi di innovazione che ci consentiranno di fare ulteriori passi in avanti».
Per i tempi di attesa, Lusenti ha tenuto a chiarire che «il fattore limitante non è la capacità di risposta dei servizi - ha detto  -  ma la disponibilità di organi utilizzabili. Il sistema di espianto e trapianto è costruito per adattarsi a tale disponibilità. Da qui l’importanza della donazione».
Al suo fianco, Lorenza Ridolfi, presidente di Airt (Associazione interregionale dei trapianti) e responsabile del Centro riferimento trapianti dell’Emilia-Romagna, che ha spiegato come l'Emilia-Romagna sia «stabilmente al di sopra della media nazionale per il numero di donatori utilizzati».
Dei 110 donatori del 2012 l’età media è stata di 59,1 anni (era stata di 58,4 anni nel 2011). Il protocollo regionale per la sicurezza del donatore e la qualità degli organi donati ha consentito di utilizzare con buoni risultati donatori che solo pochi anni fa non erano considerati idonei dalla comunità internazionale (di questi, 20 i donatori di età superiore a 75 anni). Le opposizioni al prelievo sono calate rispetto agli anni precedenti.
Tra i tipi di trapianti sono stati  149 i trapianti di rene (136 nel 2011) nei tre centri regionali: Ospedale Maggiore di  Parma (dove nel 2012 sono stati eseguiti 42 trapianti, di cui cinque da viventi), il Policlinico  di  Modena e il Sant'Orsola  di  Bologna. Al 31 dicembre 2012 le persone in lista d’attesa erano 1.171 (377 a  Parma).  I tempi medi di attesa   sono di poco superiori ai  tre  anni.
Per il cuore, i trapianti eseguiti sono stati 20,  di cui uno combinato al fegato. In calo, fortunatamente, i donatori più giovani perchè diminuiscono le morti per trauma da incidente stradale. Le persone in lista d’attesa alla fine del 2012 erano 53. I tempi medi di attesa per le persone in lista sono di poco superiori ad un anno.
Infine, per il fegato, sono stati 119 (105 nel 2011) i trapianti, nei Centri di Bologna  e Modena. Al 31 dicembre 2012, le persone in lista d’attesa erano 226. I tempi medi di attesa, di circa  due  anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti