Salute-Fitness

Dimagrire di corsa, guerra ai chili

Dimagrire di corsa, guerra ai chili
0

Andrea Del Bue

Fino a qualche mese fa, faticavano a camminare; per non parlare di fare le scale: un’impresa. Poi hanno deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgico, il bypass gastrico: hanno perso 50, anche 60 chili. In alcuni casi, sfiorano gli 80. 
Sono in dieci e oggi formano una squadra di atletica, quella di «Dimagrire di corsa», il progetto dell’azienda Ospedaliero Universitaria che, in collaborazione col Cus Parma, ha coinvolto nove donne e un uomo in un’avventura che li porterà fino a correre i 10 km della Cariparma Running, in settembre. Prima, però, un obiettivo intermedio: oggi  saranno al via della Medel Run. A capo del progetto c’è il chirurgo che ha eseguito l’intervento: Federico Marchesi, professore a contratto di clinica e terapia chirurgica del nostro Ateneo. 
Con lui collabora un gruppo di professionisti: il medico dello sport Gianfranco Beltrami, il cardiologo Valerio Brambilla, la responsabile dell’ambulatorio dell’obesità Elisabetta Dall’Aglio, la psichiatra Chiara De Panfilis. I neo atleti sono seguiti sotto tutti gli aspetti, per stare bene col corpo e con la mente, seguendo un nuovo stile di vita, ottenuto tramite un radicale cambiamento delle proprie abitudini.
 Per dimagrire, oltre che con il bisturi, con la testa. «L’idea è incrociare i benefici dell’intervento chirurgico con quelli che si possono ottenere con l’attività fisica - spiega il professor Marchesi -. Nello stesso momento, monitoriamo il progresso di dieci soggetti che seguono l’iter tradizionale post operatorio, senza praticare attività podistica ai limiti della prestazione agonistica: vogliamo studiarne le differenze». 
Il progetto è stato recentemente presentato al congresso italiano della chirurgia dell’obesità di Cagliari, mentre ad agosto sarà illustrato al congresso mondiale, ad Istanbul. Il primo banco di prova per i pazienti, nonché podisti, già venerdì, per la Medel Run: c’è chi correrà la 8 km competitiva, chi invece sceglierà di non avere il cronometro al polso, partecipando alle corse non competitive (5 o 8 km). 
Gli allenamenti, iniziati ad ottobre, sono curati da Giovanni Guareschi, istruttore federale di atletica del Cus Parma. «La prima fase ha riguardato l’aspetto motivazionale e di riattivazione motoria: parliamo di persone che faticavano a camminare - spiega Guareschi -. Nella seconda fase ci siamo preoccupati della prevenzione degli infortuni, mentre il terzo atto, iniziato da poco, prevede un periodo di preparazione specifica in vista della Cariparma Running di settembre».
 Inverno al chiuso, al Palalottici, primavera ed estate all’aria aperta, tra area verde di via Montanara, quartiere Parma Mia e Cittadella, tre volte alla settimana. «La vita dei pazienti è cambiata: sono loro a dirlo - assicura il preparatore -. Stanno bene psicologicamente, sono felici e fanno cose che fino a poco tempo fa reputavano impensabili». Il grasso è un ricordo, il benessere un traguardo.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

incidente

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

3commenti

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)