-1°

Salute-Fitness

Tumori: Dallapiccola, mutilazione come Jolie non azzera rischi

Tumori: Dallapiccola, mutilazione come Jolie non azzera rischi
Ricevi gratis le news
1

Una «'mutilazionè come quella decisa dall’attrice Angelina Jolie, con l’asportazione totale dei seni nel caso di mutazione accertata del gene BRCA1 che dà un’elevata probabilità di ammalarsi di tumore alla mammella, non azzera comunque il rischio di poter essere colpiti dal cancro». Ad invitare alla cautela è il genetista Bruno Dallapiccola, dopo il clamore suscitato dal caso Jolie e per effetto del quale anche in Italia si sta registrando un aumento delle richieste del test genetico per il gene 'difettosò.

 
L'asportazione dei seni, spiega l’esperto, «non protegge del tutto: anche con la mastectomia, infatti, la donna portatrice di tale mutazione genetica avrà comunque il 5% di possibilità di sviluppare recidive, o potrà avere un tumore all’ovaio al quale tale mutazione rende suscettibili». Per questo, afferma il genetista, «la cosa migliore in caso di familiarità per tumore al seno è quella di fare eventualmente il test, e poi sottoporsi a controlli molto frequenti, massimo ogni sei mesi. La diagnosi precoce, infatti, garantisce il successo dei trattamenti in un’alta percentuale di casi».
 
Prima di fare comunque ricorso al test, sottolinea il genetista, «è bene avere sempre un consulto con esperti oncologi e genetisti. Si tratta infatti di un test complesso, che un numero esiguo di strutture in Italia è in grado di effettuare. Oggi, si fanno circa 3800 test di questo tipo l'anno». Il test, secondo Dallapiccola, va fatto se ci sono due indicazioni particolari: «se in famiglia si registrano molti casi di cancro alla mammella e se l’esordio del tumore in tali casi è stato precoce. Se ci sono tali condizioni, verificate dallo specialista, il test può essere eseguito a carico del Servizio sanitario nazionale». Considerando l’alto tasso del tumore al seno, che colpisce in media una donna su 15, rileva, «le donne che hanno purtroppo a che fare con la 'spada di Damoclè del gene difettoso che predispone al cancro al seno ereditario sono, all’incirca, una su 800». Va però ribadito, conclude lo specialista, «che è bene lasciarsi consigliare dai medici e non, invece, farsi trasportare solo dal clamore legato alla vicenda di un personaggio noto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LC

    30 Maggio @ 13.28

    Un controllo ogni sei mesi è OK. Una mia collega ad alto rischio faceva un controllo ogni 12 mesi e è morta giovanissima di cancro mammario. Rimane la sensazione di essere continuamente sotto una spada di Damocle, che alla fin fine, non è una condizione di grande serenità

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bufera nella moda, nel mirino pure fotografo Diana

washington

Molestie: bufera nella moda, nel mirino anche Demarchelier, il fotografo di Diana

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

tg parma

Patrich Tognoni, il parmigiano che ha conquista la 150 Artic Winter Race Video

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Kia Ceed, svelata la terza generazione Fotogallery

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto