-2°

10°

Salute-Fitness

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini
0

 Prendono il via oggi i lavori per la nona edizione del Respiration Day, evento unico nel suo genere dedicato allo studio di asma e della Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Copd) che ospita oltre 700 persone   da tutto il mondo tra ricercatori, clinici e specialisti del settore.

Ogni edizione si concentra su un argomento diverso affrontato in tutte le sue sfaccettature.  L’edizione 2013 del Respiration Day dal titolo: «Managing exacerbations of asthma and Copd: are we there yet?»,  ha come obiettivo il condividere i più recenti aggiornamenti relativi alla gestione delle esacerbazioni nei pazienti affetti da patologie respiratorie, prendendo in esame anche case history specifiche.
Commenta Dario Olivieri, professore del Dipartimento di scienze cliniche dell’Università di Parma e referente scientifico dell’evento:  «Le esacerbazioni rappresentano un parametro importante che riflette il livello del controllo della malattia nei pazienti affetti da asma o da Copd. Sono episodi che indicano il peggioramento progressivo dei sintomi respiratori. Lo studio delle esacerbazioni è di fondamentale importanza per la cura di queste patologie ed è proprio lo scopo principale di questa giornata di lavoro». 
 Il Respiration Day nasce nel 2005 grazie alla collaborazione tra Università di Parma e Fondazione Chiesi, con una formula vincente e unica nel suo genere, che permette interazione tra la platea e il panel di relatori formato da esperti a livello mondiale del settore.
 La condivisione di esperienze ed idee permette di fornire aggiornamenti sulle più recenti acquisizioni scientifiche nel campo delle malattie respiratorie. L’obiettivo dell’evento è proprio di contribuire a una sempre migliore comprensione dei meccanismi fisiopatologici di tali malattie, allo stesso tempo favorendo uno scambio d’idee dinamico sulle più recenti esperienze, al fine di far convergere i punti di vista del clinico e del ricercatore nell’interesse del paziente. 
«Il Respiration Day è per me un motivo di orgoglio -  commenta   Paolo Chiesi, presidente della Fondazione Chiesi Onlus - nonché esempio virtuoso di sinergia vincente tra pubblico e privato. L’evento nel corso degli anni si è trasformato in uno degli appuntamenti più attesi dagli addetti ai lavori ed ogni anno si arricchisce di nuovi e importanti nomi internazionali nel panel di relatori che rendono Parma la capitale mondiale della pneumologia e delle malattie respiratorie».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto