21°

36°

Salute-Fitness

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini

Respiration day: 700 medici oggi a confronto al Paganini
Ricevi gratis le news
0

 Prendono il via oggi i lavori per la nona edizione del Respiration Day, evento unico nel suo genere dedicato allo studio di asma e della Broncopneumopatia cronica ostruttiva (Copd) che ospita oltre 700 persone   da tutto il mondo tra ricercatori, clinici e specialisti del settore.

Ogni edizione si concentra su un argomento diverso affrontato in tutte le sue sfaccettature.  L’edizione 2013 del Respiration Day dal titolo: «Managing exacerbations of asthma and Copd: are we there yet?»,  ha come obiettivo il condividere i più recenti aggiornamenti relativi alla gestione delle esacerbazioni nei pazienti affetti da patologie respiratorie, prendendo in esame anche case history specifiche.
Commenta Dario Olivieri, professore del Dipartimento di scienze cliniche dell’Università di Parma e referente scientifico dell’evento:  «Le esacerbazioni rappresentano un parametro importante che riflette il livello del controllo della malattia nei pazienti affetti da asma o da Copd. Sono episodi che indicano il peggioramento progressivo dei sintomi respiratori. Lo studio delle esacerbazioni è di fondamentale importanza per la cura di queste patologie ed è proprio lo scopo principale di questa giornata di lavoro». 
 Il Respiration Day nasce nel 2005 grazie alla collaborazione tra Università di Parma e Fondazione Chiesi, con una formula vincente e unica nel suo genere, che permette interazione tra la platea e il panel di relatori formato da esperti a livello mondiale del settore.
 La condivisione di esperienze ed idee permette di fornire aggiornamenti sulle più recenti acquisizioni scientifiche nel campo delle malattie respiratorie. L’obiettivo dell’evento è proprio di contribuire a una sempre migliore comprensione dei meccanismi fisiopatologici di tali malattie, allo stesso tempo favorendo uno scambio d’idee dinamico sulle più recenti esperienze, al fine di far convergere i punti di vista del clinico e del ricercatore nell’interesse del paziente. 
«Il Respiration Day è per me un motivo di orgoglio -  commenta   Paolo Chiesi, presidente della Fondazione Chiesi Onlus - nonché esempio virtuoso di sinergia vincente tra pubblico e privato. L’evento nel corso degli anni si è trasformato in uno degli appuntamenti più attesi dagli addetti ai lavori ed ogni anno si arricchisce di nuovi e importanti nomi internazionali nel panel di relatori che rendono Parma la capitale mondiale della pneumologia e delle malattie respiratorie».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti