19°

Salute-Fitness

Asma e bronchiti: le strategie per non finire in corsia

Asma e bronchiti: le strategie per non finire in corsia
0

Monica Tiezzi

L'asma e la broncopneumopatia cronica ostruttiva  (Bpco) sono malattie in aumento. Nei paesi sviluppati, è colpito dall'asma  fra l'8% e il 12% della popolazione e il disturbo è in crescita nei paesi emergenti. Anche la percentuale di  Bpco sta aumentando rapidamente, e la patologia è la terza principale causa di morte  negli Stati Uniti e la quarta nel resto del mondo.
Sulle fasi acute di asma e Bpco si è concentrato il «Respiration day»: un appuntamento organizzato  da nove anni dalla Fondazione Chiesi, in collaborazione con l'Università di Parma, che fa della nostra città  la «capitale» italiana dello studio delle malattie respiratorie. L'assise  ha portato all'auditorium  Paganini 700  esperti  da 25 Paesi: non solo Usa ed Europa, ma anche Brasile, Messico, Cina, Paesi arabi.
«Un'occasione importante per mettere assieme conoscenze sulle patologie respiratorie e sentire le opinioni dei leader   sugli studi più recenti - spiega Alberto Chiesi, presidente della Chiesi Farmaceutici,   che concentra più del 50% della propria produzione su medicinali per le patologie respiratorie - Il tema  di quest'anno sono le fasi acute di asma e Bpco e gli ultimi orientamenti per evitare  che  asmatici e bronchitici siano colti da attacchi violenti, che creano   panico e costringono all'ospedalizzazione. In questo lavoro di studio, il nuovo Centro ricerche Chiesi ha saputo creare sinergie ed ha permesso di far arrivare a Parma  cinque professionisti di grande valore».
Pur in una congiuntura economica sfavorevole, «Chiesi continua ad investire in ricerca: le previsioni di vendita si sono mantenute e il budget è cresciuto parallelamente alle vendite. Sarebbe interessante  se in futuro potessimo continuare così», aggiunge Paolo Chiesi, vicepresidente dell'azienda e presidente della Fondazione Chiesi Onlus. Un'organizzazione no profit che, come ha ricordato la coordinatrice Maria Paola Chiesi  nel suo saluto ai congressisti, «è nata nel 2005, promuove la salute con la ricerca  e l'educazione di medici e pazienti, supporta i giovani studiosi, favorisce lo scambio internazionale ed è attiva in progetti sanitari nell'Africa subsahariana, nel Sud-est asiatico e in America latina».
Perchè è importante ridurre o evitare le riacutizzazioni di asma e Bpco lo spiega   Dario Olivieri, docente di malattie respiratorie dell'Università di Parma e coordinatore della giornata di studio: «Sono eventi importanti  che modificano la struttura di bronchi e polmoni, che vengono letteralmente ‘rimodellati’, con effetti funzionali sugli organi, inclusa l'alterazione di scambi gassosi. Le modificazioni sono reversibili, ma non in tutti i pazienti. Dobbiamo valutare tutte le possibilità per arrestare il danneggiamento cronico».
Sulle riacutizzazioni dell'asma, continua Olivieri, intervengono fattori esogeni, come le varie allergie e la sensibilità individuale, mentre nella Bpco molte riacutizzazioni sono infettive, batteriche o virali, e prevedono quindi una terapia antinfiammatoria e antinfettiva.  «Abbiamo farmaci eccellenti e la via inalatoria si è rivelata comoda e funzionale. Ora  -  conclude Olivieri - dobbiamo lavorare  sulla diagnosi personalizzata  e di conseguenza su   terapie personalizzate e calibrate». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017