15°

Salute-Fitness

Ecco iKnife, bisturi 'segugio' che sente l'odore di tumore

Ecco iKnife, bisturi 'segugio' che sente l'odore di tumore
0

Paola Mariano

In tre secondi dice al chirurgo se c'è del tessuto tumorale da rimuovere nel corpo del paziente in sala operatoria; lo fa con un’accuratezza del 100% sentendo l'odore del tessuto che via via 'polverizzà col calore: si tratta di un elettrobisturi intelligente chiamato «iKnife», che è stato sviluppato all’Imperial College di Londra da Zoltan Takats.
iKnife promette di rendere più accurata la rimozione chirurgica del cancro, riducendo il rischio di recidive e quindi la necessità di un nuovo intervento per rimuovere il tumore rimasto e ricresciuto.
E' l’annuncio dato oggi sulla rivista Science Translational Medicine: le prime sperimentazioni su 91 pazienti hanno dato esito positivo e partiranno adesso altri test che coinvolgeranno pazienti in tre ospedali londinesi, il St Mary, l’Hammersmith e il Charing Cross.
Quando si è di fronte a un tumore solido, laddove possibile, l'opzione chirurgica è sempre la migliore. Il problema della rimozione chirurgica del tumore, però, è che possono rimanere tracce di tessuto malato nel corpo del paziente e quindi un nuovo cancro può ricominciare a crescere. Per capire se un tessuto rimosso chirurgicamente è di natura maligna o meno serve attualmente una biopsia che porta via comunque del tempo. Lo stesso vale per i noduli al seno: la rimozione oggi è seguita dall’analisi del tessuto con biopsia per capire la natura del nodulo ed, eventualmente, da un nuovo intervento se c'è un tumore. Con iKnife, invece, l’oncologo potrebbe capire subito se è di fronte a un tumore o solo a un tessuto benigno e può procedere direttamente senza lasciare tessuto malato.
iKnife taglia il tessuto tumorale bruciandolo e, analizzando il «fumo» che il tessuto rimosso emana (oggi questi 'vaporì vengono semplicemente convogliati fuori dal corpo del paziente durante l’intervento), capisce all’istante se si tratta di tessuto tumorale o sano. Così facendo, iKnife dà un’indicazione precisa al chirurgo, indicandogli ad esempio se ha rimosso bene il tumore o se vi è ancora tessuto da rimuovere. Il tutto in tre secondi attraverso un 'nasò elettronico. Il naso del bisturi è uno spettrometro di massa, uno strumento molto usato in chimica per capire l’identità delle sostanze in esame.
Nei prossimi trial clinici iKnife, già testato nel teatro operatorio, sarà sperimentato ancora più a fondo perchè si confronteranno gli outcome di un gruppo di pazienti operati con iKnife con quelli di un gruppo analogo operati in modo tradizionale. In questo modo si vedrà se l’uso di iKnife veramente si traduce in migliore rimozione del tumore e quindi migliori risultati a lungo termine per il paziente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia