20°

34°

Salute-Fitness

Ecco iKnife, bisturi 'segugio' che sente l'odore di tumore

Ecco iKnife, bisturi 'segugio' che sente l'odore di tumore
Ricevi gratis le news
0

Paola Mariano

In tre secondi dice al chirurgo se c'è del tessuto tumorale da rimuovere nel corpo del paziente in sala operatoria; lo fa con un’accuratezza del 100% sentendo l'odore del tessuto che via via 'polverizzà col calore: si tratta di un elettrobisturi intelligente chiamato «iKnife», che è stato sviluppato all’Imperial College di Londra da Zoltan Takats.
iKnife promette di rendere più accurata la rimozione chirurgica del cancro, riducendo il rischio di recidive e quindi la necessità di un nuovo intervento per rimuovere il tumore rimasto e ricresciuto.
E' l’annuncio dato oggi sulla rivista Science Translational Medicine: le prime sperimentazioni su 91 pazienti hanno dato esito positivo e partiranno adesso altri test che coinvolgeranno pazienti in tre ospedali londinesi, il St Mary, l’Hammersmith e il Charing Cross.
Quando si è di fronte a un tumore solido, laddove possibile, l'opzione chirurgica è sempre la migliore. Il problema della rimozione chirurgica del tumore, però, è che possono rimanere tracce di tessuto malato nel corpo del paziente e quindi un nuovo cancro può ricominciare a crescere. Per capire se un tessuto rimosso chirurgicamente è di natura maligna o meno serve attualmente una biopsia che porta via comunque del tempo. Lo stesso vale per i noduli al seno: la rimozione oggi è seguita dall’analisi del tessuto con biopsia per capire la natura del nodulo ed, eventualmente, da un nuovo intervento se c'è un tumore. Con iKnife, invece, l’oncologo potrebbe capire subito se è di fronte a un tumore o solo a un tessuto benigno e può procedere direttamente senza lasciare tessuto malato.
iKnife taglia il tessuto tumorale bruciandolo e, analizzando il «fumo» che il tessuto rimosso emana (oggi questi 'vaporì vengono semplicemente convogliati fuori dal corpo del paziente durante l’intervento), capisce all’istante se si tratta di tessuto tumorale o sano. Così facendo, iKnife dà un’indicazione precisa al chirurgo, indicandogli ad esempio se ha rimosso bene il tumore o se vi è ancora tessuto da rimuovere. Il tutto in tre secondi attraverso un 'nasò elettronico. Il naso del bisturi è uno spettrometro di massa, uno strumento molto usato in chimica per capire l’identità delle sostanze in esame.
Nei prossimi trial clinici iKnife, già testato nel teatro operatorio, sarà sperimentato ancora più a fondo perchè si confronteranno gli outcome di un gruppo di pazienti operati con iKnife con quelli di un gruppo analogo operati in modo tradizionale. In questo modo si vedrà se l’uso di iKnife veramente si traduce in migliore rimozione del tumore e quindi migliori risultati a lungo termine per il paziente.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il primo fumetto arrivato sulla Stazione Spaziale

curiosità

Il primo fumetto nello spazio? E' di Leo Ortolani

Addio alla storica voce dei cartoons

Spettacolo

Addio alla storica voce dei cartoons Video

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Arriva Guidolin ed è festa

SPECIALE PARMA

L'ultima B: arriva Guidolin ed è festa

di Alberto Dallatana

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

incidente

Schianto all'incrocio: un ciclista in Rianimazione

dopo IL SUICIDIO

La ex moglie di Turco: «Una tragedia fin dall'inizio»

montecchio

Lavoratori in nero e rifiuti pericolosi nell'officina abusiva: sospesa l'attività

gazzareporter

"Quei ragazzini lanciati in strada sul carrello della spesa"

weekend

Pesce, cipolla, cotiche: il Parmense in sagra. L'agenda

1commento

tg parma

Il Taro verso una secca da record, in arrivo ondata di calore Video

Polstrada

Al telefono alla guida? Due multe al giorno

1commento

FIDENZA

Cecchini: «Me ne vado, hanno vinto loro»

Partiti

Pd cittadino, salta ancora la Festa dell'Unità

progetti

Ponte della Navetta: pubblicato il bando

politica

Salvini a Fontevivo: "Fanno solo leggi idiote: prima si vota, meglio è" Video

In città e provincia

Raffica di truffe agli anziani

1commento

parma calcio

Federico Adorni, un parmigiano in ritiro Video

calcio

Nasce il nuovo Parma: Crespo e Malmesi vicepresidenti

L'ex dirigente della mobile

«Così abbiamo preso Johnny lo zingaro»

1commento

parma

Chi cerca (il cartello) trova? Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

4commenti

CONTROLLI

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

genova

16enne muore per una dose di droga: arrestati due amici

Inghilterra

I genitori: "Il nostro bimbo se n'è andato". Il piccolo Charlie è morto - La lunga vicenda - La malattia - Video

1commento

SPORT

calcio

Parma, oggi due allenamenti. E domani un altro test Video

baseball

San Marino mostra i muscoli: Parma sconfitto 9-4

SOCIETA'

finanza

"Case pollaio" per i turisti in Salento: scattano le sanzioni

rischi

Come evitare i pericoli da soffocamento per i bimbi: i consigli

MOTORI

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video