18°

Salute-Fitness

Usa: nuovo test rivela quali pazienti in coma 'capiscono'

3

Nicoletta Nencioli

WASHINGTON  – Un uomo in apparente stato vegetativo da 12 anni è stato in grado – grazie ad una nuova tecnica sperimentata da scienziati canadesi – di riconoscere il suo nome e persino il luogo dove si trovava: l’esperimento realizzato alla Western University nell’Ontario, apre per la prima volta la speranza di poter un giorno riconoscere quali pazienti in coma abbiano in realtà ancora qualche livello di coscienza.
Gli studiosi hanno utilizzato su tre malati in stato vegetativo un nuovo tipo di risonanza magnetica chiamato 'immagine funzionale magneticà: tutti e tre risposto, in modo affermativo o negativo, ad alcune domande basilari. Le risposte sono state date sotto forma dell’attivazione della regione cerebrale che era stata 'addestratà dagli scienziati ad attivarsi di fronte alle parole 'sì o 'nò.
Il paziente risultato 'più coscientè è stato Steven, un uomo in coma da 12 anni e ora di 38 anni di età: mentre era nel tubo magnetico e gli venivano letti e mostrati una serie di nomi con la domanda "E' questo il tuo nome?", il paziente ha indicato 'sì due volte al nome Steven. Ed un chiaro 'nò ai nomi Scott o Mike. Allo stesso modo quando gli si è chiesto: "Sei in un supermercato?, ha indicato 'nò. Ma ha risposto affermativamente alla domanda: "Ti trovi in un ospedale?".
Secondo il rapporto altri due malati sono stati in grado di dare risposte affermative, ma Steven è stato l’unico dei tre che ha replicato con chiarezza le risposte a cinque mesi di distanza: "Ciò ci dimostra che le sue facoltà cognitive sono state abbastanza preservate", ha commentato l’autore dello studio Lorina Naci.  "La nostra speranza – ha detto la ricercatrice specializzata in tecniche avanzate di risonanza magnetica – è riuscire a discernere e raggiungere i malati che sono 'intrappolati nel loro corpò. Vogliamo dare loro un qualche livello di autonomia nella loro vita".
Il rapporto mette in guardia dal fatto che ovviamente non tutti i pazienti in stato vegetativo mantengono qualche livello di coscienza. Il bioetico Arthur Caplan ha osservato che "è importante aver presente che i pazienti a cui è mancato l'ossigeno per un lungo periodo non sono presenti mentalmente in quanto il cervello è troppo danneggiato".
Lo studio evidenzia inoltre come con tutta probabilità gli stimoli sui pazienti in stato vegetativo possono aiutare: la famiglia di Steven ad esempio è sempre intorno al malato e gli parla in continuazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliana

    14 Agosto @ 12.53

    La morte si ha quando il cuore smette di battere. E' stata inventata la morte cerebrale per dare una giustificazione all'espianto degli organi a cuore battente. Naturalmente l'espianto avviene senza anestesia iimmaginando (ma solo immaginando) una non consapevolezza.

    Rispondi

  • satirev

    14 Agosto @ 08.14

    Errata corrige: Eluana...

    Rispondi

  • satirev

    14 Agosto @ 08.13

    Povera Eliana, sacrificata all'ideologia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Elezioni 2017

Brunetta: "Con Laura Cavandoli possiamo liberare Parma dall'equivoco Pizzarotti"

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche