15°

Salute-Fitness

Donazioni di sangue e pensioni: un pasticcio

Donazioni di sangue e pensioni: un pasticcio
0

Doni sangue? Allora vai in pensione più tardi, oppure devi rinunciare a una parte dell'assegno previdenziale. È questo uno dei controsensi della riforma previdenziale messa a punto dal ministro Fornero a fine 2011. Un'anomalia tutta italiana, che però dovrebbe essere corretta proprio nei prossimi giorni dal Senato, grazie all'emendamento a un decreto che dovrebbe rimettere le cose a posto. Relatore in Senato del decreto in questione è il senatore parmigiano Giorgio Pagliari, mentre l'emendamento è stato proposto dal senatore Luciano Pizzetti. Nel frattempo, si è già espressa in questo senso anche la commissione Affari costituzionali, con il parere favorevole dello stesso Governo.
Ma perché questa situazione? Perché la riforma Fornero ha stabilito che l'Inps non deve più conteggiare, nel calcolo pensionistico, le giornate in cui i lavoratori si sono assentati dal lavoro perché impegnati nella donazione del sangue. E questo nonostante una legge stabilisca il diritto del lavoratore al permesso retribuito in caso di donazione. A fare le spese di questa situazione non sono solo i donatori di sangue, ma anche una serie di altre categorie che beneficiano di permessi per altri motivi: congedo matrimoniale, permessi per legge 104/92, permessi retribuiti per motivi familiari e per lutto, diritto allo studio, sciopero e congedi parentali (ex maternità facoltativa).
In pratica, raggiunto il momento di andare in pensione, i donatori si troverebbero di fronte a una scelta: o allungare la propria permanenza sul posto di lavoro per un numero di giorni pari alle donazioni effettuate, oppure, nel caso in cui non volessero recuperare le giornate «perse», accettare una decurtazione del 2% dell'assegno pensionistico. Ma fortunatamente - salvo sorprese e crisi di governo permettendo - l'emendamento già presentato, se approvato, dovrebbe ripristinare il diritto per i donatori di sangue a vedersi riconosciuti i contributi anche per i giorni in cui sono andati a donare.
Sanare questa situazione, per il presidente dell'Avis comunale Luigi Mazzini, è a questo punto doveroso. «Altrimenti - osserva - sarebbe una vera e propria beffa per tutti coloro che, con la loro donazione, non solo compiono un gesto altamente altruistico, ma contribuiscono in modo essenziale a sostenere il sistema sanitario, che senza il loro sangue sarebbe in grave difficoltà. Non è possibile che chi dona venga penalizzato. Siamo fiduciosi che la situazione sarà sanata al più presto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv