-4°

Salute-Fitness

Nuovo farmaco scoperto grazie a una borsa di studio

Ricevi gratis le news
0

 Cercava  un farmaco che  domasse le dolorose  metastasi all'osso  di cui soffre il  70% delle   pazienti affette da cancro al seno. Ha  scoperto - con grande sorpresa - due proteine che non solo  hanno la capacità di rallentare la  metastasi ossea, ma anche di agire come anti-tumorali: insomma  combattono la malattia,  oltre  che gli effetti della malattia.  Sono i risultati degli studi di   Mattia Capulli, 31 anni, ricercatore del laboratorio di biopatologia dell'osso dell'Università de  L'Aquila, finanziati  con una borsa di studio   dell'Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro)  di  Parma.   La borsa di studio  porta il nome di  Mariuccia Borrini, scomparsa per un tumore a 57 anni,    promotrice della delegazione  Airc della nostra città con  Giorgio Orlandini. 

A ricordare il suo  nome,  con un contributo importante alla ricerca,  è la figlia Benedetta Borrini,  consigliera Airc  di Parma insieme a Diofebo Meli  Lupi. La borsa di studio - 40 mila  euro - è frutto della vendita di  oltre duemila copie del libro «Alla ricerca di Parma», foto di Gigi  Montali e  testi di Bruno Rossi e  Davide Barilli, che hanno tutti  prestato gratuitamente il loro talento.
  Lo studio  del team in cui lavora Capulli (una decina di ricercatori guidati da Anna Teti,   che usufruiscono anche di finanziamenti europei) è partita dalla  considerazione che  non ci sono  al momento farmaci dedicati alla metastasi all'osso. Si usano,  spiega il giovane ricercatore, farmaci usualmente impiegati per  l'osteoporosi, «visto che metastasi ed osteoporosi hanno un  meccanismo  patologico simile:  una perdita di osso  che, nel caso  della metastasi, fa purtroppo  spazio alla crescita delle cellule  tumorali», spiega Capulli.  
I principi attivi principalmente usati  per le due patologie sono i bisfosfonati  e l'anticorpo an ti-RANKL.
 «Noi abbiamo identificato però dei farmaci biologici in alcune  proteine,  che si trovano naturalmente nel nostro organismo, che  hanno la capacità di rallentare  la  metastasi ossea», dice Capulli.  
 Le due proteine si chiamano  «Prelp» (e in particolare una  porzione denominata  «Hbd-Prelp») e «Chad». Sulla  prima è già uscita una pubblicazione scientifica che ha dimostrato i suoi effetti positivi - in  esperimenti in laboratorio sui  topi -  sia sulle cellule dell'osso  che su quelle tumorali. E' ora in  corso l'iter per la pubblicazione  dei risultati della sperimentazione    della «Chad», anche questa  una proteina  che  inibisce il riassorbimento dell'osso  e rallenta le  cellule tumorali.  
I risultati finora  ottenuti in laboratorio sono incoraggianti e potrebbero portare  ad importanti sviluppi.
«Non tutte le borse di studio  portano risultati così promettenti» dice soddisfatta Benedetta Borrini, che cita la rigorosa  selezione  dell'Airc per la distribuzione dei finanziamenti. 
 «Tutti i candidati - spiega - vengono esaminati anonimamente da un comitato scientifico». 
Per poi  ricordare che «a livello nazionale,  ben il 60% della ricerca contro il  cancro è finanziata oggi dall'Airc». Ricordiamo che  «I giorni della ricerca» contro il cancro vanno dal 2 all'11 novembre.  m.t.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

6commenti

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"